migliori cyclette

La cyclette è un attrezzo molto simile ad una bicicletta utilizzato per l'allenamento in casa, ideale per attivare i muscoli delle gambe, per rassodare la zona inferiore del corpo e per combattere la cellulite. Infatti, permette di ottenere tutti gli effetti positivi del ciclismo. Sono ottime per l'home fitness, perché sono facili da utilizzare e occupano poco spazio. I benefici per chi vuole dimagrire sono numerosi: si bruciano calorie (circa 245 con soli 30 minuti di allenamento a intensità moderata), si combattono gli accumuli di grasso e si rafforzano il cuore e i muscoli di gambe e schiena.

In commercio si trovano diversi tipi di cyclette, che si differenziano per design, struttura, funzioni, materiali, prezzo. Per aiutarvi a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze, abbiamo stilato una classifica delle migliori cyclette del 2020, scegliendole tra le più vendute e meglio recensite online. Oltre alla classifica con foto e caratteristiche di tutte le bici da camera, troverete anche una pratica guida all'acquisto, con tutti i fattori da valutare per fare la scelta giusta.

Le migliori cyclette del 2020

Per fare la classifica delle migliori cyclette del 2020, abbiamo selezionato i modelli più venduti e meglio recensiti online, in particolare su Amazon e sul sito ufficiale di Decathlon. Abbiamo poi valutato le caratteristiche tecniche, il rapporto qualità-prezzo e i pro e contro emersi dalle recensioni.

1. Ultrasport F-Bike

cyclette Ultrasport F-Bike

Ultrasport F-Bike è un cyclette pieghevole da camera ottima per allenarsi in casa, perché facile da richiudere e poco ingombrante (misura aperta 112 x 43,5 x 80,5 cm e chiusa 131 x 43,5 x 45 cm). Ha otto livelli di resistenza, sensori sul manubrio che rilevano le pulsazioni e un computer con display LCD, che indica durata dell'allenamento, calorie bruciale, pulsazioni, velocità e scan. Regge un peso massimo di circa 100 kg.

Pro: secondo le recensioni di chi l'ha acquistata su Amazon, questa bici da camera è poco ingombrante, facile da montare e richiudere, comoda e robusta. La consolle, pur essendo molto semplice, è precisa nelle misurazioni. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo.

Contro: regge massimo 100 kg, come la maggior parte dei modelli pieghevoli.

2. ATIVAFIT cyclette verticale

La cyclette verticale di ATIVAFIT è un modello da camera dotato di un sedile ampio e comodo che concede una seduta agevole a chiunque: misura, infatti, 28,9 cm x 39,9 cm. Trattandosi di una cyclette pieghevole è face da riporre in qualsiasi angolo della casa, o nel guardaroba, quando non è utilizzata. La presenza delle ruote anteriori permette di spostarla facilmente in qualsiasi luogo domestico nel quale si preferisce svolgere l'allenamento quotidiano. Supporta fino a 125 kg, dispone di volano con controllo magnetico e di 8 livelli di resistenza per decidere l'intensità dell'allenamento.

Pro: secondo le recensioni, è facile da montare e da smontare, silenziosa durante la pedalate e occupa poco spazio.

Contro: chi è particolarmente alto potrebbe trovare un po' corta la distanza tra sellino e pedali.

3. Boudech: la miglior cyclette professionale

Questa cyclette professionale proposta di Boudech, dotata di un volano di 18 Kg, è un modello che ricorda molto da vicino quelle dei centri sportivi, non solo per le prestazioni, ma anche nella struttura. Sul manubrio, ergonomico, multipresa e rivestito con materiale antiscivolo, è presente un display LCD che permette di monitorare in real time la velocità, il tempo, la distanza percorsa, le calorie bruciate e le pulsazioni cardiache. La sella, regolabile e morbida, e i pedali, dotati di lacci per tenere ben saldi i piedi, permettono di allenarsi comodamente, mentre i livellanti per il pavimento e la base di appoggio con ruote, consentono un trasporto molto agevole.

Pro: è ideale per chi cerca una cyclette professionale, una delle migliori disponibili in commercio per allenarsi a casa.

Contro: non è un modello economico, ma il prezzo è giustificato dalle caratteristiche e dalla qualità dei materiali.

4. Boudech bici cyclette ellittica per dimagrire

Per chi cerca una cyclette per dimagrire, questa bici cyclette ellittica di Boudech è il modello consigliato, perché garantisce un allenamento aerobico efficace. Dotata di una manopola che consente di regolare facilmente la resistenza su otto livelli diversi, può essere impostata per effettuare allenamenti intensi o leggeri, il tutto comodamente a casa. Il display LCD, dotato di funzione "SCAN", permette di tenere sotto controllo nello stesso momento il tempo dell'allenamento, la distanza percorsa, la velocità raggiunta, le calorie briciate e il ritmo delle pulsazioni cardiache, in modo tale da allenarsi in completa sicurezza. Inoltre, i manubri sono dotati di sensore per il rilevamento delle pulsazioni cardiache.

Pro: il volano ha un peso di 5 Kg ed è ultrasilenzioso, mentre i manubri a doppia azione sono rivestiti in morbida spuma espansa, concedendo un'impugnatura ergonomica.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno trovato un po' complicato il montaggio.

5. JK Fitness Top Performa

La JK Fitness Top Performa è una cyclette economica, ma di buona qualità, ottima per allenarsi a casa. Ha una resistenza magnetica, regolabile manualmente su otto livelli, e un sellino ergonomico, regolabile in altezza, con schienale e manubri laterali. Il display, posizionato in basso, indica tempo, velocità, distanza, pulsazioni e calorie.

Pro: pur essendo molto economica, è ben fatta, robusta e comoda.

Contro: secondo alcuni utenti che l'hanno recensita, risulta un po' scomoda per le persone di bassa statura.

6. ISE Cyclette orizzontale

La cyclette orizzontale di ISE è ottima per chi vuole sollecitare sia i muscoli degli arti inferiori, sia gli addominali. Ha un comodo sedile con schienale reclinabile e resistenza magnetica con otto livelli di intensità. Le maniglie del sedile hanno sensori integrati che monitorano il battito cardiaco. Sul display della consolle sono indicati velocità, distanza, tempo, calorie e frequenza cardiaca. Misura 118,5 x 52,5 x 25,5 cm, occupa poco spazio e regge un peso massimo di 120 kg.

Pro: tutte le recensioni di questa cyclette reclinata su Amazon sono positive: è robusta, facile da montare, comoda e realizzata con materiali di alta qualità.

Contro: alcuni utenti avrebbero preferito un sedile più imbottito.

7. Himaly F-Bike cyclette per anziani

La mini cyclette Himaly F-Bike è perfetta per gli anziani o per tutti coloro che devono effettuare esercizi di riabilitazione per gli arti superiori ed inferiori. Il suo utilizzo, infatti, permette di effettuare esercizi sia per le gambe che per le braccia poco intensi e faticosi, ma perfetti per stimolare la circolazione sanguigna e migliorare e rafforzare il tono muscolare. Le sue dimensioni compatte permettono di utilizzarla non solo a casa, ma anche in ufficio, mentre si lavora. I piedini anti-scivolo aderiscono al pavimento evitando che la mini cyclette si muova durante l'allenamento.

Pro: secondo le recensioni, è facile da utilizzare, poco ingombrante e molto comoda. Ottimo anche il prezzo.

Contro: si tratta di un prodotto indicato esclusivamente per gli anziani, per la riabilitazione e per effettuare "leggere pedalate", ma non per tenersi in forma.

8. Nero Sports Spin bike

Questa cyclette di Nero Sports è una spin bike, adatta all'allenamento intensivo. Ha un volano di inerzia da 12 kg, molto potente, sedile e maniglie completamente regolabili ed offre una pedalata molto silenziosa e simile a quella su strada. Tra le sue principali caratteristiche segnaliamo un pratico supporto per iPad e smartphone, uno schermo LCD che permette di monitorare l'allenamento (tempo, velocità, distanza, calorie, frequenza cardiaca e modalità di sequenza), le clip sui pedali che tengono ben fermi i piedi su di essi e le ruote che concedono un facile trasporto.

Pro: il telaio è robusto e super resistente, così come il volano. La seduta e il manubrio ergonomico assicurano una comoda pedalata. Secondo le recensioni, è molto silenziosa e facile da montare.

Contro: il prezzo è di fascia alta, ma in linea con quello di altre biciclette da spinning.

9. Toorx BRX Office Compact

La cyclette Toorx BRX Office Compact è un modello che si caratterizza per l'accesso facilitato, per il sistema di multi-regolazione brevettato e per la presenza di una vera e propria scrivania ergonomica che permette di utilizzare la cyclette anche mentre si studia o si lavora. Dispone di volano dal peso di 6 Kg con doppia cinghia per garantire una pedalata estremamente fluida e scorrevole, di un sistema di frenaggio magnetico e di display LCD integrato che permette di monitorare l'allenamento. Supporta fino a 100 Kg di peso.

Pro: questa cyclette è perfetta per l'allenamento domestico e può essere utilizzata senza rinunciare ai propri impegni, ottimizzando i tempi.

Contro: non emergono particolari criticità da parte degli utenti Amazon che l'hanno acquistata.

10. Ultrasport mini cyclette

Questa mini cyclette di Ultrasport è perfetta per chi vuole allenarsi in casa ma ha poco spazio a disposizione. Si tratta di uno strumento ideale per rafforzare i muscoli non solo delle gambe ma anche delle braccia, dotato di volano dal peso di 2 Kg, che consente di effettuare movimenti non troppo impegnativi e faticosi, e di impostazione manuale della resistenza per adattarla alle proprie esigenze. La mini cyclette di Ultraspot può essere utilizzata da chi ha un peso massimo di 100 Kg ed è dotata di ampio display LCD per visualizzare tempo, distanza, giri per esercizio, giri totali e consumo calorico totale. Ottimo anche il rapporto qualità/prezzo.

Pro: può essere utilizzata anche dagli anziani e da chi ha bisogno di stimolare la circolazione sanguigna o effettuare riabilitazione.

Contro: non è una cyclette adatta per perdere peso, ma solo per tenere attivi i muscoli degli arti superiori e inferiori.

11. Decathlon Domyos Essential +

Cyclette Domyos Essential +

La cyclette Decathlon Domyos Essential + è una bici da camera dalla struttura molto semplice, ma ben fatta. Il sellino è regolabile in altezza e sul manubrio ergonomico ci sono i sensori che rilevano il battito cardiaco. Anche la consolle di questa cyclette Decathlon, come quello dell'altra che abbiamo visto, indica la distanza percorsa, il tempo di allenamento, le calorie bruciate, la velocità e la frequenza cardiaca, e ha sette programmi di allenamento con diversi obiettivi. Può sostenere un peso massimo di 110 kg e misura 80 x 55 x 121 cm.

Pro: in base alle recensioni degli utenti sul sito di Decathlon, possiamo dire che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. È infatti robusta, facile da montare, comoda e il display funziona molto bene.

Contro: secondo alcuni utenti che l'hanno recensita, è più adatta a chi è già allenato piuttosto che a chi è alle prime armi, perché la pedalata è abbastanza pesante anche con il programma soft.

12. Diadora Smarty

cyclette Diadora Smarty

La cyclette pieghevole Diadora Smarty occupa pochissimo spazio: aperta misura 80 x 40 x 110 cm, chiusa solo 38 x 40 x 132 cm. Ha anche delle pratiche ruote che facilitano il trasporto. La resistenza è magnetica, con otto livelli di intensità, e si regola manualmente girando una manopola. Sul manubrio ci sono dei sensori palmari che monitorano il battito cardiaco. Il display della consolle indica tempo, distanza, velocità, calorie bruciate e battiti cardiaci. Regge un peso massimo di 100 kg.

Pro: secondo le recensioni, è facile da montare, poco ingombrante e molto comoda. Perfetta per l'allenamento casalingo.

Contro: essendo molto compatta e leggera, non regge più di 100 kg.

Come scegliere la cyclette

Abbiamo visto quali sono le migliori cyclette attualmente sul mercato, vediamo ora come scegliere tra tutte quella più adatta alle proprie esigenze. Innanzitutto, bisogna scegliere la tipologia di cyclette, che come abbiamo visto possono essere verticali o orizzontali, senza dimenticare le spin bike e le mini bike.

È importante poi considerare il tipo di resistenza, che può essere magnetica o elettromagnetica e che determina la difficoltà della pedalata e quindi l'intensità dell'allenamento. Non dimenticate di valutare la qualità dei materiali, la robustezza del telaio, la comodità del sellino e del manubrio.

Un elemento spesso dimenticato, ma di fondamentale importanza, è il volano, cioè il disco di metallo collegato ai pedali, che mantiene uniforme la velocità del sistema meccanico rotante della bicicletta da camera e ne determina quindi la stabilità.

Infine, controllate quali e quanti programmi di allenamento e funzioni ha. Vediamo tutto nei dettagli.

Tipologie

Il primo fattore decisivo nella scelta della cyclette è la tipologia, da cui dipendono il tipo e l'intensità dell'allenamento che si potrà fare con l'attrezzo. I principali tipi di cyclette sono:

  • cyclette verticale, la bicicletta da camera tradizionale, la più comune e più facile da utilizzare, adatta anche ai principianti. La sua struttura si sviluppa verticalmente, come quella di una bicicletta da passeggio, con i pedali posizionati in basso, sotto il sellino. Sollecita soprattutto i muscoli degli arti inferiori;
  • cyclette orizzontale, o reclinata, che si sviluppa in senso orizzontale e ha quindi i pedali di fronte al sellino, sotto al manubrio. Il sellino è più ampio e comodo di quello dei modelli verticali e ha anche lo schienale, per questo è consigliata a chi ha problemi lombari. Oltre ai muscoli delle gambe, sollecita anche gli addominali bassi;
  • spin bike, caratterizzata da un telaio molto robusto, con pedali a gabbietta, sellino regolabile e manubrio automatico. Serve per fare spinning ed è la tipologia che simula meglio la pedalata con bici da strada e che assicura un allenamento intenso;
  • mini bike, una piccola bici da camera senza manubrio e sellino, che si può usare per allenare sia le gambe, stando comodamente seduti sul divano, sia le braccia, posizionandola su un tavolo.

