Stasera sul palco dell'Ariston salirà Loredana Berté, la signora del rock italiano. La Berté è una vera habitué di Sanremo, ma quest'anno arriva come super ospite e non come cantante in gara. Eccentrica e tormentata anche nei look, oggi siamo abituati alle sue stravaganze, dai capelli blu e alle minigonne portate con orgoglio anche a settant'anni. Regina del trasformismo e amante della provocazione, l'età ha appesantito i suoi lineamenti, ma da giovane Loredana Bertè era una vera icona di bellezza: sguardo profondo, labbra carnose e un fisico da modella. Negli anni il suo aspetto è cambiato moltissimo, tranne che per un dettaglio: le gambe, sempre toniche nonostante l'età.

Loredana Berté agli esordi, bellissima e ribelle

Classe 1950, la sorella minore di Mia Martini ha esordito a metà degli anni Settanta: il successo è arrivato nel 1975 con "Sei Bellissima". E bellissima Loredana lo era davvero: una chioma di ricci fluenti, occhi magnetici e profondi, labbra carnose e un punto vita sottile. Ma soprattutto erano le sue gambe da gazzella a catturare l'attenzione (e i flash dei fotografi) sin da quando era una ballerina del Piper, storico locale romano.

Loredana Berté da giovane
in foto: Loredana Berté da giovane

La giovane Loredana Berté sfoggiava uno stile rock e sensuale: giacche di pelle, hot pants e stivali con il tacco. Mentre la sua carriera avanzava i suoi look diventavano sempre più eccentrici e stravaganti: trasparenze, bustini, gonne in tulle e leggins. La stampa scandalistica versava fiumi di inchiostro a ogni sua esibizione: l'apice lo raggiunse scandalizzando il pubblico di Sanremo con una finta gravidanza, per non parlare dell'abito da sposa sul palco del Festivalbar, anticipando perfino Madonna in "Like a Virgin".

Loredana sul palco del Festivalbar nel 1982
in foto: Loredana sul palco del Festivalbar nel 1982

La trasformazione di Loredana Bertè, com'è oggi la cantante

La cantante oggi ha 70 anni e non ha perso né la voce graffiante né il gusto della provocazione. La grinta è rimasta immutata, ma lo stesso non si può dire del suo aspetto. Gli anni sono passati e si sono portati dietro lutti (come la perdita precoce della sorella Mia Martini) e gravi forme di depressione. Mentre il viso risulta molto appesantito, le gambe sono toniche e scattanti come trent'anni fa: in molte occasioni infatti l'abbiamo vista sfoggiare abiti corti che lasciavano scoperto il suo punto forte.

Loredana Bertè nel 2015 con i capelli blu
in foto: Loredana Bertè nel 2015 con i capelli blu

D'altronde, un'anima rock come lei non ha paura di osare: trasformista nata, ha sfoggiato i capelli blu e anche le striature bianche, gli abiti da principessa dark in tulle e le minigonne, look con la veletta da vedova e sneaker sportive da ragazzina. Nel 2019 sul palco dell'Ariston "riciclò" il vestito della sera prima, indossandolo un altro uguale ma di un colore diverso. "Non sono una signora", cantava da giovane. E anche a settant'anni, Loredana Bertè è rimasta sempre la stessa.