118 CONDIVISIONI
21 Luglio 2020
10:58

La Ferragni se ne frega delle critiche, anche in Puglia va al museo (e agli Uffizi è boom di visite)

Chiara Ferragni è finita al centro delle polemiche dopo aver visitato gli Uffizi. Nonostante ciò, si è lasciata scivolare addosso le critiche e ha continuato a immortalarsi tra le sale di musei famosi, questa volta in Salento. Nel frattempo, il museo fiorentino ha registrato un boom di visite, facendo parlare di un vero e proprio “Effetto Chiara Ferragni”.
A cura di Valeria Paglionico
118 CONDIVISIONI

Chiara Ferragni è finita al centro delle polemiche dopo aver fatto visita alla Galleria degli Uffizi di Firenze la scorsa settimana. L'influencer è stata ingaggiata per un servizio fotografico realizzato nelle sale del noto museo e ne ha approfittato per posare sui social con alcune opere d'arte che hanno fatto storia alle sue spalle. Nonostante sia stato il direttore in persona, Eike Schmidt, a paragonarla alla Venere di Botticelli, definendola una vera e propria "divinità moderna", gli haters si sono scagliati contro di lei, accusandola di aver trasformato il leggendario pittore in un "tormentone social". Fedez, toccato dalle polemiche rivolte alla moglie, è intervenuto in prima persona per difenderla, rendendo ancora più virale la questione. Chiara, però, sembra fregarsene delle malelingue e, approfittando di un viaggio in Salento, ha visitato alcuni musei pugliesi, nella speranza che anche questi ultimi possano registrare un boom di presenze come successo con gli Uffizi.

Chiara Ferragni visita i musei del Salento

Il 22 luglio a Lecce si terrà la prima sfilata post lockdown di Dior e Chiara Ferragni, che da sempre ha un rapporto speciale con Maria Grazia Chiuri, sarà tra gli ospiti che seguiranno lo show tra le prime file. Ha approfittato dell'evento per fare un tour del Salento, è dallo scorso weekend che si è trasferita in Puglia e non perde occasione per visitare i musei più famosi del luogo. Nelle ultime ore è stata alla Basilica di Santa Caterina d'Alessandria a Galatina e al Museo Archeologico di Taranto, a dimostrazione del fatto che non ha alcuna intenzione di badare alle critiche ricevute. Tra foto con meravigliosi affreschi alle sue spalle, selfie nelle chiese e Stories alle teche, la Ferragni sta provando a rilanciare la cultura in un periodo storico difficile come quello che stiamo vivendo post pandemia.

Effetto Chiara Ferragni: agli Uffizi è boom di visite

Da quando Chiara Ferragni ha fatto visita agli Uffizi, finendo sulle prime pagine dei giornali a causa delle polemiche sulla questione, il museo fiorentino ha registrato un vero e proprio boom di visite. Tra venerdì e domenica, infatti, c'è stato un rialzo del 24% rispetto al weekend precedente, passando da 7.511 a 9.312 visitatori. Non è un caso che in molti parlino di “Effetto Chiara Ferragni", associando questi dati positivi alla pubblicità fatta dall'influencer attraverso i social. A quanto pare la moglie di Fedez non sta affatto trasformando le opere d'arte in tormentoni social, anzi, consapevole del suo "potere" sui giovanissimi, che non perdono occasione per emularla, sta mettendo in atto un progetto geniale per avvicinare le nuove generazioni alla cultura. Per quale motivo ci si deve indignare se finalmente una influencer si immortala al museo piuttosto che con indosso una borsa griffata da migliaia di euro? Certo, dietro le scelte della Ferragni ci saranno sicuramente dei precisi piani di marketing ma ben vengano delle iniziative simili che nella pratica riescono a far interessare i ragazzini all'arte. In quanti preferiscono le sue foto al museo a quelle in bikini tra barche e feste di lusso delle solite influencer?

118 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni come la Venere di Botticelli: per gli Uffizi è lei la nuova divinità contemporanea
Chiara Ferragni come la Venere di Botticelli: per gli Uffizi è lei la nuova divinità contemporanea
Giulia Salemi a Firenze con Pierpaolo: visita gli Uffizi in sneakers e borsa griffata
Giulia Salemi a Firenze con Pierpaolo: visita gli Uffizi in sneakers e borsa griffata
Chiara Ferragni agli Uffizi: gli abiti e i look dell'influencer in posa tra le opere di Botticelli
Chiara Ferragni agli Uffizi: gli abiti e i look dell'influencer in posa tra le opere di Botticelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni