Quale compro
26 Luglio 2021
17:45

Le 15 migliori aspirapolvere: classifica e guida all’acquisto

L’aspirapolvere è uno degli elettrodomestici che non possono mancare in casa. In commercio se ne trovano tantissimi tipi: senza fili, con o senza sacco, i modelli a traino o ad acqua, le scope elettriche o i bidoni aspiratutto. Scegliere l’aspirapolvere giusta non è facile e per questo abbiamo pensato di aiutarvi stilando una classifica dei migliori aspirapolvere, aggiornata al 2021, e una pratica guida all’acquisto.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

L'aspirapolvere è un elettrodomestico in grado di rimuovere lo sporco dalle superfici, liberando i pavimenti e i tappeti dalla polvere, dalle briciole e dai peli degli animali; indispensabile per la pulizia quotidiana della casa.

In commercio si trovano numerose tipologie di aspirapolvere e acquistare il modello giusto non è facile. Infatti, l'aspirapolvere può essere a traino, con o senza sacco, senza fili, ad acqua, con tecnologia ciclonica; senza considerare il bidone aspiratutto, le scope elettriche, i robot aspirapolvere, gli elettrodomestici specifici per tappeti, parquet oppure i modelli di aspirabriciole o aspiracenere.

Per aiutarvi a scegliere la tipologia di aspirapolvere più adatta per le vostre esigenze, abbiamo stilato una classifica aggiornata contenente i migliori aspirapolvere del 2021 attualmente disponibili in commercio e che vi aiuteranno ad ottimizzare le pulizie domestiche.

Classifica dei 15 migliori aspirapolvere in commercio

Per stilare la classifica dei migliori aspirapolvere del 2021 attualmente in commercio abbiamo selezionato i modelli più venduti e meglio recensiti online, in particolare su Amazon, dove c'è una vasta scelta di aspirapolvere di ogni tipo, indispensabili per la pulizia della casa.

Per ogni modello abbiamo indicato le principali caratteristiche tecniche, i pro e contro emersi dalle recensioni degli utenti che l'hanno acquistato e suggerimenti su dove comprarlo al miglior prezzo.

1. Rowenta RO7690EA

Migliore aspirapolvere a traino senza sacco

L'aspirapolvere a traino senza sacco Rowenta RO7690EA Silence Force Cyclonic è un aspirapolvere estremamente silenzioso, efficiente e facile da utilizzare, ideale per tutti coloro che cercano un prodotto capace di garantire performance di pulizia eccezionali su tutte le tipologie di pavimenti, compresi quelli duri. Ma non solo: basti considerare che può essere utilizzato anche sui tappeti con pelo alto o basso.

I principali punti di forza di Rowenta RO7690EA Silence Force Cyclonic, come anticipato, sono la silenziosità, dal momento che raggiunge un livello sonoro di soli 65 dB, e la presenza della spazzola "Power Air" che, appunto, permette di utilizzarlo agevolmente su tutte le superfici con il massimo risultato in termini di pulizia, dal momento che riesce a filtrare il 99,9% della polvere.

Inoltre, in dotazione, arrivano non solo una spazzola per il pavimento, una spazzola per il parquet, una maxi spazzola turbo, una mini spazzola motorizzata, una spazzola per la pulizia dei divani e una bocchetta a lancia piatta, ma anche un kit che comprende tutti gli strumenti giusti per la rimozione dei peli degli animali domestici.

Il serbatoio ha una capacità di ben 2,7 litri, caratteristica che lo rende capace di una lunga autonomia perché non è necessario svuotarlo frequentemente durante le attività di pulizia.

Segnaliamo, infine, il design ergonomico, le dimensioni compatte e la presenza della maniglia "Ergo Comfort", pensata per renderlo facile da trasportare.

Pesa 9,79 Kg e misura 43,5 cm x 30 cm x 33,3 cm. Dispone di filtro HEPA 13. Il raggio d'azione è di circa 11 metri. La potenza è di 550 Watt.

Pro: è silenzioso, è dotato di un ottimo sistema di filtraggio e, in dotazione, arriva una vasta gamma di accessori.

Contro: alcuni utenti Amazon lo hanno trovato un po' pesante ma, grazie al design ergonomico e alla maniglia "Ergo Comfort", risulta molto facile da trasportare in casa.

Lo consigliamo perché: Rowenta RO7690EA Silence Force Cyclonic è silenzioso, potente, dotato di diversi accessori utili per ottimizzare la pulizie dei pavimenti e dei tappeti. In dotazione, inoltre, arriva anche un kit pensato per la rimozione dei peli di animali. Risulta compatto e facile da trasportare.

2. Rowenta RO2981EA

Migliore aspirapolvere a traino con tecnologia ciclonica

Altro modello dello stesso brand è l'aspirapolvere a traino senza sacco Rowenta RO2981EA con tecnologia ciclonica avanzata. Si tratta della versione precedente del Rowenta RO7690EA che abbiamo appena descritto, meno silenzioso (ha, infatti, un livello sonoro di 77 dB, decisamente superiore ai 66 dB del Rowenta RO7690EA), ma comunque efficiente ed acquistabile ad un prezzo più contenuto.

Dispone di una spazzola di aspirazione ad alta efficienza "Dual Function", che lo rende utilizzabile su tutte le tipologie di pavimenti, tappeti inclusi, e di ben 3 livelli di filtraggio (Filtraggio ciclonico, Filtro schiuma e Filtro ad alta efficienza) capaci di eliminare il 99,9% della polvere presente sulle superfici, anche quelle dure. Inoltre, la tecnologia ciclonica avanzata riesce a separare efficacemente l'aria dallo sporco, rendendo l'ambiente domestico salubre e sano: un bel vantaggio, soprattutto se in casa ci sono soggetti allergici.

Come il modello Rowenta RO7690EA si caratterizza per il design compatto che permette di riporlo comodamente in qualsiasi spazio. Il serbatoio è meno capiente (1,5 litri), ma comunque sufficiente per garantire una buona autonomia.

In dotazione arrivano 5 accessori: una spazzola per il pavimento, una spazzola per la pulizia del parquet, una mini spazzola motorizzata, una bocchetta specifica per gli imbottiti e una bocchetta a lancia piatta. Inoltre, semplicemente cambiano gli accessori ed utilizzando la mini spazzola motorizzata, la bocchetta per imbottiti o la bocchetta lancia piatta, è possibile pulire anche l'interno delle automobili, i sedili, il bagagliaio e i tappetini.

Pesa 6,6 Kg e misura 45 cm x 28.4 cm x 33.8 cm. Dispone di filtro HEPA 13 ed il raggio d'azione è di 4 metri.

Pro: il rapporto qualità/prezzo, i numerosi accessori in dotazione che lo rendono ideale anche per pulire l'automobile, le dimensioni compatte, l'elevata efficienza di filtraggio.

Contro: la potenza non è regolabile.

Lo consigliamo perché: potente ma dal design compatto e facile da trasportare, grazie alla tecnologia ciclonica non ha bisogno di sacchetti catturapolvere. Risulta versatile grazie agli accessori in dotazione.

3. Hoover TE 75

Migliore aspirapolvere a traino con sacco

Continuiamo la classifica dei migliori aspirapolvere in commercio con il modello a traino con sacco Hoover TE 75. A differenza dei modelli che abbiamo visto fino a ora, non ha la tecnologia ciclonica e quindi utilizza i classici sacchetti in carta per la raccolta della polvere.

Anche se questo potrebbe risultare uno svantaggio in termini economici, perché bisogna comprare i sacchetti di ricambio, c'è anche un vantaggio pratico: gli aspirapolvere a traino con sacco sono più facili da svuotare, basta rimuovere il sacchetto per evitare fuoriuscite di polvere. Il sacchetto ha una capacità di 3,5 litri e non va quindi cambiato frequentemente. Il sistema di filtrazione ha un'efficacia del 99,98%.

La potenza è regolabile e può essere  impostata in base al tipo di pavimento, per evitare l'effetto ventosa.

Nella confezione sono inclusi diversi accessori, tra cui la mini turbospazzola, per rimuovere polvere e peli di animali da tessuti e imbottiti, la spazzola a pennello e la bocchetta per fessure.

La rumorosità è di soli 66 dB, quindi l'aspirapolvere risulta abbastanza silenzioso, e la classe di efficienza energetica è la A. La potenza è di 700 Watt.

Pesa 4,2 kg, le dimensioni sono 30, 3 cm x 44,3 cm x 24,2 cm e il raggio d'azione è di 9 metri.

Pro: è leggero, facile da manovrare e molto silenzioso.

Contro: ha bisogno dei sacchetti per la raccolta della polvere. Inoltre, secondo alcune recensioni, nonostante la potenza regolabile genera effetto ventosa.

Lo consigliamo perché: Oltre ad essere dotato di un sacchetto molto capiente, questo aspirapolvere risulta particolarmente silenzioso.

4. Miele Compact C2 Allergy Ecoline

Migliore aspirapolvere a traino con sacco e filtro HEPA

Molto apprezzata è anche l'aspirapolvere a traino con sacco Miele Compact C2 Allergy Ecoline: il filtro HEPA di cui si compone, infatti, la rende ideale per chi soffre di allergie, poiché trattiene più del 99,5% di polvere ed è efficace anche contro i peli degli animali, che spesso sono difficili da rimuovere.

Lavora ad una potenza massima di 550 Watt e misura 42,5 cm x 24,5 cm x 23 cm. Nella confezione sono compresi una bocchetta per gli angoli, tre diverse spazzole per tutti i tipi di pavimenti e un tubo in acciaio inossidabile ideale per rimuovere lo sporco fin sopra ai mobili.

Grazie alla manopola, sarà facile regolare la potenza dell'elettrodomestico: potete scegliere tra dei diverse velocità. Il sacco ha una capacità di 3,5 litri, che vi consente di pulire tutte le superfici di casa prima di procedere alla pulizia. Inoltre, il suo rumore non supera i 71 decibel.

La classe di efficienza energetica è la A+, mentre il raggio di azione è di 11 metri.

Pro: il filtro HEPA fa la differenza nel grado di pulizia che è possibile raggiungere con l'elettrodomestico, perché garantisce maggiore sicurezza a chi ha problemi di salute e allergie particolarmente gravi.

Contro: potente, silenziosa e facile da usare, ha convinto tutti coloro che ne hanno già fatto uso.

Lo consigliamo perché: Miele Compact C2 Allergy Ecoline è dotato di filtro HEPA, perfetto per rimuovere una percentuale elevata di polvere e a cari da tutte le superfici. Per questo motivo è perfetto se in casa ci sono soggetti allergici.

5. Candy All Floors 10

Migliore aspirapolvere a traino senza sacco monociclonico

Se state cercando un modello venduto ad un buon prezzo e con un livello di tecnologia medio-elevato, potrebbe fare al caso vostro l'aspirapolvere Candy All Floors 10, un modello a traino senza sacco che garantisce il massimo dell'aspirazione e una lunga durata nel tempo grazie alla tecnologia ciclonica con cui è realizzato.

La maniglia posta sulla parte anteriore e le ruote posteriori ne facilitano il trasporto da un ambiente all'altro. Inoltre, misura 42,5 cm x 28 cm x 27 cm: le sue dimensioni compatte, insieme al tubo flessibile e facile da riavvolgere, lo rendono perfetto non solo per raggiungere i punti più difficili della casa, ma anche per riporlo senza occupare troppo spazio. Pesa 4,6 Kg e ha una potenza di 850 Watt.

Nella confezione è compreso un accessorio particolarmente utile: si tratta di una spazzola a setole piccole e morbide, capace di rimuovere i granelli di polvere più piccoli e più difficili da individuare.

Dispone di filtro EPA lavabile.

Pro: facile e leggero da maneggiare, questo modello è ideale per chi ha una casa molto grande e ha bisogno di un aspirapolvere di semplice gestione.

Contro: con i suoi 80 dB, non è tra i modelli più silenziosi in vendita, ma il rumore prodotto è sopportabile.

Lo consigliamo perché: la maniglia e le ruote ne rendono facile lo spostamento da un ambiente della casa all'altro. Il prezzo è ottimo considerate le performance di pulizia.

6. Amazon Basic

Migliore aspirapolvere economico con sacco

Della linea Amazon Basic è l'aspirapolvere a cilindro con sacco 15C-71EU4 che ha un raggio d'azione di 7 metri e una potenza di 700 watt. Si tratta di un elettrodomestico utile per la pulizia anche dei pavimenti più delicati come quelli in legno o laminato ed è utilizzabile anche sui tappeti.

Si caratterizza per la presenza di una bocchetta a tripla azione, capace di aspirare anche le particelle di sporco più piccole con una semplice regolazione della manopola. Questo modello è dotato di filtro HEPA, facilmente lavabile e in grado di catturare oltre il 99% di sporco e polvere.

Con un peso di‎ 3.49 kg e dimensioni di‎ 35.31 x 21.59 x 26.42 cm, risulta molto compatto e leggero, con una capacità di 1,5 lt. A casa arriveranno in dotazione anche due sacchetti in tessuto e due in carta.

Pro: la manovrabilità e la leggerezza dell'elettrodomestico sono i punti forti del prodotto di Amazon Basic, che si contraddistingue anche per un costo economico.

Contro: alcuni utenti lamentano una riduzione della capacità di aspirazione dopo mesi di utilizzo.

Lo consigliamo perché: è leggero, compatto, con un raggio d'azione di 7 metri e un costo davvero conveniente.

7. Ariete 2761 Handy Force

Migliore scopa elettrica con filo senza sacco

Dopo aver visto quali sono i migliori aspirapolvere a traino con e senza sacco, passiamo adesso ad un altro tipo di aspirapolvere: la scopa elettrica con filo Ariete 2761 Handy Force è indubbiamente una delle migliori senza sacco con tecnologia ciclonica attualmente disponibili in commercio perché è leggera, maneggevole e versatile, alleata perfetta per la pulizia quotidiana della casa.

Si tratta di un modello 2 in 1 perché può essere utilizzata sia per pulire efficacemente i tappeti e i pavimenti, sia per rimuovere la polvere e lo sporco dalle finestre, dalle fessure e da tutti i punti della casa difficili da raggiungere: tutto ciò grazie ai numerosi accessori che arrivano in dotazione. Inoltre, la spazzola universale è idonea per le pulizie profonde ed accurate di superfici particolari e delicate come i pavimenti in cotto, in marmo, in gres porcellanato e ceramica.

Tra i suoi maggiori punti di forza, oltre all'estrema leggerezza e al design sottile che la rende facile da maneggiare, segnaliamo, come anticipato, la versatilità: non solo perché può essere utilizzata per pulire tappeti, finestre e qualsiasi tipologia di superficie, ma soprattutto perché è possibile smontarla e trasformarla in un pratico e piccolo aspirapolvere portatile. Questo vuol dire che è possibile impiegarla anche per aspirare lo sporco e rinfrescare i divani, le poltrone e le componenti interne delle autovetture.

L'unione della tecnologia ciclonica, capace di eliminare efficacemente acari e polvere dalle superfici domestiche, con il filtro HEPA garantisce la rimozione di tutte le sostanze che causano allergie, rendendo l'aria salubre. Il serbatoio ha una capacità di 0,5 litri.

Il cavo è lungo ben 5 metri, Pesa solo 2,8 Kg e misura‎ 22 cm x 23 cm x 122 cm. La classe di efficienza energetica è la A+. Il livello di rumorosità è di 80 dB e la potenza è di 600 Watt.

Pro: il prezzo è ottimo, è molto leggera e può essere utilizzata per diverse tipologie di pulizie, anche dei divani e dell'automobile. Risulta versatile dal momento che si trasforma anche in un aspirapolvere portatile. Aspira molto bene ed è facile da pulire.

Contro: non si mantiene in piedi quando inutilizzata e può risultare un po' rumorosa.

Lo consigliamo perché: Ariete 2761 Handy Force è economica ma estremamente versatile. Questa scopa elettrica con filo dotata di tecnologia ciclonica e filtro HEPA è ideale per i soggetti allergici perché rende l'aria salubre, eliminando polvere, acari e polline. Risulta leggera e indispensabile per la pulizia quotidiana della casa.

8. Hoover Diva DV 16 011

Migliore scopa elettrica con filo con sacco

Per chi cerca una scopa elettrica con filo e con sacco il nostro suggerimento è il modello Hoover Diva DV 16 011.

Si tratta di un modello con tubo flessibile lungo 1, 6 metri e spazzole accessorie, ideale per pulire tutte le superfici, anche gli angoli difficili da raggiungere e gli spazi posti particolarmente in alto.

La spazzola "All Floor Pro" consente di pulire superfici e tappeti senza cambiare accessorio. Grazie alla Mini Turbospazzola, invece, è possibile aspirare i peli di animali da tessuti e imbottiti. In dotazione, infine, arriva anche una spazzola specifica per la pulizia del parquet.

Leggera e poco ingombrante, lavora ad una potenza massima di 750 Watt, ideale per assolvere tutte le funzioni in maniera completa e precisa, senza però gravare particolarmente sulla bolletta.

Molto apprezzato è anche il suo design, semplice, ma rifinito nei dettagli, che le conferisce un aspetto moderno; al momento, la trovate disponibile in colore nero laccato.

Dispone di filtro HEPA lavabile, pesa 5,44 Kg e misura 121 cm  x 25 cm x 15.4 cm. Il raggio d'azione è di 10 metri ed ha una rumorosità di 79 dB.

Pro: è leggera e pratica da usare, grazie all'assenza di fili e ai numerosi accessori.

Contro: alcuni accessori sono poco pratici da utilizzare, ma la spazzola All Floor Pro consente comunque di agire su tutti i tipi di pavimentazione senza problemi.

Lo consigliamo perché: è leggera, versatile e pratica da usare grazie ai numerosi accessori in dotazione.

9. Dyson V11 Absolute Extra

Migliore aspirapolvere senza fili

Per chi cerca un aspirapolvere senza filo alternativo al Folletto, il consiglio è quello di scegliere il modello Dyson V11 Absolute Extra, uno dei più potenti disponibili in commercio. Si tratta di un modello top di gamma estremamente innovativo e tecnologico, dotato di tutte le caratteristiche tecniche capaci di assicurare pulizia profonda, rapida, efficace e, soprattutto, non faticosa di tutte le superfici della casa.

Dispone di ben 3 modalità di aspirazione e di motore digitale integrato nella spazzola che ruota fino a 360 volte al secondo. La spazzola è dotata sia di setole in nylon di alta qualità capaci di penetrare all'interno delle fibre dei tappeti, delicatamente e senza danneggiarli, sia di filamenti in fibra di carbonio che rimuovono la polvere e puliscono anche i pavimenti più duri.

In dotazione arrivano: la spazzola "High Torque", dotata della tecnologia Dynamic Load Sensor di Dyson capace di regolare autonomamente la sua potenza in base alla superficie da pulire; la spazzola a rullo morbido, dotata di rullo in nylon delicato, per rimuovere lo sporco più grosso, e di filamenti antistatici in fibra di carbonio per catturare la polvere fine; la mini-turbo spazzola motorizzata per pulire le scale o gli interni dell'auto; la bocchetta a lancia, utile per raggiungere anche gli angoli più stretti e difficili; una mini spazzola, una spazzola multifunzione e, infine, una spazzola con setole rigide per rimuovere lo sporco più ostinato.

Concede fino a 60 minuti di autonomia e dispone di uno schermo LCD integrato che mostrano tutte le impostazioni in real time.

Pesa solo 3,03 Kg e misura 128.6 cm x 24.99 cm x 26.11 cm.

Pro: dispone di un igienico e pratico sistema di svuotamento a grilletto che espelle la polvere e i detriti dal contenitore, evitando il contatto diretto con lo sporco. In dotazione arriva anche un supporto a parete che non solo ricarica l'aspirapolvere ma permette di riporlo in modo ordinato. Il marchio Dyson è garanzia si qualità e affidabilità.

Contro: non è sicuramente un aspirapolvere economico, ma il prezzo è giustificato dalla sua tecnologia e dalla sua indiscussa qualità.

Lo consigliamo perché: è un aspirapolvere senza filo top di gamma, con sistema di filtrazione a 6 strati che fino al 99,9% di sporco e di rendere l'aria salubre. Risulta estremamente leggera ed è dotata di diversi accessori extra.

10. Kärcher WD 3 P

Migliore bidone aspiratutto

Passiamo adesso ai bidoni aspirattutto, un altro tipo di aspirapolvere completamente diverso da quelli che abbiamo descritto fino a questo momento ma che risulta ugualmente utile non solo per le pulizie domestiche, ma anche per pulire il giardino, il garage, la soffitta o per aspirare la cenere dai camini, dalle stufe o dai barbecue. Sono molto apprezzati, infine, anche dagli appassionati di bricolage.

Il bidone aspiratutto Kärcher WD 3 P è indubbiamente uno dei più acquistati e meglio recensiti, capace di aspirare sia i solidi che i liquidi. Si caratterizza per il serbatoio realizzato in plastica robusta resistente agli urti con una capacità di ben 17 litri: questo vuol dire che è possibile impiegarlo per le grandi pulizie, domestiche e non, senza interruzioni perché concede una lunga autonomia. Può essere utilizzato con o senza sacchetto e risulta efficace anche per aspirare i peli di animali domestici.

In dotazione arrivano un'estensione per il tubo flessibile, pensata per renderlo ancora più lungo, un tubo rigido per l'aspirazione, un tubo di aspirazione lungo 2 metri, una bocchetta per l'aspirazione dello sporco secco e dei liquidi, un filtro a cartuccia e un filtro a sacchetto. Dispone, inoltre, di funzione soffiante.

Pesa 5.7 kg, misura 38.8 cm x 34 cm x 50.2 cm e ha una potenza di ‎1000 Watt. Dispone di maniglia ergonomica pensata per agevolare il trasporto, di un pratico vano porta oggetti e di un sistema di blocco intelligente, indispensabile per garantire sicurezza durante l'utilizzo. Il livello sonoro è di 73 dB.

Pro: oltre all'ottimo rapporto qualità/prezzo, le dimensioni compatte, la versatilità e la presenza della funzione soffiante.

Contro: alcuni utenti Amazon avrebbero preferito un cavo di alimentazione leggermente più lungo.

Lo consigliamo perché: si tratta di un bidone aspiratutto con capacità di ben 17 litri, ideale per le grandi pulizie della casa, del garage o del giardino. Dispone di funzione soffiante, di vari accessori e concede una lunga autonomia.

11. iRobot Roomba i3152

Migliore robot aspirapolvere

Ideale soprattutto per chi ha in casa animali domestici, il robot aspirapolvere Roomba i3152 di iRobot è indispensabile per chi vuole rimuovere quotidianamente e senza nessuna fatica peli di cani e gatti, polvere e sporco in poco tempo e senza sforzo.

Si tratta di un robot aspirapolvere con mappatura: questo vuol dire che il dispositivo è capace di mappare la casa e di seguire ordinatamente percorsi prestabiliti in un solo passaggio. Dispone, inoltre, di un sistema di pulizia a 3 fasi, con doppie spazzole in gomma multi-superficie e una potenza di aspirazione 10 volte maggiore rispetto ai robot aspirapolvere Roomba appartenenti alla Serie 600.

Essendo compatibile con gli assistenti vocali Alexa e Google Home, inoltre, permette a chi lo utilizza di attivarlo comodamente utilizzando la voce: una volta avviato, Roomba i3152 inizierà a pulire autonomamente la casa e nel caso in cui dovesse scaricarsi durante le pulizie torna da solo alla base di ricarica. Una volta ricaricato riprende da dove aveva interrotto.

Ovviamente questo dispositivo non si muove casualmente tra i vari ambienti domestici ma sfrutta tutte le sue capacità intelligenti per ottimizzare le pulizie, come il sistema di navigazione smart che imposta percorsi precisi su delle linee rette.

Infine  semplicemente scaricando l'App iRobot Home è possibile ottenere addirittura dei suggerimenti stagionali: Roomba i3152 avverte quando arriva la stagione delle allergie e il periodo della muta del pelo degli animali per permettere all'utente di programmare pulizie extra!

Pesa 3,2 Kg, misura 34 cm x 34.2 cm x 9.25 cm ed ha una capacità di‎ 0,4 litri.

Pro: dispone di tecnologia che evita al dispositivo di bloccarsi e di sensori speciali che riconoscono le zone più sporche del pavimento. Si tratta di un ottimo acquisto per chi trascorre molto tempo fuori casa e per chi ha animali domestici.

Contro: il filtro non è lavabile ma occorre sostituirlo periodicamente.

Lo consigliamo perché: è un Robot aspirapolvere prodotto da iRobot, un marchio specializzato nella produzione di apparecchi robotici. Si tratta di un dispositivo smart capace di pulire autonomamente la casa, rimuovendo peli di animali, sporco sottile e briciole velocemente e senza fatica. L'App associata aiuta ad ottimizzare le pulizie.

12. Rikin 120 Watt

Migliore aspirapolvere portatile

Compatto e leggero ma con un motore da 120 Watt e una capacità di aspirazione fino a 8500 pa, l'aspirapolvere portatile di Rikin è ideale per rimuovere briciole, cenere, polvere, peli e capelli da tutte quelle piccole superfici difficili da raggiungere con un classico aspirapolvere.

Si tratta di un aspirabriciole senza fili, utilizzabile quindi con la massima libertà di movimento e senza l'ingombro del cavo, dotato di una pratica luce LED che aiuta a pulire anche gli spazi bui o quando la luce scarseggia. Dispone di filtro HEPA che, come il serbatoio, è facile da smontare e da pulire, garantendo costantemente massima pulizia e aria salubre. Si ricarica completamente in sole 2 ore e la batteria da 2000 mAh concede un'autonomia di ben 30 minuti.

Dispone di funzione "Wet & Dry" e, di conseguenza, può essere utilizzato non solo per aspirare i solidi ma anche i liquidi. Il serbatoio ha una capacità di 0,5 litri.

In dotazione arrivano: un filtro HEPA aggiuntivo, un tubo flessibile di prolunga, 2 ugelli per il tubo flessibile, un ugello a spazzola, un ugello piatto, una spazzola piccola e una pratica custodia utile per il trasporto.

Pesa solo 1,2 Kg, ha un livello sonoro inferiore a 70 dB e misura 37,5 cm x 12,5 cm x 13 cm.

Pro: è economico ed è un aspirabriciole potente, nonostante le dimensioni compatte. Aspira sia i soldi che i liquidi e risulta molto utile anche per pulire l'interno delle vetture. Il filtro HEPA garantisce massima igiene. Buono il kit di accessori in dotazione.

Contro: si tratta di un aspirapolvere portatile che svolge egregiamente le sue funzioni ma, ovviamente, non ci si deve aspettare una potenza paragonabile a quella degli aspirapolvere tradizionali.

Lo consigliamo perché: Rikin è un aspirapolvere portatile potente, con un'ottima autonomia e capace di aspirare sia lo sporco solido che quello liquido. Il prezzo è ottimo considerate le prestazioni che concede. Risulta molto versatile.

13. BLACK+DECKER ADV1200-XJ

Migliore aspirapolvere per auto

Per chi cerca un aspirapolvere specifico per la pulizia dell'auto, il modello BLACK+DECKER ADV1200-XJ è indubbiamente il prodotto più consigliato in quanto pensato appositamente per pulire i tappetini, i sedili, il bagagliaio e tutte le componenti interne della macchina.

Si tratta di un modello con tecnologia ciclonica dotato, quindi, di una forte potenza di aspirazione, e di un sistema di filtraggio a doppia azione che lo rende efficiente nel corso del tempo, anche se viene utilizzato molto spesso. Dispone di un serbatoio con una capacità di 610 ml che è possibile svuotare premendo semplicemente un pulsante, evitando il contatto diretto con lo sporco.

Si alimenta attraverso l'accendisigari dell'auto e presenta un cavo dell'adattatore lungo ben 5 metri, pensato per permettere di raggiungere anche gli angoli più stretti e complicati. In dotazione arriva anche una bocchetta a lancia, una spazzolina per pulire i tappetini ed i sedili ed una comoda custodia per il trasporto.

Pesa 1,3 Kg, misura‎ 27 cm x 23 cm x 20 cm e ha una potenza di 12 Volt.

Pro: la bocchetta di aspirazione lunga e sottile arriva anche nei punti più difficili. Risulta molto silenzioso, semplice da smontare e da pulire.

Contro: tutti gli utenti Amazon risultano soddisfatti dell'acquisto.

Lo consigliamo perché: è un aspirapolvere per auto potente che, grazie alla bocchetta lunga e stretta, raggiunge i punti più difficili. Gli accessori in dotazione aiutano a rimuovere lo sporco dal bagagliaio, dai tappetini e dai sedili. Si tratta di un modello economico considerate le prestazioni.

14. Hoover PU10

Migliore battitappeto

Per chi cerca un aspirapolvere specifico per la pulizia dei tappeti il suggerimento è quello di scegliere il battitappeto con sacco Hoover PU10. In classe di efficienza energetica A+, questo elettrodomestico concede ottime performance di pulizia con il massimo risparmio energetico.

Grazie alla capacità di ben 4,2 litri questo aspirapolvere per tappeti del brand statunitense Hoover garantisce un'ottima autonomia, mentre la potenza di 350 Watt offre una buona capacità di aspirazione, utile per pulire in poco tempo e senza sforzo. L'elevata capacità del sacco, inoltre, evita di doverlo svuotare continuamente durante le pulizie.

Il suo principale punto di forza è la presenza di una spazzola rotante molto efficiente che riesce a penetrare a fondo nelle fibre dei tappeti, rimuovendo qualsiasi tipologia di sporco compresi, ovviamente, acari e peli di cani e gatti.

Dispone, infatti, di un sistema di spazzole rotanti 4 in 1 che aspirano lo sporco efficacemente. Il sistema di filtrazione si basa su filtro EPA lavabile.

Pesa 6,8 Kg, misura 30 cm x 32.5 cm x 104.5 cm ed ha un livello sonoro di 80 dB. Il raggio d'azione è di 6,5 metri.

Pro: è economico e risulta molto efficace su tutti i tappeti, compresa la moquette. Inoltre è leggero e facile da maneggiare.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno riscontrato delle piccole vibrazioni durante l'utilizzo, dovute alla potenza di aspirazione.

Lo consigliamo perché: è un modello di battitappeto economico ma molto efficiente, particolarmente consigliato per le moquette anche per i tappeti molto delicati perché non li rovina.

15. MECO

Migliore mini aspirapolvere per PC

Concludiamo la nostra classifica dei migliori aspirapolvere disponibili in commercio con il modello di mini aspirapolvere per PC proposto da MECO. Si tratta di un piccolo apparecchio aspirante senza fili comodo e leggero, ideale, appunto, per rimuovere ed aspirare i peli, la polvere e le briciole che si accumulano nella tastiera del computer, fisso o portatile, o da qualsiasi altra tipologia di tastiera, come quella dei tablet o da gaming.

L'alimentazione avviene attraverso una batteria a litio. La potenza che è capace di erogare è di 5 Watt e dispone di un filtro che può essere rimosso per procedere con la pulizia. In dotazione, infine, arrivano 2 ugelli che lo rendono utile anche per rimuovere cenere e briciole dalle piccole superfici o dalla tappezzeria dell'auto.

Pesa solo 196 grammi, misura 10.01 x 10.01 x 10.01 cm e ha un livello acustico di circa 75 dB.

Pro: costa poco e si rivela particolarmente efficace per il suo scopo. Può essere trasportato facilmente ed utilizzato ogni volta che occorre, anche a lavoro.

Contro: potrebbe risultare un po' rumoroso.

Lo consigliamo perché: questo mini aspirapolvere per PC è comodo, leggero e compatto, ideale per rimuovere lo sporco da qualsiasi tipologia di tastiera. In dotazione arrivano 2 ugelli che permettono di pulire le piccole superfici.

Tipologie di aspirapolvere

Abbiamo già detto che in commercio esistono tantissime tipologie di aspirapolvere che riescono a soddisfare diverse esigenze di pulizia, maneggevolezza e potenza. Le principali sono:

Aspirapolvere a traino

Aspirapolvere a traino
Aspirapolvere a traino

L'aspirapolvere a traino o aspirapolvere a carrello è il classico aspirapolvere, composto da un corpo unico dove è presente il motore, da 2 o più ruote e da un tubo flessibile. Possono essere con sacco o senza sacco: nel primo caso sono dotati di un sacco all'interno del quale viene raccolto lo sporco aspirato e che, di conseguenza, va regolarmente sostituito. Quelli senza sacco, invece, sono dotati di contenitori che basta semplicemente svuotare dopo ogni utilizzo.

Gli aspirapolvere a traino si alimentano attraverso un filo e presentano generalmente una capacità di aspirazione più elevata rispetto a quella delle altre tipologie di aspirapolvere. Si tratta del modello più utilizzato per le pulizie della casa perché non solo è possibile trainarlo nei diversi ambienti senza fatica e perché riesce a raggiungere agevolmente qualsiasi punto grazie al tubo flessibile, ma anche perché, semplicemente cambiando i diversi accessori che arrivano in dotazione, può pulire superfici di vario tipo.

C'è però da dire che gli aspirapolvere a traino sono sicuramente più ingombranti rispetto alle altre tipologie di aspirapolvere e che possono rivelarsi un po' scomodi nel momento in cui si ha una casa su più piani e c'è bisogno di pulire le scale.

Aspirapolvere ciclonico

Aspirapolvere ciclonico
Aspirapolvere ciclonico

Parliamo ora degli aspirapolvere senza sacco e, nello specifico degli aspirapolvere ciclonici. Quando si fa riferimento a questa tipologia di aspirapolvere non si può non accennare alla tecnologia ciclonica che è alla base del funzionamento degli aspirapolvere senza sacco di ultima generazione detti, appunto, ciclonici. Sono elettrodomestici che si contraddistinguono per la potenza di aspirazione, per la praticità di utilizzo e per il risparmio non solo economico ma anche di tempo, in quanto permettono di pulire più rapidamente la casa.

Ma cos'è la tecnologia ciclonica?

L'aggettivo "ciclonico" richiama alla mente il movimento dei cicloni, un movimento che, appunto, viene riprodotto all'interno del serbatoio dell'aspirapolvere. L'aria e lo sporco aspirato, quindi, vengono indirizzati all'interno di una cassetta dove è presente un'elica che genera un ciclone capace di separare lo sporco dalla polvere grazie alla forza centrifuga. Mentre lo sporco resta all'interno della cassetta, l'aria pulita viene emessa di nuovo verso l'esterno. I modelli appartenenti a questa tipologia di aspirapolvere possono essere monociclonici o multiciclonici: mentre i primi sono capace di generare un unico vortice, i secondi sono molto più potenti perché generano vari cicloni.

Gli aspirapolvere ciclonici consumano molto meno rispetto alle altre tipologie di aspirapolvere.

Scopa elettrica con filo

Scopa elettrica con filo
Scopa elettrica con filo

La scopa elettrica con filo, con sacchetto o senza sacchetto, rappresenta una valida alternativa al classico aspirapolvere a traino: rispetto a quest'ultimo, infatti, presenta delle dimensioni più ridotte che la rendono meno ingombrante. Risulta più piccolo rispetto ad un aspirapolvere a carrello, perché tutte le componenti dell'elettrodomestico sono presenti all'interno del corpo principale, ma è ugualmente potente. Specifichiamo però che in commercio sono disponibili degli aspirapolvere a traino che hanno una capacità di aspirazione maggiore rispetto a quella della scope elettriche.

Nonostante si tratti di un aspirapolvere compatta, facile fa maneggiare e generalmente leggera, la scopa elettrica, a differenza dell'aspirapolvere a traino, non riesce a raggiungere punti "critici" e tutti gli angoli della casa.

Sul mercato è possibile trovare scope elettriche con sacchetto o senza sacchetto. Le prime richiedono una sostituzione costante del sacchetto una volta riempito ma evitano il contatto con la polvere, indispensabile se in casa ci sono soggetti allergici. Quelle senza sacchetto, invece, sfruttando la tecnologia ciclonica, risultano sicuramente più comode ma, una volta terminate le pulizie domestiche, occorre svuotare sempre il serbatoio. Un ulteriore vantaggio delle scope elettriche senza sacchetto è che e non richiedono, appunto, l'acquisto di sacchetti di ricambio. Specifichiamo, infine, che in commercio sono disponibili anche delle scope elettriche cicloniche dotate, quindi, di tecnologia ciclonica.

Aspirapolvere senza filo

Aspirapolvere senza filo
Aspirapolvere senza filo

Le aspirapolvere senza filo sono indubbiamente più pratiche perché permettono di utilizzare l'elettrodomestico agevolmente e di spostarsi nei diversi ambienti domestici senza l'ingombro del filo. Si tratta, appunto, di modelli cordless che, nonostante siano molto comodi, risultano sicuramente meno potenti rispetto a tutte le tipologie di aspirapolvere dotate di cavo. Per questo motivo risultano utili per le pulizie "superficiali" mentre, se si vuole pulire a fondo la casa ed ottenere performance migliori, è meglio scegliere un altro modello.

Questo modelli funzionano con tecnologia ciclonica e sono dotati di spazzole motorizzate: due caratteristiche tecniche che li rendono comunque capaci di pulire le superfici con buoni risultati, nonostante la minore potenza.

Se si decide di acquistare un aspirapolvere senza filo il suggerimento è quello di prestare particolare attenzione alla durata della batteria e, di conseguenza, all'autonomia che l'elettrodomestico riesce a garantire: maggiore sarà l'autonomia, più ampi saranno gli spazi domestici che si riusciranno a pulire in una sola volta, senza interrompere per effettuare la ricarica.

Aspirapolvere ad acqua

Aspirapolvere ad acqua
Aspirapolvere ad acqua

L'aspirapolvere ad acqua è un elettrodomestico dotato di filtro ad acqua che genera un vortice all'interno del contenitore di raccolta e imprigiona, così, polvere e sporco. In questo modo tutte le particelle di sporco non si liberano in aria, come capita spesso con gli aspirapolvere classici. Si tratta di un elettrodomestico ideale per i soggetti allergici perché in grado di trattenere anche pollini e acari.

Molti aspirapolvere ad acqua sono dotati anche di filtro HEPA che potenzia l'effetto aspirante. Sono simili ai modelli tradizionali come struttura, ma impiegano la forza dell'acqua per catturare tutte le particelle di sporco, anche quelle più piccole, in modo da igienizzare e sanificare l'ambiente.

Bidone aspiratutto

Bidone aspiratutto
Bidone aspiratutto

I bidoni aspiratutto sono caratterizzati da un'elevata potenza che permette di utilizzarli per aspirare grosse quantità di sporco. Vengono impiegati, infatti, per aspirare solidi, liquididetriti di grosse dimensioni e materiali come il vetro: per questo motivo risultano molto utili non solo in casa, ma anche per utilizzo professionale. Oltre ad essere impiegati per le pulizie domestiche, perché possono essere utilizzati anche su tessuti, tappeti e imbottiti, i bidoni aspiratutto sono i migliori alleati di chi ama il fai da te, il bricolage o il giardinaggio o da chi deve periodicamente pulire il garage o la soffitta. Inoltre si rivelano particolarmente utili per tutti coloro che hanno il camino.

Sono formati da un bidone-serbatoio, dove viene raccolto lo sporco aspirato, da una base con ruote che agevolano il trasporto e da un tubo lungo flessibile. All'estremità del tubo possono essere montati diversi accessori utili per effettuare diversi tipi di pulizie. Anche i bidoni aspiratutto possono essere con sacchetto o senza sacchetto.

Una tipologia di aspirapolvere simile al bidone aspiratutto è l'aspiracenere, un apparecchio utile per aspirare la cenere dai camini, dalle stufe a pellet e dai barbecue.

Robot aspirapolvere

Robot aspirapolvere
Robot aspirapolvere

I robot aspirapolvere sono degli elettrodomestici che rappresentano l'evoluzione tecnologica dell'aspirapolvere. Si tratta, infatti, di dispositivi dotati di tecnologia smart che puliscono la casa in modo completamente autonomo. Inoltre sono dotati di sensori intelligenti che evitano di farli urtare contro i mobili e le pareti e, una volta terminate le pulizie, ritornano da soli alla loro base.

In commercio sono disponibili modelli che necessitano di una programmazione manuale e modelli che possono essere avviati a distanza. Per quanto riguarda il sistema di pulizia, il robot aspirapolvere si compone di una spazzola laterale, che raccoglie lo sporco, di una spazzola centrale, che raccoglie lo sporco laterale e quello che trova mentre avanza sulla superficie, e da un sistema di aspirazione che aspira lo sporco raccolto da entrambe le spazzole.

