Chi l'ha detto che dopo una certa età non si possa più indossare il bikini? A sdoganare questo tabù è Alexandra Shulman, ex direttrice di Vogue Gran Bretagna, che qualche giorno fa ha pubblicato su Instagram uno scatto diventato virale.

In vacanza in Grecia, Alexandra Shulman ha condiviso un'immagine in cui indossa un bikini con orgoglio, anche le sue forme non sono impeccabili come vorrebbero gli stereotipi. È stato forse proprio questo dettaglio a scatenare i commenti sui social. Un semplicissimo scatto in bikini si è trasformato in un atto di coraggio e in un inno alle forme del corpo di ogni donna: l'ex direttrice di una delle riviste patinate più conosciute e seguite in Inghilterra non si aspettava tale reazione.

"Amo i bikini e non credo che debba importante a nessuno come mi sta il costume", ha detto al The Sunday Times. "Ho intenzione di continuare a indossarli fino alla morte". Un messaggio forte e chiaro per incitare le donne a fregarsene dei canoni e amare il proprio corpo per quello è, anche se ha qualche imperfezione o chiletto di troppo.