Emma Derrick ha 88 anni, viene da Knowle, nei pressi di Bristol, e da piccola ha sofferto di febbre reumatica, che in casi gravi può portare a insufficienza cardiaca e infiammazione delle articolazioni. I medici le avevano detto che sarebbe stato molto difficile per lei riuscire a rimanere incinta e ad avere dei bambini. Invece, la sua storia ha sconvolto ogni aspettativa. Con suo marito Dennis ha messo al mondo ben 14 bambini. Tra 14 figli, 46 nipoti e quasi 90 pronipoti, oggi conta circa 153 “eredi”. La signora Emma ha raccontato: “Il medico mi aveva detto che se ero riuscita ad avere un bambino allora ne avrei potuti avere una dozzina. Ho preso alla lettera le sue parole. A volte è stata dura prendersi cura di tutti, ma io li amo. Non cambierei nessuno di loro. Avere la famiglia intorno a te è la cosa più importante nella vita”.

Purtroppo, la donna ha perso due dei suoi figli, uno dei quali è nato morto, ma non perde mai l’occasione di riunire tutta la famiglia e di mostrare le loro foto a tutte le amiche più care. La donna ha sposato suo marito Dennis quando aveva solo 16 anni ed ha avuto il primo figlio 5 anni dopo, a 21 anni. Fin dal primo momento, la coppia ha provato a concepire, non credendo alle parole dei medici, ed infatti la donna ha considerato quel primo arrivo inatteso un vero miracolo. Il signor Derrick è morto 20 anni fa, ma la famiglia si riunisce spesso interamente per fare compagnia alla bisnonna Emma.