I passeggini gemellari leggeri sono stati creati per venire incontro alle esigenze di chi ha due gemelli, oppure due fratellini di età vicine, per portare i bambini a passeggio anche quando sei sola, permettendoti di dedicarti ai tuoi figli e facilitando le uscite.

Il passeggino doppio è un oggetto che viene incontro a chi ha due bambini e cerca un unico strumento per portarli in giro, ma quando i figli diventano più grandi si può abbandonare il modello pesante per un passeggino gemellare leggero, più compatto nelle dimensioni e soprattutto più maneggevole.

I passeggini gemellari leggeri permettono infatti a due gemelli, o a due fratelli di età vicine, di condividere la seduta, permettendo così ai genitori di poterlo utilizzare anche quando sono da soli, cosa impossibile se invece si scelgono due passeggini separati. Abbastanza compatti nelle dimensioni da entrare in ascensore o in altri spazi stretti, hanno quasi sempre un sistema di chiusura a ombrello che li rende ottimi da riporre anche nel bagagliaio delle utilitarie.

Il passeggino gemellare leggero può essere di due modelli: affiancato o tandem (anche chiamato "a trenino"). Nel primo caso le sedute sono messe una vicino all'altra, mentre nel secondo caso sono poste una davanti all'altra.

Ecco una guida completa per scegliere il miglior passeggino gemellare leggero tra i modelli disponibili sul mercato, come Peg Perego, Cam e Foppapedretti, confrontando le opinioni delle neomamme e neopapà per trovare il modello migliore per le tue esigenze tra quelli disponibili sul mercato.

I migliori passeggini gemellari leggeri del 2019

Per capire qual è il miglior passeggino doppio leggero per le tue esigenze, metteremo a confronto diversi modelli delle migliori marche. Per ogni passeggino fratellare leggero andremo a indicare le opinioni che gli utenti hanno lasciato su Amazon, in modo da permettere a te di orientarti verso la scelta migliore.

Il confronto tra diversi modelli ci servirà, oltre che a farci un'idea di cosa offre il mercato, anche per iniziare a capire quali sono le caratteristiche da valutare nel processo di scelta; tutti gli elementi tecnici del passeggino gemellare leggero, come le ruote, il telaio e il sistema di chiusura, saranno poi ampiamente spiegati e valutati nella nostra guida all'acquisto.

Peg Perego Aria Shopper Twin

Iniziamo il nostro confronto con uno dei modelli più apprezzati dalle mamme, il passeggino gemellare leggero Aria Shopper Twin di Peg Perego.

Si tratta di un passeggino doppio affiancato, utilizzabile a partire da 6 mesi e molto leggero per la sua categoria, considerato che pesa solo 8,6 kg: merito del telaio in alluminio, che rende il passeggino maneggevole ma anche robusto. Nonostante si tratti di un passeggino unico, è possibile regolare alcuni elementi in modo indipendente, come le capottine parasole e gli schienali delle due sedute.

Il sistema di chiusura a libro rende questo modello molto compatto anche da chiuso, e le quattro ruote doppie e piroettanti permettono di muoversi in completa libertà nelle strade cittadine; le due sedute sono ampie e rivestite con tessuto di alta qualità, e il passeggino è dotato di corrimano, poggiagambe e poggiapiedi.

Il doppio maniglione permette di guidare il passeggino sia da soli che in due e l'ampio vano portaoggetti collocato sotto la seduta è molto capiente; le opinioni degli utenti ne elogiano la compattezza e facilità di chiusura, ma segnalano che gli schienali non sono reclinabili fino alla posizione nanna. Questo modello è in vendita su Amazon a partire da 233€.

Cam Twin Flip

Tra i modelli di passeggino gemellare leggero meglio recensiti su Amazon c'è il Twin Flip di CAM, una vera e propria istituzione per passeggini e altri articoli di prima infanzia.

Questo modello affiancato è utilizzabile fin dalla nascita e monta un telaio in alluminio, una doppia maniglia e ruote doppie e piroettanti con sistema di blocco per quanto riguarda le ruote posteriori. Pesa 11,2 chili e offre due ampie sedute rivestite con materiale morbido e traspirante, con cinture a cinque punti regolabili in lunghezza.

Il sistema di chiusura del passeggino fratellare leggero di Cam è a ombrello, con una pratica maniglia che ne facilita il trasporto; lo schienale è reclinabile in più punti in maniera indipendente, come indipendenti sono anche le capottine parasole.

Con cesto portaoggetti e mantellina parapioggia in dotazione, questo modello di passeggino doppio leggero è disponibile online a partire da 215,49€.

Chicco Echo Twin

Chi vuole andare sul classico e su un passeggino gemellare leggero dall'ottimo rapporto qualità prezzo può orientarsi sul modello Echo Twin della italiana Chicco.

Si tratta di un passeggino fratellare leggero affiancato, omologato fin dalla nascita e con un telaio in acciaio, che lo rende leggermente più pesante rispetto ai modelli visti in precedenza: questo passeggino gemellare pesa infatti 13,2 kg.

Le sei ruote sono doppie e piroettanti, la doppia maniglia è rivestita con materiale morbido e il sistema di chiusura è a ombrello, con una maniglia per facilitare il trasporto anche da chiuso; le due sedute sono abbastanza ampie, le cinture sono dotate di spallacci imbottiti e gli schienali sono reclinabili in modo indipendente.

Con capottina parasole, doppio vano portaoggetti e mantellina parapioggia in dotazione, questo modello è apprezzato per la robustezza e l'ottimo rapporto qualità prezzo, ed è in vendita online a partire da 169,90€.

Hauck Roadster Duo

Il passeggino gemellare leggero più compatto e bello da vedere è il modello proposto da Hauck, che assomiglia a un passeggino sportivo singolo ma che ha comunque la stabilità e robustezza delle quattro ruote.

Questo modello è ideale a partire da 6 mesi, ma può essere utilizzato anche per i neonati sganciando una delle sedute e agganciando la navicella della stessa marca; monta un telaio in alluminio e quattro ruote grandi e dotate di sospensioni, adatte non solo alle strade di città ma anche ai sentieri di campagna.

Il maniglione unico ergonomico permette di manovrare il passeggino anche con una sola mano, le sedute sono abbastanza ampie, ben imbottite e con schienali regolabili indipendentemente in quattro posizioni; anche le cinture di sicurezza a cinque punti hanno gli spallacci imbottiti, mentre il separagambe può essere sganciato dal corrimano, unico per entrambe le sedute.

Con capottine parasole e cesto portaoggetti in dotazione, questo passeggino gemellare leggero è apprezzato per le dimensioni compatte e la facilità del sistema di chiusura; è disponibile su Amazon a partire da 229€.

Maclaren Twin Triumph

È uno dei modelli più costosi sul mercato, ma anche uno dei più compatti e leggeri: stiamo parlando del Twin Triumph, il passeggino gemellare leggero targato Maclaren.

Questo passeggino pesa 11,4 kg ed è adatto per bambini a partire da 6 mesi, monta un telaio in alluminio, sei ruote doppie e piroettanti con sistema di blocco e due maniglie imbottite per una migliore ergonomia; il sistema di chiusura è a ombrello, e da chiuso raggiunge dimensioni abbastanza compatte da poter essere portato in viaggio oppure in aereo.

Il sistema Global Safety Standards garantisce un'elevato livello di sicurezza del passeggino, e le cinture a cinque punti permettono di tenere il bambino comodo e al sicuro allo stesso tempo; le due sedute non sono molto imbottite, ma sono molto ampie e gli schienali si reclinano singolarmente.

Le capottine parasole, regolabili in maniera indipendente, offrono una protezione dai raggi UV e possono essere abbassate completamente, riparando i bambini dal vento e anche dalla pioggia; con vano portaoggetti in dotazione, questo modello di Maclaren è disponibile su Amazon a partire da 399€.

Passeggino gemellare leggero Festnight

Tra le proposte economiche di passeggini gemellari leggeri segnaliamo il modello di Festnight, particolarmente adatto per i viaggi e le vacanze estive grazie alle ruote grandi e al design compatto.

Si tratta di un passeggino fratellare leggero con telaio in acciaio, maniglione unico e quattro ruote, di cui quelle davanti grandi e doppie e quelle posteriori singole e più piccole. Pesa 13,5 kg e si chiude a ombrello, diventando molto compatto, ma bisogna tenere in considerazione che da chiuso non sta in piedi da solo.

Le due sedute sono abbastanza ampie e ben imbottite, come imbottito è anche il corrimano; lo schienale è reclinabile in 3 punti e le cinture di sicurezza a 5 punti sono dotate di spallacci imbottiti per unire comfort e sicurezza.

La capottina parasole è unica, ed è dotata di una retina per far circolare l'aria e poter controllare sempre i propri bambini. Questo passeggino è dotato di un doppio vano portaoggetti ed è apprezzato dalle recensioni delle utenti, che ne elogiano la robustezza e il rapporto qualità prezzo. È in vendita online a partire da 126,99€.

Passeggino doppio Knorr Baby

L'ultimo modello di passeggino fratellare leggero oggetto del nostro confronto è proposto da un'azienda tedesca poco nota ma molto apprezzata dagli utenti in rete, ovvero Knorr Baby.

Questo modello di passeggino gemellare leggero ha un telaio in alluminio e quattro ruote bloccabili, di cui quelle anteriori piroettanti; è dotato di doppia maniglia e si chiude a ombrello, diventando molto compatto nelle dimensioni.

Il suo peso è di 11,5 kg, le sedute sono ampie e confortevoli, e gli schienali e i poggiapiedi sono regolabili separatamente per venire incontro alle diverse esigenze dei due bambini; anche la capottina parasole è regolabile in maniera indipendente, ed è rivestita con tessuto traspirante.

I due vani portaoggetti sottostanti alle sedute permettono di trasportare in libertà i propri effetti personali e tutto ciò che serve al bambino; gli utenti su Amazon ne hanno apprezzato particolarmente il rapporto qualità prezzo e la larghezza contenuta, che permette di passare attraverso tutti i tipi di porte. Perfetto per l'estate, è in vendita online a partire da 139€.

Come scegliere il passeggino gemellare leggero

Come promesso, dopo il confronto tra i modelli delle migliori marche per l'infanzia ci dedichiamo alla guida all'acquisto vera e propria.

Abbiamo già evidenziato nel confronto alcune caratteristiche tecniche che è importante tenere a mente nel processo di scelta del miglior passeggino gemellare leggero per le tue esigenze; ecco nel dettaglio tutte le caratteristiche spiegate e valutate, per capire quali sono le più importanti.

Dimensioni e peso

I passeggini leggeri, siano essi singoli oppure doppi come nel nostro caso, hanno come principale caratteristica il fatto di essere compatti e maneggevoli. È chiaro quindi che le dimensioni e il peso siano elementi fondamentali da tenere in considerazione nella scelta del miglior passeggino gemellare leggero per le esigenze tue e dei tuoi bambini.

Come abbiamo visto, la maggior parte dei modelli oggetto del confronto puntano tutto sulla compattezza soprattutto per quanto riguarda la larghezza. Il passeggino doppio leggero, infatti, deve riuscire a entrare in porte di dimensioni standard, come anche all'interno degli ascensori. La maggior parte dei modelli che abbiamo visto nel nostro confronto ha una larghezza inferiore a un metro, in modo tale da riuscire ad attraversare portoni dei palazzi, uscii e porte di casa.

Anche il peso è un elemento importantissimo, perchè da esso dipende la maneggevolezza generale del passeggino fratellare leggero. Come abbiamo visto, la maggior parte di questi modelli pesano tra gli 11 e i 15 kg, senza chiaramente considerare il peso dei bambini che ci saliranno su. Undici chili sembrano molti, ma in realtà è il minimo per un passeggino che ha il doppio del telaio, il doppio delle ruote e degli accessori: questi passeggini sono davvero ultraleggeri, se consideriamo anche che spesso i passeggini singoli pesano più di dieci chili.

Seduta e schienale

Come fare a unire le dimensioni compatte con il comfort dei bambini all'interno del passeggino? È una bella domanda, e infatti possiamo dire che il compromesso tra comodità e compattezza è l'elemento più importante in assoluto da valutare nella scelta del miglior passeggino gemellare leggero per le tue esigenze.

Nonostante la maggior parte dei modelli leggeri che abbiamo preso in considerazione siano adatti per bambini a partire da 6 mesi, quindi già un po' più grandi, sappiamo bene che i bambini crescono moltissimo nel primo anno di vita, e considerato il costo del passeggino gemellare leggero sarebbe un peccato acquistare un modello che potremmo utilizzare per poco tempo, perchè poi i bambini non ci stanno più comodi.

Bisogna quindi valutare l'ampiezza della seduta – un elemento disponibile in tutte le schede tecniche dei modelli in commercio – e l'altezza dello schienale. È importante inoltre che i due schienali siano reclinabili in modo autonomo, per permettere ai due bambini di assumere la posizione che preferiscono senza dover dipendere dalle reciproche esigenze. Se i vostri figli sono abituati a dormire all'interno del passeggino, per il modello leggero assicuratevi che gli schienali siano reclinabili fino alla posizione nanna.

Telaio

Un elemento che influisce molto sul peso del passeggino è il materiale con cui è prodotto il telaio, la struttura portante dei passeggini doppi leggeri. Oltre al discorso del peso e della leggerezza, bisogna valutare attentamente il tipo di telaio montato sul passeggino, perchè da esso dipende anche l'affidabilità e la sicurezza del modello che abbiamo scelto.

La maggior parte dei passeggini gemellari non leggeri monta un telaio in acciaio con inserti plastici, mentre tutti i modelli di passeggini doppi leggeri hanno un telaio in alluminio. Questo materiale riesce infatti a unire due esigenze: da un lato la leggerezza generale del passeggino, dall'altro lato la sua robustezza, evitando quindi che gli elementi del telaio si pieghino o deformino all'aumentare del peso dei due bambini.

Ruote

Anche le ruote sono un elemento da tenere in forte considerazione nella scelta del miglior passeggino gemellare leggero, perchè da esse dipende la versatilità del modello che andremo a scegliere, quindi il tipo di strada su cui sarà possibile guidarlo.

I modelli di passeggini gemellari leggeri disponibili sul mercato hanno almeno quattro ruote, ma la maggior parte monta sei ruote di cui due poste al centro, che assicurano una maggiore stabilità, ma anche un peso complessivo più elevato.

Le ruote possono essere singole o doppie, realizzate in diversi materiali: se cercate un passeggino da viaggio o da spiaggia per l'estate, sicuramente la presenza di ruote grandi e pneumatiche potrà fare al caso vostro. Ciò che importa in ogni caso è che le ruote anteriori siano piroettanti, in modo da potersi muovere in qualunque direzione, e che sia previsto un sistema di blocco per poter fermare il passeggino ed evitare di perderne il controllo.

Facilità di chiusura

Uno degli elementi da tenere in considerazione nella scelta del miglior passeggino gemellare per le tue esigenze è chiaramente la facilità di chiusura, dal momento che molto spesso capiterà di dover chiudere il passeggino con una sola mano e in poco tempo.

La maggior parte dei passeggini leggeri possono chiudersi a libro oppure a ombrello; nel caso dei passeggini gemellari leggeri, la maggior parte dei modelli presentano una chiusura a ombrello, che li rende più maneggevoli per il trasporto. Per capire se effettivamente un modello è facile da aprire e da chiudere, bisogna leggere attentamente le recensioni su Amazon, dove le mamme e i papà lasciano i loro feedback per aiutarti nel processo di scelta del migliore modello per le tue esigenze.

Sicurezza

È il primo elemento da tenere in considerazione nella scelta di qualsiasi articolo per l'infanzia, ma chiaramente affidarsi a una marca rinomata risolve automaticamente questo problema. I passeggini gemellari, come anche i passeggini trio e altri articoli per l'infanzia, sono infatti sottoposti a severi test di sicurezza prima di essere immessi sul mercato.

Quasi sempre questi prodotti sono dotati di certificazioni che attestano la sicurezza delle componenti. Oltre quindi ad accertarsi che il telaio, le ruote e il passeggino in generale sia affidabile, chiaramente bisogna tenere in considerazione anche altri sistemi di sicurezza, come le cinture (meglio se a cinque punti), il corrimano e il poggiapiedi.

Anche il sistema di blocco delle ruote e di frenata del passeggino riguarda la sicurezza: è importante anche che il sistema di frenata sia semplice e intuitivo, magari da attivare direttamente con un pedale posto al di sopra delle ruote, per poterlo attivare anche quando si hanno le mani occupate.

Accessori

Quando parliamo di passeggini gemellari leggeri, o in generale di modelli che fanno della maneggevolezza il loro principale punto di forza, non possiamo aspettarci una grande abbondanza di accessori; questi oggetti contribuiscono infatti ad aumentare il peso complessivo del passeggino. Sono sempre incluse in dotazione le capottine parasole, il cesto portaoggetti che può essere singolo o doppio, e in alcuni casi la mantellina parapioggia.

Dove acquistare il passeggino gemellare leggero

Robusto ma allo stesso tempo maneggevole e facile da guidare, il passeggino gemellare leggero è indispensabile per chi vuole muoversi in libertà insieme ai propri gemelli o fratelli di età ravvicinate anche quando è da solo. Si tratta di oggetti abbastanza costosi, per questo è consigliabile acquistarli direttamente su Amazon: oltre a un servizio clienti eccezionale, sarà possibile confrontare le recensioni degli utenti e, qualora il prodotto non soddisfi le tue aspettative, approfittare della possibilità di reso gratuito.