libri single

La vostra vita da single si divide tra shopping, serate in discoteca e inviti a cena. Ma siamo sicure che ogni tanto niente vi piace di più di stare sul divano e leggere un buon libro, soprattutto in queste fredde giornate. Ma quali sono i libri che i single prediligono? Lo svela una ricerca condotta dal club per single di Eliana Monti, effettuata su 2000 iscritti.

Il 43% degli intervistati preferisce libri romantici, soprattutto i classici della letteratura. Le donne in particolare leggono storie con un lieto fine, come “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen; mentre gli uomini preferiscono libri che non sempre finiscono in modo positivo e che hanno una trama complessa come “Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij. La voglia d’amore e di emozioni forse è alla base della scelta dei libri di poesie: ben il 27% dei single coinvolti nella ricerca infatti legge questi ultimi, preferendo “Poesie d’amore” di Nazim Hikmet e “Poesie d’amore e di vita” di Pablo Neruda.

Al terzo posto della classifica ci sono le biografie. Il 17% infatti legge i libri dedicati alla vita di personaggi celebri e famosi, del presente e del passato. Tra queste le più quotate sono quelle di Andy Warhol, Woody Allen e Marilyn Monroe. Il motivo di questo successo potrebbe rintracciarsi nella voglia di conoscere nuove persone. Solo il 9% invece apprezza i libri d’avventura. Ancora meno sono i single che scelgono i libri gialli: solo il 4% predilige i libri che narrano di omicidi&co, forse perché i single preferiscono storie meno veritieri, ma che facciano sognare di più.