24 Agosto 2020
15:55

L’aspirante Miss Guadalupa esclusa dal concorso: ha posato nuda contro il cancro al seno

Annaëlle Guimbi è una delle modelle che avrebbero dovuto prendere parte a Miss Guadalupa ma purtroppo ha dovuto rinunciare al suo sogno. È stata squalificata per aver posato nuda in passato, peccato solo che il servizio fotografico in topless fosse legato alla lotta contro il cancro al seno.
A cura di Valeria Paglionico

Annaëlle Guimbi è una modella di 20 anni, sarebbe dovuta essere tra le concorrenti di Miss Guadalupa, concorso di bellezza che anticipa il più ambito Miss Francia, ma nelle ultime ore è stata costretta a rinunciare al suo sogno. Il motivo? Sono state trovate delle sue foto senza veli e, stando al regolamento, che impone alle concorrenti di non aver mai posato nude, deve essere squalificata. L'unico piccolo "inconveniente" è che Annaëlle aveva accettato di lasciarsi immortalare in topless per una buona causa. Lo shooting finito "sotto accusa" non aveva intenti provocanti e glamour, era stato realizzato per sostenere una campagna di sensibilizzazione per la lotta contro il cancro al seno.

Nonostante ciò, la presidente di Miss Francia Sylvie Tellier è apparsa intransigente sulla questione, tanto da aver dichiarato: “Sebbene sia evidente che queste immagini non abbiano nulla di osceno o di erotico, noi abbiamo applicato il regolamento per evitare qualsiasi tipo di reclamo contro l’associazione di Guadalupa”. Gli utenti dei social, però, non hanno accettato il duro provvedimento preso contro Annaëlle e su Twitter parlano di paradosso, rivendicando il diritto della modella a fare del suo corpo ciò che vuole, soprattutto dopo che quegli scatti di nudo erano stati realizzati per sensibilizzare l'opinione pubblica su una questione tanto delicata. La top 20enne, però, sembra non averla presa male e, anche se non contesta la decisione degli organizzatori, ha dichiarato che continuerà a sostenere con forza i valori in cui crede, primo tra tutti l'importanza della prevenzione contro il tumore al seno. Quello che ci si chiede, dunque, è: quand'è che il corpo femminile nudo diventa moralmente "non accettabile"? È giusto che una modella ancora oggi venga squalificata da un concorso di bellezza solo per aver posato senza veli?

Rischia l'esclusione da Miss Italia per delle foto sexy, si difende: "Non ho posato nuda"
Rischia l'esclusione da Miss Italia per delle foto sexy, si difende: "Non ho posato nuda"
Le aspiranti Miss Italia diventate famose
Le aspiranti Miss Italia diventate famose
121.899 di Donna Fanpage
Alessia Spagnulo, la Miss con il bebè, alle finali del concorso: "Porterò Chloé con me"
Alessia Spagnulo, la Miss con il bebè, alle finali del concorso: "Porterò Chloé con me"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni