Tra i giochi preferiti dei più piccoli ci sono gli scivoli per bambini, che permettono non solo di farli divertire, ma anche di sviluppare in loro equilibrio e coordinazione, ideali per giocare da soli o insieme agli amichetti. Chiunque lo desideri, può dotarsi di uno scivolo per i propri figli o nipoti, da mettere in terrazza o in giardino durante l'estate. Per chi, però, non può godere di spazi all'aperto o vuole utilizzarlo anche durante l'inverno e nei giorni di pioggia, può optare per modelli dalle dimensioni ridotte o in alternativa per scivoli pieghevoli da poter riporre con facilità. Si tratta di un gioco che può essere fatto in totale sicurezza ed è adatto sopratutto a bambini dai 2 o 3 anni. Per riuscire a individuare lo scivolo che più risponda alle nostre esigenze, bisogna tenere in considerazione l'altezza e la lunghezza. Ecco allora i 10 migliori scivoli per bambini da acquistare.

I migliori scivoli per bambini

Gli scivoli per bambini inseriti in questa classifica sono stati individuati tenendo conto di alcuni fattori, come il rapporto qualità/prezzo, l'età dei bambini a cui è rivolto e le recensioni degli utenti che li hanno acquistati.

1. Scivolo KS Water Fun

Lo scivolo KS Water Fun è alto 100 cm e ha una lunghezza di scivolata di 150 cm. È dotato di grandi maniglioni a cui i bambini possono appoggiarsi e di un trattamento anti-uv che assicura alle parti in plastica resistenza e brillantezza dei colori, anche nel tempo. Ha, inoltre, un sistema water fun che consente di far cadere l'acqua durante la scivolata, per un divertimento assicurato.

Età: Dai 2 anni in su.

Pro: È pratico e facile da montare.

Contro: Non è pieghevole.

2. Super mega scivolo XXL Feber

Lo scivolo XXL Feber ha sponde alte che assicurano maggiore sicurezza ed è dotato anche di un innesto per la canna dell'acqua con cui far divertire i bambini e una scaletta antiscivolo. In colori luminosi e resistenti agli agenti atmosferici, lo scivolo è alto un metro e mezzo e ha una lunghezza di scivolata di 2,14 m. Ideale per il giardino ma anche per spazi della casa più ristretti, è robusto e facile da montare. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Età: Per i bambini di età superiore ai 2 anni.

Pro: Nonostante la lunghezza della scivolata, è ideale anche per i bambini più piccoli.

Contro: È più adatto agli esterni, poiché voluminoso e non pieghevole.

3. Scivolo Chicco

Lo scivolo Chicco è pensato per resistere nel tempo anche se lasciato all'esterno, grazia alla solida plastica di cui è formato. Può essere riposto con facilità, nel caso in cui non venga utilizzato durante tutto l'anno. Ha gradini ampi e un corrimano che corre lungo tutta l'altezza, che fa sentire il bambino più sicuro e stabile. La lunghezza della scivolata è di circa un metro e mezzo.

Età: Adatto a bambini di età superiore ai 3 anni.

Pro: Stabile e solido, è un ottimo prodotto per il rapporto qualità/prezzo.

Contro: Non è adatto per i più grandi.

4. Scivolo con cinque gradini Sport1

Lo scivolo Sport1 ha cinque gradini in plastica e l'innesto per l'acqua. Ha una portata massima di peso di 50 kg e l'altezza ridotta, pari a 110 cm, lo rende adatto anche ai più piccoli. Le grandi maniglie in cima e il corrimano garantiscono una presa sicura. È colorato e resistente al caldo e alle intemperie, nonostante il materiale di cui è composto sia leggero.

Età: Per i bambini da 1-4 anni.

Pro: È piuttosto compatto e può essere istallato anche in casa.

Contro: Non è adatto all'asfalto, ma è preferibile posizionarlo sul prato.

5. Mega scivolo Feber

Il Mega scivolo Faber è dotato di maniglioni e corrimano che agevolano la salita. La scala è in plastica rigida e solida, divisa in più parti, ma una volta montato non si creeranno gradini fastidiosi in fase di scivolata. Le protezioni ai lati sono alte circa 50 cm, l'altezza è di 2,09 m mentre la lunghezza della discesa è di 2,85 m. Anche questo scivolo Faber è dotato di trattamento anti-uv della plastica e del sistema water fun che lo trasforma ogni volta che disidera in uno scivolo ad acqua.

Età: Dai 3 ai 10 anni.

Pro: Date le dimensioni, è un ottimo gioco di gruppo che può coinvolgere più di un bambino alla volta.

Contro: Richiede più attenzione in fase di montaggio.

6. Little Tikes scivolo gigante pieghevole

Lo scivolo Little Tikes ha un piano inclinato di ben 180 cm e sostiene fino a 80 kg di peso. Ha una scaletta con corrimano inserita nella struttura, quattro gradini dalla base molto ampia, che assicurano stabilità e sicurezza. La lunghezza della discesa, sebbene sia corta, è sufficiente a far divertire i bambini più piccoli. È adatto sia agli esterni che agli interni, non solo per le sue dimensioni, ma anche per la sua praticità: è infatti pieghevole e facile da riporre. Consente di far giocare fino a tre bambini alla volta.

Età: Per i bambini dai 3 ai 6 anni

Pro: Non occupa molto spazio una volta riposto ed è facilmente trasportabile.

Contro:  È preferibile porre un tappetino morbido al termine della scivolata, alquanto rialzata, per evitare che il bambino possa farsi male in fase di discesa a terra.

7. Scivolo Megagliss 2 in 1 Smoby

Lo scivolo Megagliss 2in1 di Smoby è un prodotto per esterni adatto ai bambini di differenti età. È dotato di maniglioni di spinta ergonomici e di una lunghezza di discesa pari a 150 cm, nel caso del miniscivolo per i più piccoli. Nel caso, invece, della tripla onda, la discesa misura complessivamente ben 375 cm. Ha un trattamento anti-uv che ne evita l'usura nel corso del tempo.

Età: Per bambini al di sopra dei 2 anni nel caso del miniscivolo, per bambini al di sopra dei 3 anni per quello a tripla onda. Può essere usato fino agli 8 anni.

Pro: È ideale per gruppi di bambini, anche di differenti età.

Contro: È molto voluminoso e occorre avere uno spazio piuttosto ampio dove disporlo.

8. Scivolo per bambini con struttura in acciaio

Lo scivolo per bambini con struttura in acciaio verniciato è composto da 3 pezzi ed ha una lunghezza di 317 cm. La sua altezza di 155 cm lo rende adatto anche ai più grandi. È dotato di due picchetti che ne assicurano la stabilità. Ben curato nei dettagli, garantirà ai bambini di tutte le età un divertimento assicurato.

Età: Adatto ai bambini dai 3 ai 10 anni

Pro: È lo scivolo ideale per i grandi giardini e gli spazi all'aperto ed è leggero da spostare.

Contro: Con il passare del tempo potrebbe andare incontro alla formazione di ruggine nelle giunture.

9. Struttura con scivolo e palline per bambini Step 2

La struttura di Step2 con scivolo e palline consente ai più piccoli di esplorare, scoprire e sviluppare le varie capacità motorie. Include, infatti, oltre allo scivolo, anche uno scalatore, una buca per le palline e un labirinto. I gradini sono ampi e robusti e facilitano la salita e l'arrampicata dei bambini in età prescolare. Il tunnel di scorrimento posto al di sotto della piattaforma può essere utilizzato anche per giocare a nascondino.

Età: Adatto ai bambini a partire da 30 mesi.

Pro: La struttura consente a più bambini di giocare in contemporanea.

Contro: Non è adatto per i più grandi che, invece, preferiscono scivoli più alti.

10. Parco giochi in legno FunFactory Fit XX Fatmoose

Il parco giochi in legno FunFactory di Fatmoose è realizzato in legno massiccio ed è una struttura solida e duratura. Si compone di uno scivolo a onda XXL, di una casa sull'albero posta su una piattaforma con finestre, di un comignolo, di una scala da arrampicata obliqua con fune, di una bandiere e di ben due altalene con seggiolini regolabili. La struttura essere arredata al suo interno, come si desidera, inserendo ad esempio dei cuscini o un piccolo tavolino, con cui trasformarla in una vera e propria casetta in miniatura.

Età: Non è adatto ai bambini di età inferiore ai 3 anni.

Pro: Si tratta di una vera e propria casetta magica dentro cui rifugiarsi e divertirsi ogni volta che si vuole. Inoltre, grazie alle parti che la compongono, consente ai bambini di praticare attività fisica.

Contro: Richiede una buona manualità in fase di montaggio.

Come scegliere il miglior scivolo per bambini

Per poter scegliere lo scivolo più adatto per i nostri figli, occorre valutare alcuni fattori, quali l'età, i materiali, la sicurezza e le dimensioni.

Per fasce d’età

Per prima cosa, in fase di valutazione degli scivoli, occorre prendere in considerazione la fascia d'età a cui è rivolto. Nel caso di bambini piccoli, è bene optare per strutture non troppo alte, realizzate in plastica resistente e dotate di passamano, ampi gradini e angoli smussati. Nel caso, invece, sia destinato a età differenti, ci si può orientare verso strutture componibili, in grado di far divertire tutti.

Materiali

Per trovare lo scivolo che risponda a tutte le nostre esigenze, occorre valutare anche il materiale di cui è composto, evitando quelli troppo leggeri che rischiano di sollevarsi o di ribaltarsi.

  • Se si tratta di una struttura destinata agli esterni, è preferibile orientarsi verso quei materiali, come la plastica o il legno, in grado di resistere ai fenomeni atmosferici.
  • Il legno, richiede, però, una continua manutenzione.
  • Gli scivoli in metallo, tipici delle strutture più complesse, sono adatti ai bambini più grandi. Dopo qualche tempo, però, possono presentare della ruggine se soggetti a frequenti intemperie, inoltre nelle giornate più calde possono diventare roventi.
  • Per quanto concerne, invece, gli scivoli gonfiabili, è preferibile utilizzarli all'interno qualora le dimensioni lo permettano o in giornate serene con assenza di vento, in questo modo non si correrà il rischio che la struttura possa staccarsi dal terreno. Nel caso di scivoli di grande dimensioni, è necessario istallarli all'esterno e collegarli a un compressore d'aria.

Sicurezza

Al di là della tipologia di scivolo scelto e dell'età del nostro bambino, l'aspetto da non dover mai sottovalutare riguarda la sicurezza. È opportuno ancorare al terreno lo scivolo, quando possibile, con sitemi di fissaggio adeguati, ma sopratutto supervisionare sempre i bambini mentre giocano, per evitare che possano cadere e farsi male. Con il passare del tempo, inoltre, è necessario provvedere alla manutenzione dello scivolo, per accertarsi che tutto sia ancora a prova di bambino.

Dimensioni

A seconda del luogo dove andremo a riporlo, bisognerà scegliere le dimensioni più adeguate. Se lo scivolo è destinato ai bambini più piccoli, sarà meglio orientarsi verso strutture contenute, che possono essere conservate anche in casa. Nel caso si disponga di un giardino o di un ampio terrazzo, invece, si potranno scegliere strutture più complesse, arricchite semmai da altri elementi come altalene e piani inclinati. Per chi, invece, preferisce riporlo quando non in uso, esistono scivoli pieghevoli salvaspazio,

Scivoli per bambini: come utilizzarli

Gli scivoli per bambini, per quanto siano studiati nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, vanno utilizzati con attenzione e cautela. Sotto la supervisione di un adulto, saranno il passatempo più apprezzato dei nostri figli, sia in casa che fuori. Che ci giochino da soli o in compagnia, consentono loro di sviluppare la coordinazione e di superare la paura dell'altezza. Per l' estate si possono scegliere scivoli dotati di apposita valvola destinata all'acqua, che renderà il gioco ancora più divertente ed entusiasmante.