Spesso viene sottovalutato ma il contorno occhi è uno de prodotti fondamentali per una corretta skincare routine. La pelle del contorno occhi infatti, è molto più sensibile e sottile di quella del viso e si segna molto più facilmente: secchezza, rughe, linee di espressione ma anche borse e occhiaie possono rendere il tuo sguardo spento e affaticato. Il contorno occhi è un valido alleato per garantire la corretta idratazione della zona perioculare e contrastare le imperfezioni: ecco tutto quello che devi sapere su questo prodotto che non può mancare nel tuo beauty case.

Contorno occhi: cos'è e perché è diverso dalla crema

Il contorno occhi è un prodotto in crema o gel da utilizzare, come dice la parola stessa, nella zona attorno agli occhi. A differenza delle creme viso è formulato appositamente per nutrire la zona perioculare, dove la pelle è quattro volte più sottile rispetto al resto del volto: questa caratteristica rende il contorno occhi molto delicato e incline a mostrare imperfezioni come secchezza e segni del tempo, ma anche borse e occhiaie. Ma qual è la differenza tra contorno occhi e crema viso? Mentre la crema viso può essere più leggera e profumata, il contorno occhi è solitamente più ricco e contiene principi attivi in grado di apportare diversi benefici alla zona trattata, come ad esempio levigare le linee di espressione, illuminare lo sguardo oppure decongestionare le borse. Inoltre, la formulazione del contorno occhi è molto più delicata e anche a contatto con la mucosa oculare non crea arrossamenti o irritazioni.

A cosa serve il contorno occhi e come applicarlo

Applicare quotidianamente il contorno occhi aiuta a mantenere la zona idratata ed elastica, permettendo così anche di applicare al meglio il correttore e il make up: una corretta idratazione garantisce elasticità alla pelle, combattendo così i segni del tempo e la comparsa di rughe, segni di espressione e zampe di gallina. Il contorno occhi va scelto proprio in base all'imperfezione da correggere: i prodotti decongestionanti saranno perfetti per sgonfiare le borse e rigonfiamenti, mentre quelli anti-age saranno l'alleato perfetto per ottenere un contorno occhi levigato e compatto. Per correggere le occhiaie invece potrai scegliere un prodotto illuminante che riattivi la microcircolazione. Ma come e quando si applica il contorno occhi? Proprio come la crema idratante, il contorno occhi va applicato mattina e sera, dopo una accurata detersione e dopo aver rimosso completamente il make up. Basterà pochissima quantità di prodotto, che andrà applicata nella zona inferiore del contorno occhi fino a completo assorbimento: il consiglio in più è quello di picchiettare il prodotto con i polpastrelli, in modo da agevolare la penetrazione del prodotto e da riattivare il microcircolo. La sera applica il contorno occhi anche sulla palpebra superiore.

I prodotti contorno occhi da provare 

In commercio esistono tantissimi prodotti per il contorno occhi, dalle creme ai gel, passando per i patch e le maschere. Tra i best seller c'è il Creamy Eye Treatment con Avocado di Kiehl's: un contorno occhi super nutriente che garantisce un'idratazione a lunga durata e dona luminosità ed elasticità. Le amanti delle maschere non potranno non provare il contorno occhi in versione patch di Patchology: i patch in idrogel permettono di idratare a fondo la zona perioculare, regalando un aspetto più sano, fresco e riposato allo sguardo. Le Perle Preziose Contorno Occhi di Collistar invece sono perfette per combattere gonfiori, borse e occhiaie, e attenuare i segni di stanchezza grazie all'estratto di zenzero. Scopri tutti i prodotti per il contorno occhi nella gallery!