Resistenza

Il secondo fattore importante da considerare è la resistenza, cioè il freno della cyclette, che può essere magnetica o elettromagnetica.

La resistenza magnetica è formata da un supporto semicircolare con delle calamite. Si regola manualmente girando una manopola, che fa avvicinare il supporto al volano della bici. Più si gira la manopola, più il supporto si avvicina al volano e lo rallenta, aumentando la resistenza e quindi lo sforzo della pedalata. È la resistenza più comune nei modelli economice e di fascia media.

La resistenza elettromagnetica utilizza invece delle elettrocalamite, alimentate dalla corrente elettriche. Per aumentare la resistenza non si utilizza una manopola manuale, ma dei comandi elettronici, posizionati sulla consolle della cyclette.

Le cyclette con resistenza elettromagnetica hanno di solito più livelli di sforzo (circa 16 contro i massimo 8 di quelle con resistenza magnetica). Inoltre, hanno anche diversi programmi di allenamento, da selezionare sempre sulla consolle, e sono quindi più adatte agli allenamenti intensivi. Sono, però, più costose delle cyclette con resistenza magnetica.

Telaio

Il telaio determina la stabilità della cyclette, quindi assicuratevi che non sia troppo leggero e che sia costruito con materiali di qualità, robusti e resistenti.

Se non avete molto spazio in casa, potete scegliere una cyclette pieghevole, con telaio richiudibile, che però sarà inevitabilmente meno stabile di quelle con telaio fisso.

Infine, controllate che il peso massimo supportato dal telaio della cyclette sia adatto alla vostra corporatura. Di solito i modelli standard hanno una capacità di carico massima di 120 kg, quelle extra large tra i 130 e i 150 kg e quelle pieghevoli dai 90 ai 100 kg.

Sellino e manubrio

La cyclette deve essere non solo funzionale, ma anche comoda. Qui entrano in gioco il sellino e il manubrio.

Il sellino non dovrebbe essere né troppo duro, né troppo morbido e costruito con materiali resistenti, che non si deformino nel tempo. Inoltre, dovrebbe essere sempre regolabile, sia nelle cyclette verticali, sia in quelle orizzontali, per una pedalata corretta.

Il manubrio deve essere ergonomico, pratico da impugnare in più punti, imbottito e rivestito con materiali resistenti, preferibilmente antiscivolo, per evitare di perdere la presa a causa del sudore. Come il sellino, anche il manubrio dovrebbe essere regolabile in altezza.

Volano

Come abbiamo anticipato, il volano stabilizza la velocità di rotazione della cyclette ed è quindi una parte fondamentale dell'attrezzo. Per essere sicuro e affidabile, il volano deve essere pesante.

Maggiore è il peso del volano, maggiore è la stabilità durante la pedalata. Nelle cyclette più economiche il volano pesa dai 5 ai 7 kg, mentre nelle cyclette professionali e più costose pesa più di 15 kg.

Funzioni e programmi di allenamento

Ormai tutte le cyclette, anche quelle più economiche, hanno un piccola consolle con display, che tiene traccia dei vari parametri dell'allenamento e permette di selezionare diversi programmi e funzioni.

I modelli base di solito indicano il tempo di allenamento, la velocità, la distanza percorsa, le calorie bruciate e il totale dei chilometri percorsi. Alcune hanno anche dei sensori sul manubrio che misurano la frequenza cardiaca, ma forniscono solo una stima approssimativa, perché non bisognerebbe mai spostare le mani dal manubrio per misurare i battiti correttamente.

Le più costose hanno una consolle avanzata, con diversi programmi di allenamento e livelli di sforzo personalizzati, che simulano la pedalata su vari tipi di percorsi. Alcuni modelli si collegano a una fascia toracica per misurare con precisione la frequenza cardiaca e sono quindi ottimi per chi fa un allenamento cardio intensivo.

Come utilizzare una cyclette

Per ottenere dei risultati importanti, è bene utilizzare la cyclette seguendo un programma di allenamento preciso.  Le sessioni devono essere intensificate man mano: è meglio cominciare con una resistenza non troppo elevata e limitare i tempi della pedalata; in questo modo, il corpo ha il tempo di abituarsi all'attività fisica senza essere danneggiato o eccessivamente affaticato.

Dove comprare le cyclette

Potete acquistare la cyclette in tutti i negozi che vendono attrezzatura sportiva, ad esempio da Decathlon, che è uno dei più forniti.

Per trovare tutti i modelli che vi abbiamo suggerito, vi consigliamo di dare un'occhiata ad Amazon, che oltre ad avere una vasta scelta di cyclette, ha spesso prezzi molto più bassi rispetto ai negozi fisici.