Si chiama Project Breast Feeding ed è una campagna fotografica pensata per dare fiducia alle neo mamme che, dopo la nascita dei propri figli, hanno bisogno di allattare anche in pubblico. "If i colud, i would" (Se potessi, lo farei), recita lo slogan sulle fotografie in cui appaiono uomini a torso nudo con in braccio un bebè, tenuto vicino al petto come durante l'allattamento. L'obiettivo delle fotografie provocatorie ed ironiche è quello di eliminare la vergogna per un gesto così naturale, le donne non devono avre timore di nutrire i figli appena nati in ufficio, in strada o in un centro commerciale. Per sostenere tale causa alcuni uomini hanno scelto di essere solidali e posare imitando il gesto dell'allattamento.

Cos'è il Project Breast Feeding?

La campagna provocatoria intitolta "Project Breast Feeding" è stata pensata da Hector Cruz, che ha scattato anche le foto, il quale spiega come il progetto sia nato dopo che sua figlia ha partorito:

È nato tutto quando mia figlia ha partorito e ha avuto problemi con l'allattamento. Da un lato mi sono accorto di quanto ci sia stato utile il supporto degli utenti di un gruppo Facebook, dall'altro di come le persone non vedano di buon occhio le donne che allattano in pubblico. Il mio intento è aiutare le madri a prendere maggior coraggio e gli uomini a capire l'importanza dell'allattamento al seno per i neonati.

Il fine ultimo è quello di mettere in piedi una vera e propria organizzazione no-profit per sensibilizzare il pubblico e dare risalto all'argomento. Cruz sta cercando donazioni attraverso un sito web e inizierà a girare per tutti gli Stati Uniti con la sua reflex andando alla ricerca di altri papà da fotografare, di altre persone che desiderano appoggiare la sua causa.