2.292 CONDIVISIONI
30 Maggio 2014
13:47

“Non so chi sei ma so che ti amo”, le parole di uomo a sua moglie dopo il coma

Stewart Fryett dopo un grave incidente stradale è rimasto in coma per dieci giorni, quando si è risvegliato ed ha visto sua moglie le ha detto: “Non so chi sei ma so che ti amo”
A cura di Redazione Donna
2.292 CONDIVISIONI

"Non so chi sei ma so che ti amo". Con queste parole Stewart Fryett ha salutato la sua donna dopo essere rimasto dieci giorni in coma. La romantica frase è stata la prima cosa che l'uomo ha detto appena si è svegliato dopo il coma in cui era piombato a causa di un grave incidente stradale. Dopo l'impatto in strada mentre era in macchina, l'uomo ha riportato un trauma cranico e diverse fratture. Le sue condizioni erano talmente gravi e i medici non erano ottimisti, ma la sua famiglia ha sperato fino all'ultimo.

Dopo essere rimasto in coma 10 giorni Stewart si è svegliato e il primo volto che ha visto è stato quello di Chrissie, che all'epoca dell'incidente era ancora la sua fidanzata. L'uomo era ancora confuso e poco lucido ma ha immediatamente rivelato il suo amore per la donna della sua vita. "Ho avuto paura quando ho saputo dell'incidente – ha affermato Chrissie – e ancora di più quando non si svegliava dal coma. Stewart aveva sempre detto di non volere l'accanimento terapeutico". Oggi Stewart sta bene, si è ripreso completamente ed ha sposato la sua dolce metà.

2.292 CONDIVISIONI
"So che non puoi sentirmi, ma ti amo": l'uomo dice addio alla moglie di 59 anni
"So che non puoi sentirmi, ma ti amo": l'uomo dice addio alla moglie di 59 anni
64.981 di viralissimo
Rocío Muñoz Morales: Se Raoul dovesse chiedermi di sposarlo non so cosa gli risponderò
Rocío Muñoz Morales: Se Raoul dovesse chiedermi di sposarlo non so cosa gli risponderò
4.074.222 di Stile e trend
Cambia sesso dopo 35 anni di matrimonio, il rapporto con la moglie è migliorato dopo l'operazione
Cambia sesso dopo 35 anni di matrimonio, il rapporto con la moglie è migliorato dopo l'operazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni