migliori stiratrici verticali

Le stiratrici verticali utilizzano l'azione del vapore per rimuovere le pieghe dagli indumenti senza l'utilizzo dell'asse da stiro. L'asse verticale, infatti, permette di stirare senza che gli abiti tocchino qualsiasi superficie d'appoggio, evitando che l'azione del vapore a contatto con i tessuti possa danneggiarli.
Per facilitarvi la scelta tra i tanti modelli disponibili sul mercato, abbiamo stilato una classifica contenente le migliori stiratrici verticali attualmente in commercio e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Quali sono i vantaggi di una stiratrice verticale?

Quali sono i principali vantaggi del ferro da stiro verticale? Perché preferirlo al tradizionale ferro da stiro?
Rispondere a queste domande aiuterà a chiarirvi le idee.

  • Praticità: è sicuramente una delle qualità che caratterizza questi elettrodomestici che, per essere utilizzati, non necessitano di un piano di appoggio o dell’asse, con conseguente risparmio di spazio;
  • Velocità: una delle principali caratteristiche, dal momento che permette di eliminare in poco tempo le piccole pieghe che si formano dopo aver indossato un capo.
  • Protegge i tessuti più delicati: il mancato contatto tra i capi e l’asse da stiro protegge i tessuti più delicati (come la lana o la seta) dall’azione troppo aggressiva, e a volte dannosa, del vapore;
  • Permette di stirare senza assumere posizioni scomode: utilizzare una stiratrice verticale aiuta anche ad assumere una postura corretta durante la stiratura e ad fastidiosi dolori alla schiena.
    Dopo aver individuato le principali qualità di una stiratrice verticale capiamo meglio a cosa serve questo elettrodomestico, perché acquistarlo e dove.
  • Facilmente trasportabile: le dimensioni contenute e la leggerezza permettono di portare sempre con voi la vostra stiratrice verticale, anche in viaggio, concedendo un guardaroba sempre impeccabile.

Come scegliere la migliore stiratrice verticale

Per selezionare e consigliarvi le migliori stiratrici verticali presenti sul mercato ci siamo basati sulle vendite e sulle recensioni presenti online, soprattutto su Amazon.

Scegliere non è facile ma ecco a voi una serie di fattori da tenere in considerazione per decidere quale acquistare con sicurezza.

Tipologie di stiratrici verticali

Portatile: si tratta di stiratrici verticali compatte e dalle dimensioni contenute, che è possibile riporre anche in valigia. Sono sicuramente molto utili per tutti coloro che sono continuamente in viaggio e che hanno bisogno di avere a portata di mano abiti perfetti e senza pieghe. Sono sicuramente meno efficaci delle stiratrici strutturate anche se rimuovono pieghe, igienizzano e deodorano.

Strutturata: le stiratrici con asse verticale sono più consigliate per un utilizzo domestico e più professionale. La capacità del serbatoio è sicuramente superiore rispetto a quella di una stiratrice portatile. Questo elettrodomestico è possibile ottenere gli stessi risultati di un ferro da stiro tradizionale con meno fatica e più velocità.

Potenza e capienza del serbatoio

Se state decidendo di acquistare un stiratrice verticale dovete tenere fortemente in considerazione la potenza e la capienza del serbatoio, due fattori dipendono le prestazioni dell'elettrodomestico.

Potenza: se state cercando una stiratrice verticale da utilizzare non solo per ritoccare i vostri indumenti e rimuovere piccole pieghe ma per ottenere gli stessi risultati di un tradizionale ferro da stiro tradizionale dovrete optare per un elettrodomestico che abbia una potenza non inferiore ai 1500 Watt. In caso contrario, potrete acquistare una stiratrice verticale anche meno potente.

Capienza del serbatoio: anche da questo fattore dipendono le prestazioni delle stiratrici verticali. I modelli portatili riescono per ovvie ragioni a contenere molta meno acqua (circa 200 ml) rispetto a quelle strutturate. Specifichiamo però che non sono necessari molti litri d'acqua per avere una buona autonomia di stiratura.

Potenza del getto di vapore

Dato che l'efficacia  di una stiratrice verticale dipende molto dalla potenza del getto di vapore, vi suggeriamo di tenere fortemente in considerazione questo fattore. Alla potenza del vapore si unisce anche la continuità del getto, elemento fondamentale se si vuole stirare rapidamente senza perdite di tempo.

Le migliori stiratrici verticali

Dopo aver elencato i punti di forza delle stiratrici verticali e quali sono i fattori da tenere in considerazione prima di acquistarne una, vi riveliamo quali sono le migliori in commercio. Abbiamo selezionato i seguenti elettrodomestici considerando le caratteristiche tecniche, la facilità di utilizzo, le recensioni degli utenti che li hanno acquistati e, ovviamente, il miglior rapporto qualità prezzo.

1. Homeasy ferro da stiro verticale

Comodo, pratico e molto apprezzato dai consumatori per la facilità di utilizzo, Homeasy Ferro da stiro Verticale rappresenta sicuramente un’ottima soluzione per la stiratura verticale. Oltre all’impugnatura ergonomica, che garantisce una presa sicura, questo elettrodomestico presenta un design che contribuisce alla sua ottima funzionalità, permette di stirare in maniera efficace, in poco tempo e con estrema comodità, senza dover assumere posizioni scomode.
Nonostante le dimensioni ridotte (28,4 x 18,8 x 14,6 cm) che lo rendono perfetto anche per essere utilizzato in viaggio, Homeasy risulta un ferro da stiro verticale molto potente: in soli 45 secondi si riscalda e genera un vapore che è capace di rimuovere efficacemente pieghe su qualsiasi tipologia di indumento e garantire un’azione igienizzante e antibatterica sui tessuti. L’ottimo rapporto qualità/prezzo rende questo ferro da stiro verticale uno dei migliori presenti sul mercato. Lo trovate su Amazon.

Pro: molto facile e comodo da usare, grazie all'impugnatura ergonomica e al serbatoio trasparente, che permette di avere sempre sotto controllo il livello dell'acqua. Inoltre, la potenza del soffio di vapore permette di stirare alla perfezione qualunque tipo di capo (camicie, T-shirt, cappotti, pantaloni, ecc.)

Contro: data la potenza di 1000 W, è opportuno non utilizzare questa stiratrice verticale contemporaneamente a molti altri elettrodomestici.

2. Korey ferro da stiro verticale

Continuiamo la nostra classifica con Korey Ferro da stiro verticale, un elettrodomestico che soddisfa le esigenze di rapidità e di praticità dei consumatori. Le sue principali caratteristiche sono efficienza e velocità: basti considerare che si riscalda solo in 20 secondi e che raggiunge una potenza di 1500 W. La creazione di vapore ad alta pressione, inoltre, permette non solo una stiratura dai risultati impeccabili, ma anche un’azione rinfrescante, deodorante ed igienizzante. Scegliendo il ferro da stiro verticale Korey, inoltre, non solo è possibile stirare efficacemente abiti dai tessuti delicati, ma anche indumenti ingombranti che sarebbe impossibile trattare senza un gran dispendio di tempo e fatica. Basti pensare a tende e tappeti che, grazie a Korey, è possibile pulire rimuovendo polvere ed acari senza portarli in lavanderia. Il design anti-perdita e il sistema automatico di spegnimento lo rendono anche sicuro e a prova di incidenti. Lo potete comprare su Amazon.

Pro: si riscalda velocemente e il getto di vapore toglie facilmente le pieghe dagli indumenti. La riduzione del tempo da dedicare all'attività di stiratura è una delle qualità più apprezzate.

Contro: non sono state riscontrate particolari criticità.

3. Mayway mini ferro da stiro verticale

Mayway è il mini ferro da stiro verticale che si riscalda in soli 15 secondi e che è l’ideale per ottenere ottimi risultati su diverse tipologie di tessuti. Piccolo e maneggevole, questo elettrodomestico è perfetto per rimuovere pieghe da indumenti in lino, velluto, nylon, poliestere, seta e cotone e, grazie alla sua potenza, di eliminare quelle fastidiose pieghe dai pantaloni con un leggero getto di vapore. Grazie al design innovativo degli ugelli il vapore viene distribuito uniformemente sugli indumenti, raggiungendo facilmente anche i punti più difficili da stirare. Il mini ferro da stiro Myway è compatto e facilmente trasportabile anche in viaggio grazie alle sue dimensioni contenute che vi permettono di inserirlo in valigia e di portarlo ovunque andiate. Anche se piccolo e maneggevole, il serbatoio di questa stiratrice verticale presenta un capacità di ben 280 ml: caratteristica che lo rende funzionale tanto quanto un ferro da stiro tradizionale. Lo trovate su Amazon.

Pro: il serbatoio capiente ed il rapido riscaldamento. Molto apprezzata anche la facilità di utilizzo e la potenza del vapore che lo rendono perfetto per rimuovere le pieghe anche dagli indumenti ingombranti.

Contro: dalle recensioni online non emergono particolari problematiche inerenti all'utilizzo di questo ferro da stiro verticale.

5. Dodocool ferro da stiro verticale

Ferro da stiro verticale capace di coniugare efficienza e praticità, Dodocoool è un elettrodomestico apprezzato per l’estrema facilità di utilizzo. Semplice da smontare e da riempire, si riscalda in soli 60 secondi, mentre il flusso di vapore resta costante per un tempo tale da concedere una stiratura rapida ed efficace. Proprio grazie alla sua potenza può essere utilizzato non solo in viaggio ma anche in casa, riducendo il tempo da dedicare all’attività di stiratura. Anche questo elettrodomestico può essere utilizzato per pulire a fondo indumenti ingombranti e tessuti di diverso tipo. Basti pensare che rimuove efficacemente polvere e sporco anche dagli interni delle automobili. L’impugnatura concede una presa salda e stabile, aiutando i movimenti e rendendolo molto più maneggevole da manovrare. Lo trovate su Amazon.

Pro: risulta particolarmente maneggevole e facile da utilizzare.

Contro: alcuni utenti hanno trovato le dimensioni di questo ferro da stiro verticale troppo contenute, ma la sua compattezza è anche ciò che lo rende facilmente trasportabile ed utilizzabile.

6. Ariete 4167 stiratrice verticale

Tra le migliori stiratrici verticali presenti sul mercato c’è sicuramente Ariete 4167, un elettrodomestico molto apprezzato dai consumatori per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e per le sue caratteristiche tecniche. Leggera e maneggevole, Ariete 4167 presenta un’impugnatura ergonomica che permette di stirare con estrema rapidità e facilità, rendendo più piacevole l’attività di stiratura. Grazie alla piastra in resistente acciaio inox, Ariete 4167 scivolerà con facilità e rapidità su qualsiasi tipologia di tessuto, anche quello più delicato, rispettandone le fibre. Un’ulteriore caratteristica di questo elettrodomestico è la rapidità di produzione del vapore che elimina le pieghe e rinfresca i capi. Le dimensioni contenute (15,3x11x27,2 cm) e la sua leggerezza (839 gr) permettono di portare ovunque questa stiratrice verticale, anche in viaggio, e di avere sempre un guardaroba perfetto. La maggior parte dei consumatori hanno apprezzato Ariete 4167 proprio per la comodità e la praticità, due caratteristiche che vengono incontro alle esigenze di vita quotidiana. La potete acquistare comodamente su Amazon.

Pro: anche questo ferro da stiro verticale risulta leggero e facile da utilizzare, mantenendo, al contempo, alta la qualità dei risultati.

Contro: il serbatoio un po' più piccolo rispetto alla media, anche se per stirare con continuità non è necessario che un ferro da stiro abbia un'elevata capacità.

7. Rowenta DR8095 stiratore verticale

Rowenta DR8096 è una stiratrice verticale progettata appositamente per venire incontro alle esigenze quotidiane dei consumatori. Pronta all’uso in soli 45 secondi, questo elettrodomestico è l’ideale per rimuovere in poco tempo non solo fastidiose pieghe ma, grazie alla potente azione del vapore che penetra facilmente nelle fibre dei tessuti, rinfresca ed elimina i batteri dagli indumenti. Il serbatoio risulta facilmente rimovibile e, grazie alla sua capacità di ben 200 ml, offre fino a 10 minuti di autonomia, per un perfetto utilizzo quotidiano. Il ferro da stiro verticale Rowenta DR8096 rispetta qualsiasi tipologia di tessuto, anche quello più delicato, non lascia aloni sugli indumenti ed offre ottime performance di stiratura qualsiasi siano le vostre esigenze. Trovate questo elettrodomestico su Amazon.

Pro: pronta all'uso in pochi secondi, questa stiratrice verticale è apprezzata soprattutto per l'efficace azione del vapore che riesce ad entrare in profondità nelle fibre e a rimuovere rapidamente le pieghe più difficili.

Contro: alcuni utenti trovano che le performance non siano le stesse di un ferro da stiro tradizionale, anche se riesce comunque a rimuovere efficacemente le pieghe e a rinfrescare i capi.

Stiratrici verticali o ferro da stiro tradizionale? 

Anche se poco conosciuta, la stiratrice verticale sta entrando sempre di più a far parte della vita quotidiana.

La leggerezza, la praticità e la certezza di ottenere ottimi risultati di stiratura sono state le qualità che hanno catturato l’attenzione dei consumatori e che ne hanno fatto apprezzare le potenzialità. Tutto questo a costi contenuti.

Non solo risparmio di tempo e di spazio, ma anche di fatica.

Basti considerare che con questo elettrodomestico è possibile rimuovere pieghe da tutti quei capi che con il tradizionale ferro da stiro vi porterebbero via tempo e (tante) energie.

Quali sono, in conclusione, i vantaggi di una stiratrice verticale e perché preferirla ad un ferro da stiro tradizionale?

  • Occupa poco spazio e può essere portata anche in viaggio;
  • Non danneggiano i capi delicati;
  • Rinfrescano anche gli indumenti ingombranti;
  • Evitano di far assumere posizioni scomode durante la stiratura.

Adesso che avete a disposizione tutti gli elementi per acquistare la migliore stiratrice verticale non vi resta che compiere la vostra scelta selezionando il modello migliore per le vostre esigenze tra quelli disponibili.