I tiralatte elettrici sono dei dispositivi indispensabili per le mamme che non vogliono rinunciare alla gioia e alla magia dell'allattamento, ma non possono garantire la loro presenza tutte le volte che sarebbe necessario. È molto utile, ad esempio, alle donne che devono lavorare e devono lasciare i figli al nido. Inoltre, permette anche ai papà di contribuire alle cure del bambino e di godere della vicinanza del bambino durante la poppata.

I tiralatte esistono da più di tre secoli, ma, fortunatamente si sono evoluti. I modelli elettrici non sono dolorosi per la mamma e bastano poche accortezze per rendere tutto semplice. In pochi minuti, il latte sarà stato tirato e conservato, completo di sostanze nutritive necessarie al bambino e con una minore fatica da parte della mamma. Quella del tirarsi il latte, infatti, non è una pratica piacevole, ma grazie alle nuove tecnologie può essere più confortevole.

Tiralatte manuale o elettrico

Il tiralatte può essere manuale o elettrico. Entrambi i modelli funzionano attraverso una pompa che, una volta premuta, attiva il meccanismo. Utilizzare la versione manuale, però implica un maggiore sforzo fisico e un tempo più lungo per portare a termine il lavoro.

In un tiralatte manuale, infatti, la pompa va azionata a mano, con una forza costante, finchè tutto il latte non è stato raccolto.

Il tiralatte elettrico, invece, agisce da solo, consentendovi di non affaticarvi e di risparmiare tempo, perché è sicuramente più veloce. In pochi minuti è possibile attivare diversi cicli di lavorazione. Generalmente, se ne attivano dai 30 ai 60 al minuto.

Come si utilizza il tiralatte elettrico?

La prima domanda che ci si pone, avendo di fronte uno strumento del genere, ovviamente, è "come si utilizza?". Presto detto. Utilizzare il tiralatte elettrico è molto semplice. Appoggiate il tiralatte sul seno, delicatamente, ma facendolo aderire bene. Poi, azionate il dispositivo: si muoverà da solo, voi non dovrete fare altro che massaggiare delicatamente il vostro seno, accompagnando il movimento del tiralatte.

Una buona idea può essere quella di massaggiare la parte già prima di cominciare, per ammorbidirla e prepararla. Assicuratevi che il latte sia tirato tutto e in maniera uniforme: in questo modo, l'alimentazione del vostro bambino sarà sempre al massimo della qualità e non correrete il rischio che il latte non estratto venga tirato successivamente e non sia di qualità. Ogni volta che terminate di utilizzare il tiralatte, abbiate cura di pulirlo per bene e sterilizzarlo.

Perché scegliere il tiralatte manuale

Il tiralatte manuale è molto semplice da utilizzare. Non dispone di particolari funzioni, quindi risulta particolarmente intuitivo. Inoltre, non essendo tecnologico, ha un costo basso, è possibile acquistarne uno spendendo una cifra irrisoria. Se, quindi, volete un prodotto senza troppe pretese e che vi consenta di attingere ad un budget limitato, questo è il prodotto giusto.

Perché scegliere il tiralatte elettrico

I tiralatte elettrici sono quelli più diffusi e acquistati, ormai. Sebbene abbiano un costo maggiore rispetto a quelli manuali, essi hanno numerosi vantaggi. In primo luogo, sono più veloci. Inoltre, una volta salvate le impostazioni preferite, sono automatici, non è necessario fare alcuno sforzo fisico. Ultimo punto a loro favore è il fatto che possono disporre di diverse funzioni e accessori, che rendono questa esperienza ancora più confortevole e consentono di potersi organizzare meglio la giornata.

Come vedrete, quella con il tiralatte elettrico sarà un'esperienza semplice, ma efficace, che alleggerirà i vostri compiti di madre. Il vantaggio è anche quello di avere a disposizione una vasta gamma di modelli tra cui scegliere, come è possibile vedere su Amazon, dove trovate la categoria "tiralatte".

I migliori tiralatte elettrici

Per far sì che il latte sia tirato in maniera uniforme e non perda le sue sostanze nutritive e allo stesso tempo evitare dolori e problemi alle mamme, è bene che il dispositivo acquistato sia di qualità. Questo non significa dover per forza spendere una cifra elevata. Vediamo insieme quali sono i migliori modelli in commercio quest'anno. La prima selezione l'abbiamo fatta noi, scegliendo di proporvi 10 modelli tra i più recensiti, i più acquistati e quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Bellaby con 9 livelli di aspirazione

Il tiralatte elettrico Bellababy è doppio, per permettere di velocizzare i tempi e agire su entrambe le mammelle contemporaneamente. È dotato di funzione massaggio e 9 livelli di aspirazione, regolabili tramite display touch screen. Il dispositivo è ricaricabile con cavo usb ed è provvisto di 10 sacchetti per la conservazione del latte, già inclusi nella confezione. Grazie alla funzione memoria, è possibile salvare le impostazioni preferite e trovarle già pronte all'uso all'accensione. Ogni bottiglia ha una capacità di 200 millilitri. Misura 33 x 23 x 9 centimetri. Lo trovate su Amazon a 46 euro.

Capacità: 200 millilitri ogni bottiglia

Pro: la possibilità di utilizzare due contenitori contemporaneamente consente di risparmiare tempo e essere più veloci. Inoltre, lo schermo del tiralatte elettrico è sempre ben visibile e il rumore di funzionamento è così basso da non disturbare il sonno del bambino o della famiglia durante la notte.

Contro: coloro che lo hanno acquistato sono soddisfatti, nessuno ha esposto lamentele sul prodotto.

Chicco Naturally

Chicco Naturally è efficace e delicato, riproduce la suzione del neonato quasi naturalmente. È intuitivo e facile da usare. Dispone di 10 diversi livelli d'intensità tra cui scegliere, sia nella fase della stimolazione che nella fase dell'estrazione. Nella confezione è presente anche una tettarella inclinata, per trasformare il tiralatte in biberon. Il contenitore ha una capienza di 150 millilitri. Le impostazioni prescelte saranno visualizzabili su display lcd. Nella confezione sono comprese anche delle coppette assorbilatte. L'intero dispositivo misura 30,6 x 9,6 x 24,2 centimetri. Lo trovate su Amazon a 91 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: questo dispositivo funziona sia a corrente che a pile, permettendone l'utilizzo in qualsiasi situazione, anche in caso di emergenza.

Contro: gli utenti sono soddisfatti di questo prodotto, poichè ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Lictin con funzione massaggio e memoria

Il tiralatte elettrico Lictin è provvisto sia della funzione massaggio che della funzione memoria. Permette di scegliere tra 9 livelli di intensità d'azione e 2 tipi di aspirazione del latte. Il display è touchscreen e consente di avere una buona visuale anche al buio. Il motore è estremamente silenzioso. La batteria interna è ricaricabile tramite cavo usb. Nella confezione sono presenti anche due coppette assorbilatte lavabili. È progettato con un sistema che previene il reflusso del latte. Misura 27 x 15 x 10 centimetri. Ha una capacità di 140 millilitri. Lo trovate su Amazon a 32 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: il sistema che previene il reflusso è importantissimo, perché assicura che la qualità del latte estratto sia sempre al massimo.

Contro: alcuni utenti sostengono che si faccia fatica a capirne il funzionamento, ma c'è solo bisogno di un po' di pratica.

Medela Swing

Medela Swing è un tiralatte elettrico con doppio contenitore. Grazie alla pratica pulsantiera, è possibile scegliere tra 11 diversi livelli. Le coppe per il seno sono ovali e con bordo morbido, possono essere ruotate in modo tale che l'estrazione sia sempre confortevole, qualsiasi posizione preferiate. Funziona sia con batteria che con corrente elettrica. È possibile scegliere tra due diverse coppe per il seno, in base alla propria misura. Misura 27 x 9 x 25 centimetri. Ciascun contenitore ha una capacità massima di 150 millilitri ed è dotato di coperchio per la conservazione del latte. Lo trovate su Amazon a 139 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: molto delicato e naturale, grazie alla tecnologia 2-Phase che imita la suzione dei bambini per donare un'esperienza di estrazione più naturale possibile.

Contro: rispetto ad altri modelli, questo è meno potente. Questa scelta è voluta dal produttore, per garantire delicatezza.

Momcozy con funzione memoria

Il tiralatte Momcozy è dotato di doppia pompa con drenaggio singolo. È possibile impostare la modalità automatica e far sì che il dispositivo sia autonomo, dopo aver scelto uno tra i 16 programmi disponibili. La funzionalità massaggio aiuta a stimolare la secrezione del latte. Il suo motore è molto silenzioso, per essere utilizzato anche in presenza del bambino senza alcun disturbo. La valvola interna di non ritorno protegge il latte dalle infezioni e lo mantiene fresco. La salute e la sicurezza sono garantite. La batteria è ricaricabile tramite cavo usb. Il display è touch. Misura 23,8 x 18,2 x 16,2 centimetri. Ogni contenitore ha una capienza massima di 180 millilitri. Lo trovate su Amazon a 60 euro.

Capacità: 180 millilitri

Pro: ogni contenitore è associato ad un beccuccio che lo trasforma automaticamente in biberon; in questo modo, il latte potrà essere somministrato al bambino nell'immediato.

Contro: alcuni utenti hanno trovato poco smart il tasto di accensione e spegnimento; in realtà, è sufficiente tenere premuto il tasto per qualche secondo, per attivarlo.

Nuvita 1285

Il tiralatte Nuvita è perfetto per ottenere un flusso di latte continuo senza alcun fastidio. La coppa in silicone ha un design anatomico e anelli convessi massaggianti che consentono una migliore aderenza al seno e stimolano la produzione di letta. Grazie alla funzione massaggio l'estrazione del latte sarà semplificata. Il contenitore di cui è dotato ha una capienza massima di 130 millilitri. Misura 35,8 x 26,6 x 10,8 centimetri. Grazie alla cintura e al cordoncino da collo, è possibile utilizzarlo con il massimo della mobilità e della comodità. Potete acquistarlo su Amazon a 99 euro.

Capacità: 130 millilitri

Pro: questo prodotto è davvero delicato, pensato per non irritare la pelle e non causare fastidio. Grazie alla funzione massaggio e stimolazione iniziale, favorisce ulteriormente l’estrazione del latte.

Contro: il suo motore non è eccessivamente potente, ma questo ne aumenta la delicatezza durante l'uso.

Ounuo ricaricabile con usb

Ounuo è un prodotto tecnologico, che riesce a simulare l'allattamento naturale. Grazie alla funzione di memorizzazione, riesce riproporre velocità e potenza prescelti ad ogni utilizzo. Appena attivato il dispositivo, è possibile far partire la modalità massaggio. È dotato di un sistema di tiraggio ermetico, che garantisce prestazioni migliori, ma anche il massimo dell'igiene, perchè consente ai tubi di collegamento di rimanere sempre puliti ed evita che il latte fuori esca e danneggi il motore. Misura 18,2 x 16,4 x 14,4 centimetri. Nella confezione è compreso il beccuccio per l'uso biberon. Lo trovate su Amazon a 40 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: questo prodotto viene molto apprezzato per il rapporto qualità/prezzo, che permette di avere un buon dispositivo ad un prezzo conveniente.

Contro: gli utenti consigliano questo prodotto e non fanno alcun accenno ad eventuali criticità.

Philips Avent con cuscinetti massaggianti

Philips Avent è tra i preferiti degli utenti. Dispone di 3 modalità di estrazione e permette di scegliere la posizione che si ritiene maggiormente confortevole. È dotato di morbidi cuscini massaggianti che donano una sensazione di calore sulla pelle e stimolano la produzione di latte. Oltre al tiralatte e la sua base, nella confezione trovate anche una tettarella extra morbida, un coperchio per il trasporto, un dischetto sigillante per la conservazione del latte, una coppia di coppette assorbilatte. Misura 30,6 x 24 x 9,8 centimetri. Ha una capacità di 125 millilitri. Lo trovate su Amazon a 96 euro.

Capacità: 125 millilitri

Pro: la possibilità di scelta tra 3 diverse modalità di azione consente di attivare il dispositivo alla velocità che si ritiene più consona e non crea fastidio.

Contro: dato che il prodotto appartiene ad un marchio importante, è possibile cambiarne delle parti solo acquistandone dello stesso marchio. Questo consente di mantenere sempre un alto livello di qualità del prodotto.

Sumgott Smart Touch

Il tiralatte Sumgott è realizzato in silicone alimentare e non contiene alcuna sostanza nociva. Il cuscino massaggiante ne aumenta l'aderenza durante l'utilizzo. È pratico da portare in giro ed è facile da ricaricare, tramite cavo usb. Si pulisce molto velocemente. Inoltre, il suo motore è molto silenzioso, può essere messo in funzione anche durante la notte. Il display è intuitivo e segnala tutte le impostazioni attive e il livello di carica del dispositivo. Misura 20,2 x 16,6 x 13,8 centimetri. Ha una capacità massima di 150 millilitri e può essere utilizzato anche come biberon. Se pensate che sia questo il prodotto giusto per voi, lo trovate su Amazon a 37 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: le mamme che ne hanno fatto uso garantiscono la delicatezza del prodotto sulla pelle.

Contro: la batteria non ha una durata molto prolungata, ma consente di portare a termine un numero di cicli sufficiente.

Nekan

Nekan è un tiralatte smart touch LCD con display retroilluminato, utilizzabile anche di notte. La velocità della pompa può essere regolata con 9 livelli differenti. Realizzato in silicone morbido, assicura il massimo del comfort e della sicurezza in fatto di salute. La batteria è ricaricabile tramite cavo usb. È dotato anche della funzione massaggio. Se lasciato acceso inavvertitamente, nessun problema: il sistema di sicurezza assicura che il prodotto si spenga automaticamente dopo mezz'ora di non utilizzo. Misura 20,1 x 15,8 x 14,7 centimetri. Il contenitore per il latte ha una capienza massima di 150 millilitri. Se vi interessa, lo trovate su Amazon a 36 euro.

Capacità: 150 millilitri

Pro: il prodotto è apprezzato principalmente il suo ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: secondo gli utenti che ne hanno fatto uso, la batteria ha una durata limitata ed è preferibile utilizzarlo collegandolo alla corrente elettrica.

Come scegliere il miglior tiralatte elettrico

Trattandosi di un dispositivo da utilizzare su una parte del corpo delicata e che serve a raccogliere il latte per i bambini, è bene che se ne usi uno di qualità. Assicuratevi che il vostro tiralatte sia silenzioso, sufficientemente veloce e ben accessoriato.

Silenziosità

Il motore del tiralatte potrebbe essere tendenzialmente rumoroso. Abbiate cura di sceglierne uno che faccia meno rumore possibile. In questo modo, potrete utilizzarlo in qualsiasi circostanza e a qualsiasi ora, senza rischiare di disturbare chi vi sta intorno o di interrompere il riposo del vostro bambino.

Velocità

Ormai, quasi tutti i tiralatte elettrici offrono la possibilità di scegliere tra diverse intensità di azione. In sostanza, è possibile scegliere la velocità con cui i cicli devono avvenire. Non esiste una velocità giusta in maniera universale, tutto dipende dalla delicatezza della pelle e dal dispositivo che si sta utilizzando. Potrebbe essere utile sceglierne uno che metta a disposizione più livelli di velocità, in modo da avere un'ampia scelta a disposizione.

Accessori

Non sono molti gli accessori abbinabili al tiralatte, però ce ne sono alcuni che sono funzionali. Potrebbe rivelarsi utile avere a disposizione una tettarella biberon, per usufruire dello stesso contenitore e fare in modo che sia pronto all'uso. Le coppette assorbilatte possono essere utili alla mamma dal punto di vista igienico.

Funzioni

La funzione extra che non dovrebbe mancare in un tiralatte elettrico di qualità è quella massaggiante. Grazie a questa funzione, non ci sarà bisogno di preparare il seno al macchinario, perché farà tutto il dispositivo, garantendo efficacia ed efficienza. Ve ne potrebbero essere altre, ma questa funzione è veramente indispensabile.

Questo è tutto quello che c'è da sapere sull'argomento. Se pensate di avere ancora dubbi, consultare la categoria "tiralatte" proposta da Amazon potrebbe essere fortemente d'aiuto. In caso contrario, fate la vostra scelta e godetevi il ritrovamento dell'equilibrio tra l'essere mamme e donne.