Questi dispositivi hanno un costo generalmente elevato e, nonostante siano molto comodi perché lavorano autonomamente, non hanno una potenza paragonabile a quella delle altre tipologie di aspirapolvere. In ogni caso, il loro acquisto è suggerito a tutti coloro che passano molto tempo fuori casa e a chi soffre di allergie e ha bisogno di respirare costantemente aria salubre. I robot aspirapolvere vengono ritenuti anche i migliori aspirapolvere per i raccoglierei i peli degli animali domestici.

Aspirapolvere portatile o aspirabriciole

Aspirapolvere portatile o aspirabriciole
Aspirapolvere portatile o aspirabriciole

L'aspirapolvere portatile o aspirabriciole è un piccolo apparecchio aspirante versatile e facili da maneggiare, molto utilizzato per rimuovere in poco tempo dalle superfici dei tavoli, dai ripiani della cucina, ma anche dalle superfici interne dei cassetti, briciole, polvere, capelli e peli di animali domestici. Ma non solo: infatti, possono essere utilizzati anche sui tappeti, sui divani e su diverse tipologie di tessuti. Insomma, gli aspirapolvere portatili sono indispensabili per rimuovere lo sporco da tutti quei punti impossibili da raggiungere con un classico aspirapolvere. Ma attenzione: l'aspirapolvere portatile non può essere assolutamente considerato come un sostituto dell'aspirapolvere ma semplicemente un elettrodomestico complementare da utilizzare, appunto, per le pulizie delle piccole superfici.

In commercio sono disponibili aspirapolvere portatili dotati di funzione "Wet & Dry" capaci, quindi, non solo di aspirare i soldi, ma anche i liquidi.

Aspirapolvere per auto

Aspirapolvere per auto
Aspirapolvere per auto

L' aspirapolvere per auto, come suggerisce lo stesso nome, è una tipologia di aspirapolvere specifica per la pulizia dell'autovettura e che, grazie alla sue dimensioni ridotte che lo rendono facile da maneggiare, riesce a rimuovere briciole, peli di animali domestici e capelli dalla tappezzeria, dal bagagliaio, dai tappetini e da sotto i sedili della macchina. In commercio sono disponibili diverse tipologie di aspirapolvere per auto e, alcuni, sono anche dotati di filtro HEPA capaci di purificare l'aria e di renderla più salubre.

Aspirapolvere per Pc

Aspirapolvere per PC
Aspirapolvere per PC

L'aspirapolvere per PC, è un mini apparecchio aspirante utile per aspirare briciole, peli e capelli da computer, fissi o portatili o, in generale, da qualsiasi tipologia di tastiera. Questi apparecchi, leggeri e dalle dimensioni compatte, possono essere alimentati tramite cavi USB o tramite batterie ricaricabili.

Battitappeto

Battitappeto
Battitappeto

Il battitappeto o aspirapolvere per tappeti è un aspirapolvere appositamente pensato per rimuovere peli di animali, capelli, briciole e, in generale, ogni tipo di sporco che si annida tra le fibre dei tappeti e della moquette. Rispetto ai classici aspirapolvere, il battitappeto è progettato per pulire con cura i tappeti senza rovinarli e, appunto, rispettando le fibre.

Questi apparecchi sono dotati di un motore potente e di spazzole con setole rotanti che riescono ad assicurare massima pulizia in un solo utilizzo. Come gli aspirapolvere tradizionali, possono essere dotati di serbatoio ciclonico o con sacchetto e possono essere con o senza filo.

Un battitappeto si rivela un elettrodomestico indispensabile soprattutto nel caso in cui in casa sono presenti soggetti allergici alla polvere, agli acari o ai peli di animali.

Come scegliere un aspirapolvere

Abbiamo visto quali sono i migliori aspirapolvere attualmente sul mercato, vediamo ora quali sono gli elementi da considerare prima di procedere all'acquisto. Innanzitutto, è importante valutare la struttura dell'aspirapolvere nel suo complesso, prestando particolare attenzione alle spazzole e agli accessori inclusi nella confezione.

È fondamentale poi controllare il tipo di serbatoio e il sistema di filtrazione utilizzati dall'apparecchio, in quanto ne determinano le prestazioni, insieme ai consumi e alla potenza. Due elementi spesso sottovalutati in fase di acquisto, ma molto importanti, sono il peso dell'aspirapolvere e la sua rumorosità. Infine, non dimenticate di tenere conto di eventuali funzioni extra, dei materiali con cui è realizzato e, ovviamente, del rapporto qualità-prezzo.

Nel caso degli aspirapolvere con traino, bisogna controllare che il serbatoio/motore non sia troppo pesante e ingombrante, perché altrimenti risulterebbe difficile da trascinare. Inoltre, il tubo e il filo di alimentazione dovrebbe essere molto lunghi, per raggiungere ogni punto della stanza senza spostarsi troppe volte.

Per quanto riguarda gli aspirapolvere verticali e le scope elettriche, è bene controllare la potenza, che spesso è inferiore a quella degli aspirapolvere a traino, e l'autonomia della batteria, nel caso di scope senza filo.

I bidoni aspiratutto sono molto capienti e potenti, ma anche ingombranti e poco pratici, quindi sono consigliati solo per pulire ambienti molto grandi e molto sporchi.

Se decidete, infine, di optare per un robot aspirapolvere, assicuratevi che sia dotato di sensori anti-urto e anti-ribaltamento, spazzole fitte per catturare ogni tipo di sporco e funzione di programmazione, per lasciarlo pulire anche quando non si è in casa.

Spazzole e accessori

Un fattore che dovrebbe essere determinante nella scelta dell'aspirapolvere è la spazzola, o meglio le spazzole, in dotazione. Alcuni modelli, di solito i più economici, hanno un'unica spazzola universale, adatta a tutti i tipi di pavimenti. Altri, invece, sono dotati di diverse spazzole, tra cui una per i pavimenti duri, come piastrelle, marmo e ceramica, una per le superfici delicate, come il parquet, e una per i tappeti e le moquette.

A volte nella confezione possono essere inclusi anche altri utili accessori, come la bocchetta a lancia, per pulire fessure e spazi ristretti, la mini turbospazzola, per aspirare su tessuti e imbottiti, e tubi di prolunga, per eliminare la polvere su mensole e mobili in alto, ma anche ragnatele sul soffitto.

Quale scegliere? Se non avete pavimenti delicati o tappeti, potete optare per un aspirapolvere con spazzola universale. Se, invece, dovete usare l'apparecchio su parquet, tappeti, moquette, divani e mobili, meglio sceglierne uno con più accessori.

Serbatoio

Molto importante è la capacità del serbatoio. Solo con un aspirapolvere con un serbatoio molto capiente, infatti, è possibile pulire tutta casa in un'unica sessione, senza doversi fermare per svuotarlo. In generale, per una casa di medie o grandi dimensioni, il serbatoio dovrebbe avere una capacità di almeno 2 litri.

Oltre alla capacità, bisogna tenere conto anche del tipo di serbatoio. Le possibili tipologie sono tre:

  • serbatoio con sacchetto, il più tradizionale e fino a poco tempo fa anche il più diffuso. Raccoglie la polvere e lo sporco in un sacchetto di carta, dotato anche di filtro sulla parte superiore, che va buttato e sostituito una volta pieno. Di solito i sacchetti hanno una capacità di 3-4 litri, maggiore rispetto alle altre tipologie di serbatoio. L'unico svantaggio è il dover acquistare periodicamente i sacchetti di ricambio;
  • serbatoio ciclonico, il più moderno e attualmente più diffuso. Il suo funzionamento è molto semplice: il flusso d'aria dell'aspirazione viene convogliato nel serbatoio, dove forma un piccolo ciclone (o nel caso degli aspirapolvere Dyson più cicloni), in grado di separare l'aria dalla polvere e dagli altri detriti, che vengono raccolti e sigillati nel serbatoio. Il principale vantaggio di questo tipo di serbatoio è il risparmio economico derivante dal non dover acquistare sacchetti di ricambio. Inoltre, di solito gli aspirapolvere senza sacco richiedono una minor potenza di quelli con sacchetto e quindi consumano meno. Purtroppo, i serbatoio ciclonici sono quasi sempre poco capienti (da 1 a 3 litri) e quindi vanno svuotati spesso;
  • serbatoio ad acqua, il meno diffuso. Raccoglie polvere e sporco in un serbatoio pieno d'acqua, che va svuotato nel water dopo ogni uso. Anche in questo caso il risparmio economico è notevole, perché non c'è bisogno di comprare sacchetti, ma rispetto ai serbatoi ciclonici questi sono più scomodi, perché vanno puliti e lasciati asciugare dopo ogni uso, per evitare la formazione di muffe e cattivi odori.

Filtro

Altro elemento da valutare è il sistema di filtrazione, importante soprattutto se si soffre di allergia alla polvere o ai pollini. Non tutti i filtri, infatti, sono ugualmente efficaci e alcuni rimettono nell'aria una parte delle polveri raccolte.

I filtri semplici, diffusi negli aspirapolvere di vecchia generazione e in quelli più economici, sono formati da una retina di plastica molto fitta, che raccoglie i detriti più grandi, e un secondo strato realizzato con un materiale simile alla carta, che filtra la polvere sottile. A volte è presente anche un terzo strato, in schiuma, che impedisce alla polvere di penetrare nel motore, danneggiandolo. Nel caso degli aspirapolvere con sacchetto, il filtro è di solito incorporato a quest'ultimo.

I filtri HEPA (High-Efficiency Particulate Air) sono più moderni ed efficaci. Sono realizzati in fibra di vetro e hanno una struttura pieghettata. Riescono a catturare ben il 99,97% delle particelle e dei microrganismi. Di solito non vanno sostituiti, ma solo lavati periodicamente. Gli aspirapolvere con filtri HEPA sono la scelta più indicata per chi soffre di allergie, ma sono decisamente più costosi di quelli con filtri tradizionali.

Consumi e prestazioni

Per quanto riguarda i consumi, gli aspirapolvere, come tutti gli elettrodomestici, devono essere forniti di un'etichetta energetica, con indicata la classe energetica di appartenenza. Se volete un apparecchio che incida poco sulla bolletta, sceglietelo di classe A o almeno B.

Anche le prestazioni vengono indicate con diverse classi di efficienza, che vanno dalla G (prestazioni scarsissime) alla A (prestazioni elevate). Un aspirapolvere di classe A è in grado di aspirare perfettamente la polvere da tutte le superfici, anche sui tessuti e nelle fessure.

Rumorosità

Gli aspirapolvere sono in genere elettrodomestici rumorosi, anche se alcuni di ultima generazione hanno un motore abbastanza silenzioso. La rumorosità è espressa in dB ed è indicata sull'etichetta energetica.

Per essere silenzioso, l'aspirapolvere non dovrebbe superare gli 80 dB. L'ideale è scegliere un modello che resti al di sotto dei 70 dB, soprattutto se lo si vuole usare in un condominio durante le ore serali.

Peso

Soprattutto se avete intenzione di utilizzare l'aspirapolvere quotidianamente, assicuratevi che sia leggero e facile da manovrare. I modelli a traino sono di solito più pesanti delle scope elettriche e sono quindi più adatti a chi vuole usarli solo occasionalmente, ad esempio nel fine settimana per le grandi pulizie.

Per l'uso quotidiano, meglio optare per una scopa elettrica senza filo, molto più pratica. In ogni caso, per risultare comodo, l'aspirapolvere non dovrebbe pesare più di 5-6 kg.

Materiali

La maggior parte degli aspirapolvere sono realizzati in plastica. Assicuratevi che si tratti, però, di plastica resistente agli urti e allo stesso tempo leggera. Più importanti sono le rifiniture, come gli agganci dei filtri, del tubo e della spazzola, i pulsanti per l'avvio e la regolazione della potenza, che devono essere robusti e ben saldi per durare nel tempo.

Marca e prezzo

Come avete potuto notare dalla nostra classifica, in commercio si trovano aspirapolvere di varie fasce di prezzo e non necessariamente i modelli più costosi sono i migliori. Valutate attentamente il rapporto qualità-prezzo, assicurandovi che a un prezzo elevato corrispondano anche elevate prestazioni e numerosi accessori.

Per quanto riguarda la marca, vi consigliamo di sceglierne una nota, come Dyson, Rowenta, Hoover, Ariete e iRobot Roomba, perché sono garanzia di qualità.

Dove comprare l'aspirapolvere

Tutti i negozi di elettrodomestici vendono gli aspirapolvere. Ovviamente, non possiamo assicurarvi che troverete i modelli che vi abbiamo segnalato nella nostra classifica, perché la scelta nei negozi fisici è limitata, per ovvi motivi di spazio.

Vi consigliamo, quindi, di dare un'occhiata online, in particolare su Amazon, dove potete trovare un vasto assortimento di aspirapolvere di ogni tipo.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Dinner Club: come vedere gratis la serie tv di Carlo Cracco in streaming su Amazon Prime Video
Dinner Club: come vedere gratis la serie tv di Carlo Cracco in streaming su Amazon Prime Video
Offerte della settimana: fino al 50% di sconto su epilatori elettrici e a luce pulsata
Offerte della settimana: fino al 50% di sconto su epilatori elettrici e a luce pulsata
iPhone 13: disponibile il pre-ordine su Amazon in attesa della vendita del 24 settembre
iPhone 13: disponibile il pre-ordine su Amazon in attesa della vendita del 24 settembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni