Il matrimonio è il giorno più importante della vita di ogni coppia e non di rado si spendono milioni di euro per avere qualcosa di unico e di speciale. Gli sposini non vogliono badare a spese e nella maggior parte dei casi si indebitano pur di realizzare i loro sogni. Volete sapere quanto costa in media un matrimonio in Australia? Circa 65mila dollari.

A rivelarlo è Wendy El Khoury, ex wedding planner ed editore del magazine Wedded Wonderland. Ha assistito ad alcuni dei matrimoni più stravaganti al mondo, da uno a Beirut che contava circa mille invitati, fino ad arrivare ad una festa a Beverly Hills dove i fiori sono arrivati direttamente dall’Olanda. Wendy ha rivelato che spesso si spendono milioni di dollari solo per le decorazioni floreali, ci si cambia poi più vestiti nel corso della cerimonia e le torte sono così grandi che servirebbero delle scale per tagliarle. “Le nozze a volte costano quanto un appartamento. Ho visto di tutto. Abiti disegnati da stilisti, designer per sistemare l’arredamento della sala da cerimonia e fioristi famosi. I ricchi cercano di superarsi a vicenda”, ha spiegato Wendy. E’ proprio per questo che col passare degli anni le richieste stanno diventando sempre più stravaganti e soprattutto poco economiche.

Addirittura ci sono sposi che si fanno portare gli anelli nuziali da scimmie o da elefantini, quelli che fanno dipingere a mano le loro torte oppure ancora quelli che vogliono delle location principesche con degli schermi al plasma enormi anche sul soffitto. Il matrimonio è un’esperienza che non deve essere dimenticata né dagli sposi né dagli invitati e, a giudicare dai matrimoni australiani, sono sempre di più le coppie che scelgono qualcosa di davvero unico per il loro “giorno speciale”.