Come tanti altri bambini della loro età anche i figli di David Laferriere, Evan e Kenny, non ne volevano proprio sapere di mangiare il pranzo a scuola. Il papà artista ha dunque inventato un innovativo metodo per convicere i suoi bimbi a mangiare i sandwich che ogni giorno preparava per loro.

L'idea era quella di distrarli rendendo il momento del pranzo più divertente e allegro, per questo ogni mattina ha iniziato a disegnare sulle bustine trasparenti che contenevano i panini una serie di animali con facce buffe, robot futuristici, cupcake iper colorati e mostricciattoli dalle forme assurde. L'idea del disegnatore ha avuto un grandissimo successo, i suoi figli hanno iniziato ad attendere con trepidazione il momento del pranzo per vedere ogni giorno cosa aveva inventato il loro papà artista. Persino i compagni dei bambini a scuola hanno iniziato ad incuriosirsi e ormai tutti sono invidiosi dei sandwich personalizzati di Evan e Kenny.