Ogni neogenitore deve scegliere con cura lo shampoo per neonati e per bambini, tenendo in considerazione l'età dei piccoli, il tipo di cute e di capelli. Vanno privilegiati prodotti delicati e poco aggressivi adatti alle diverse fasi di crescita: la cute di un bebè avrà  esigenze differenti rispetto a quella di un bambino già più grande. In ogni caso, è importante tenere in considerazione il fatto che la cute dei più piccoli è molto sensibile, ha un pH diverso da quella degli adulti ed è soggetta più facilmente a irritazioni varie. È fondamentale, quindi, scegliere prodotti specifici che abbiano un buon INCI. Ecco allora i 10 migliori shampoo per neonati e per bambini da acquistare.

Come si sceglie uno shampoo per neonati

Per lavare i capelli e la testolina dei bebè è fondamentale scegliere prodotti specifici. Fino ai 4 mesi di vita, i neonati non avranno bisogno dello shampoo e basterà della sola acqua tiepida per lavare i loro capelli. Dai 4 mesi in poi, sarà necessario prediligere prodotti pediatrici, che abbiano determinate caratteristiche, prima di tutto una formulazione a base di ingredienti naturali, priva di siliconi e conservanti, e che in fase di lavaggio non produca schiuma eccessiva. Solitamente, i prodotti per l'igiene dei neonati sono 2 in 1 ossia uniscono bagnoschiuma e shampoo.

Perchè scegliere uno shampoo per bambini

Man mano che il bambino cresce, l'esigenza di detersione sarà diversa. Non sarà più necessario scegliere esclusivamente prodotti 2in1 ma si potrà optare per il solo shampoo. In ogni caso, è importante che si tratti sempre di uno shampoo dedicato alla cura dei capelli dei bambini e che abbia una formulazione il più delicata possibile. Preferite prodotti con ingredienti naturali, privi di fragranze chimiche e anti-lacrime, così da evitare irritazioni agli occhi.

I migliori shampoo per neonati e bambini

I prodotti inseriti in questa lista sono stati presi in considerazione sulla base delle loro formulazione, della delicatezza e delle recensioni degli utenti che li hanno acquistati per i loro bambini.

1. Shampoo dolce Mustela

Lo shampoo dolce Mustela lava e districa efficacemente i capelli delicati. Ha una formulazione composta per il 93% da ingredienti naturali: contiene perseose d'avocado, in grado di proteggere la barriera cutanea e di idratare; tensioattivi delicati che detergono ma non seccano il cuoio capelluto; estratti camomilla dalle proprietà addolcenti. Inoltre è ipoallergenico e clinicamente testato.

Pro: Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: Lo shampoo è inodore.

2. Baby bagnetto capelli e corpo Aveeno

Il Baby bagnetto capelli e corpo di Aveeno è un prodotto 2in1, in grado di detergere e idratare delicatamente il bambino dalla testa ai piedini. Ha una formulazione a base di Avena Colloidale naturalmente attiva, non contiene sapone, né alcool o parabeni. È progettato proprio per la pelle dei neonati e può essere utilizzato tutti i giorni. Lascia il corpo ben idratato e i capelli lucenti e facili da districare.

Pro: È testato dai pediatri e in un solo prodotto va incontro alle esigenze del nostro bambino.

Contro: La confezione è più piccola rispetto a quella di altri prodotti.

3. Cofanetto Chicco Senza Lacrime

Il cofanetto Chicco Senza Lacrime include uno shampoo, un bagnoschiuma e della pasta lenitiva, in grado di assicurare al nostro bambino igiene quotidiana. La formula Senza Lacrime è arricchita con estratti di calendula, dalle proprietà lenitive, emolliente, depurative, rinfrescanti e antisettiche. Tutti i prodotti sono pensati anche per le pelli più sensibili, poiché vanno a ridurre le infiammazioni e trattano adeguatamente i tessuti danneggiati o irritati.

Pro: È un'ottima idea regalo, grazie anche al pratico cofanetto in dotazione.

Contro: Shampoo e bagnoschiuma sono in confezione da 200 ml.

4. Babywash Weleda

Il Babywash Weleda è adatto non solo per i capelli, ma anche per il corpo. Ha una formulazione delicata, che non provoca bruciore agli occhi ed è ideale anche per le pelli più sensibili. È a base di calendula, dalle proprietà calmanti e lenitive, ottima anche per i neonati. Applicato sul corpo, lo renderà morbido e vellutato, mentre se utilizzato come shampoo, igienizzerà e districherà i capelli del nostro bambino.

Pro: È  privo di oli minerali, profumi intensi e ingredienti contenenti microplastica.

Contro: Non ha un dispenser, che potrebbe facilitarci nelle dosi di prodotto da utilizzare.

5. Earth friendly Baby shampoo e bagnoschiuma

La soluzione Earth friendly Baby è un All-in-One, adatta sia come shampoo che come bagnoschiuma. Ha una formulazione al 99,2 naturale, vegetariana e vegana, a base di ingredienti biologici certificati da Ecocert Greenlife. È ideale per le pelli più delicate e sfrutta le proprietà lenitive della camomilla per detergere cuoio capelluto e corpo, senza aggredirli. Non contiene coloranti artificiali, profumi sintetici, parabeni o SLS.

Pro: Non lascia residui, ma solo una piacevole e delicata fragranza.

Contro: La confezione, priva di apposito dosatore, potrebbe risultare leggermente scomoda in fase di lavaggio, soprattutto se si è da soli.

6. Lavera baby shampoo e bagnoschiuma

Lo shampoo Lavera Baby è una lozione detergente senza sapone, priva di sostanze sintetiche, coloranti e conservanti, che può essere utilizzata non solo per detergere i capelli, ma anche il corpo. È ad alta tollerabilità cutanea ed è ricco di sostanze emollienti, in grado di proteggere anche le pelli più sensibili dalla disidratazione. Ha una formulazione naturale che, tra i vari ingredienti, contiene anche enotera e aloe, entrambe di coltivazione biologica.

Pro: È un prodotto vegano e certificato.

Contro: L'odore potrebbe non risultare gradito a tutti.

7. Bio Baby shampoo

Lo shampoo Bio Baby ha una consistenza gel e una formulazione delicata e a rapido risciacquo. È ideale anche per lavaggi frequenti, non contiene parabeni, fenossietanolo, saponi, coloranti, PEG, SLS o SLES. Tra i suoi ingredienti principali ci sono la camomilla, il miele, gli estratti di malva biologici, nonché i tensiottivi delicati che igeinizzano ma non aggrediscono la cute. Ha un pH fisiologico che rispetta le difese naturali del nostro bambino.

Pro: contribuisce a rimuovere le impurità e la crosta lattea.

Contro: Non è pensato anche per lavare il corpo.

8. RestivOil Baby olio-shampoo

L'olio-shampoo di RestivOil Baby è progettato per la pelle delicata dei bambini, facilmente soggetta ad arrossamenti e bruciori. Non contiene agenti schiumogeni aggressivi, né sostanze potenzialmente irritanti, può essere utilizzato anche per lavaggi frequenti ed è adatto a qualsiasi età. Assicura una detersione delicata e svolge anche azione protettiva per la pelle. Contiene componenti oleosi che nutrono il cuoio capelluto.

Pro: Ha un pratico erogatore che facilita il giusto dosaggio.

Contro: La consistenza oleosa non deve trarre in inganno, è sufficiente utilizzare una piccola dose di prodotto.

9. Hipp Baby gel detergente corpo e capelli

Il gel detergente Hipp Baby è progettato per detergere sia il corpo che i capelli dei più piccoli. È studiato per minimizzare il rischio di allergie, è dermatologicamente testato e non contiene paraffina, oli eterici, coloranti, sapone, parabeni, emulsionanti peg né profumi allergizzanti. Ha una formulazione con pH neutro e ricca di estratto di mandorle biologico. Una volta applicato, lascerà sia la pelle che i capelli morbidi e profumati. È dotato di un pratico erogatore.

Pro: Ha un buon rapporto qualità/prezzo.

Contro: Non è progettato per tutta la famiglia, ma per i più piccoli.

10. Revlon Equave Kids Shampoo

Lo shampoo Revlon Equave Kids è ideale per la cute delicata e sensibile dei più piccoli. Ha una formula ipoallergenica, priva di solfati, coloranti, parabeni e allergeni. È in grado non solo di detergere, ma anche di idratare e nutrire la fibra capillare, di ammorbidire la chioma e di districarla. Ha una piacevole fragranza alla mela verde. Per ottenere risultati efficaci, è consigliabile applicare una quantità generosa di prodotto sui capelli bagnati e di risciacquare bene.

Pro: Ha un pratico erogatore e una quantità di prodotto pari a 300 ml.

Contro: Non è adatto per bambini di età inferiore ai 3 anni.

Come scegliere lo shampoo per neonati e bambini

Per essere in grado di scegliere lo shampoo per neonati e bambini migliore, dobbiamo prendere in considerazioni alcuni fattori, dalla composizione, al tipo di cute del nostro bambino, fino al pH.

Shampoo per neonati e shampoo per bambini

Abbiamo già detto che i prodotti per la cura dei capelli vanno scelti tenendo in considerazione l'età dei piccoli. In ogni caso, è sempre consigliato scegliere prodotti delicati con ingredienti naturali che non vadano ad irritare la cute dei bebè e dei bambini. Per i neonati sarà meglio orientarsi verso prodotti 2in1, che uniscono shampoo e bagnoschiuma, mentre per i bambini si potrà anche optare per il solo shampoo, preferendo formulazioni anti-lacrime.

Composizione ed Inci

In fase di scelta è consigliabile optare per prodotti naturali e biologici o che, in ogni caso, abbiano un INCI privo di sostanze aggressive. Bisogna prediligere formulazioni a base di ingredienti naturali, lenitivi ed emollienti, come la camomilla, la calendula, l'aloe e l'olio di mandorla.  Da evitare, invece, sono formulazioni contenenti conservanti, coloranti, oli minerali, profumi, paraffina o emulsionanti vari. Inoltre è sempre consigliabile scegliere prodotti privi di agenti schiumogeni.

Tipo di cute

Per essere sicuri di individuare lo shampoo migliore per il nostro bambino, non possiamo non guardare al tipo di pelle, che si tratti di una cute secca, sensibile o normale. In questo modo saremo certi di individuare il prodotto più adatto, in grado non solo di detergere, ma anche di lenire e idratare. Non va sottovalutata nemmeno la presenza della crosta lattea. Esistono prodotti specifici in grado di rimuoverla con delicatezza.

PH

Gli shampoo per neonati e bambini migliori sono quelli che presentano un pH pari a 5.5. L'acidità infatti richiama quella dello strato della pelle del bambino, che funge da protezione per tutta l'epidermide contro batteri e microorganismi. In questo modo saremo certi che il prodotto scelto non esponga la pelle dei più piccoli ad attacchi di agenti esterni.

Come utilizzare lo shampoo per neonati e bambini

Fino ai 4 mesi di vita del nostro bambino è possibile utilizzare solo l'acqua per lavare i capelli. In alternativa esistono degli shampoo specifici, delicati e progettati appositamente per i neonati. In fase di lavaggio bisogna fare attenzione alla fontanella, evitando di insistere su quella zona che ogni neonato presenta nei primi mesi di vita e che permette al cranio di essere modellabile. La frequenza dei lavaggi può variare, ma è consigliabile farlo tutti i giorni, per andare a ridurre la secrezione di sebo che causa la formazione di crosta lattea. Inoltre si può scegliere di cambiare prodotto man mano che il piccolo cresce, in questo modo saremo in grado di individuare lo shampoo più adatto alla sua età e capace di rispondere alle esigenze della sua cute.