Ricordate Dawson Leery, il personaggio interpretato da James Van Der Beek nel teen drama che ha fatto storia nei primi anni 2000 intitolato "Dawson's Creek"? Sono ormai lontani i tempi in cui si struggeva per il suo amore adolescenziale Joey Potter, oggi ha una famiglia felice e soprattutto numerosa. Dopo un matrimonio fallito con l'attrice Heather Ann McComb, nel 2010 ha sposato Kimberly Brook e da allora è diventato papà per ben 5 volte, non perdendo occasione per mostrare la sua nuova vita da genitore sui social. Nelle ultime ore si è servito proprio di Instragam per fare un dolce annuncio: aspetta il sesto figlio. La cosa particolare è per l'occasione tutti i membri della famiglia hanno sfoggiato dei look coordinati, apparendo adorabili a piedi nudi e in versione "jungle".

I look "jungle" della famiglia di James Van Der Beek

Da quando James Van Der Beek ha annunciato di aspettare il sesto figlio dalla moglie Kimberly Brook, la foto della sua dolce famiglia in versione "jungle" sta facendo il giro del web ma in pochi si sono soffermati sui look coordinati sfoggiati. Per un momento tanto speciale si sono lasciati fotografare tutti a piedi nudi nel bel mezzo della natura, apparendo unitissimi e adorabili. L'ex Dawson ha puntato su una camicia a maniche corte decorata con delle foglie, abbinata a un pantalone verde militare, mentre la moglie ha optato per un maxi dress animalier che ha mascherato le rotondità. I figli, tutti biondi e bellissimi, hanno preferito il total black, spaziando tra minidress in tulle e t-shirt basic, l'unica a fare eccezione è Gwendolyn, per la quale è stato scelto un vestitino leopardato identico a quello della mamma, abbinato a una fascia per capelli di simil pelle. Insomma, la famiglia Van Der Beek non poteva sfoggiare nulla di più trendy per fare un annuncio tanto importante ai social.

Thrilled beyond belief to announce that another little bundle of joy has picked us to be their family. We chose to have our first ultrasound on camera with our #DWTS crew capturing the result – something I NEVER thought we’d ever do… but @vanderkimberly and I have been through three of those first appointments to discover either no heartbeat, or no baby, and she wanted to share this moment. Miscarriage (a word that needs a replacement – nobody failed to “carry”, these things sometimes just happen) is something that people rarely talk about, and often go through in secret. But there needs to be zero shame around it, or around giving yourself the time and space to grieve. We decided to put ourselves out there – not knowing what we’d find – in an effort to chip away at any senseless stigma around this experience and to encourage people who might be going through it to open themselves up to love & support from friends and family when they need it most. Happily, for us – this time- we walked out with tears of joy. #AndThenIDancedAQuickStep. • Pic by @jilliangoulding

A post shared by James Van Der Beek (@vanderjames) on

La difficoltà nel concepimento

James Van Der Beek ha annunciato che a 42 anni diventerà papà per la sesta volta, aspetta un altro figlio dalla moglie Kimberly Brook ed è più felice che mai. Ha dato la dolce notizia sui social, dove nella didascalia di una foto di famiglia ha scritto: “Siamo entusiasti oltre ogni immaginazione nell’annunciare che un altro piccolo fascio di gioia ci ha scelto per essere la sua famiglia”. Ha inoltre parlato anche nelle difficoltà incontrate nel corso degli ultimi anni, visto che la moglie ha sperimentato ben 3 aborti spontanei, vivendo momenti di grande dolore. Nonostante gli ostacoli, i due hanno deciso di ritentare e, a quanto pare, il risultato è andato oltre le loro aspettative. La speranza? Che la loro storia possa incoraggiare tutti coloro che si trovano in una situazione simile a non smettere mai di credere nell'amore. Al motto di "Due figli o sei? Non fa troppa differenza", l'ex Dawson ha dimostrato a tutti che quello del padre è il ruolo che gli riesce meglio nella vita reale.