Avete mai pensato che gli elastici per capelli che utilizziamo tutti i giorni potessero mettere a rischio la nostra salute? Questa donna del Kantucky ha mostrato le conseguenze terribili che è stata costretta ad affrontare dopo aver messo quegli elastici intorno al polso. Si chiama Audree Kopp e di recente aveva notato di avere la pelle particolarmente irritata sul polso. Si è così recata dal medico in cerca di aiuto e le è stato subito prescritto un antibiotico.

Nonostante il trattamento, la situazione continuava a peggiorare e quell’irritazione diventava sempre più estesa e dolorosa, tanto da causarle la comparsa di vescicole piene di pus. Quando poi si è recata al pronto soccorso, la diagnosi è stata decisamente drammatica: Audree aveva bisogno di un intervento chirurgico per rimuovere quel liquido infetto. A causare la grave infezione erano stati proprio gli elastici poiché erano ricoperti dei batteri presenti sui capelli che riuscivano a penetrare all’interno della pelle attraverso i pori e i follicoli piliferi.

"Ho pensato che fosse un morso di ragno o di qualche altro animale, ma non avrei mai pensato agli elastici. Per fortuna, sono intervenuta giusto in tempo, i batteri possono entrare nel flusso sanguigno e far entrare in coma”, ha spiegato Audree. La ragazza spera che la sua storia possa raggiungere il maggior numero di donne possibili, così da evitare che qualcun’altra finisca in ospedale per lo stesso motivo. Se si vogliono portare degli elastici per capelli al polso, bisogna assicurarsi che siano di plastica e soprattutto che si lavino con molta frequenza.