Il profumo da donna è un dettaglio di stile, una coccola quotidiana, il desiderio di sentirsi sensuali ed affascinanti per piacere ad un uomo, si, ma soprattutto per piacere a sé stesse. Nonostante la scelta della fragranza risponda ad un gusto soggettivo, i profumi sono tra gli oggetti più regali perché nessuno può farne a meno. Esistono dei profumi che, al di là delle note olfattive che li contraddistinguono, sono delle vere e proprie icone – basti pensare a Chanel – e largamente apprezzati.

Basterà dare un'occhiata alla sezione dedicata ai profumi da donna su Amazon per rendersi conto di quanti brand, alcuni molto noti nel mondo della moda e del luxury come Armani, Versace, Bulgari, Gucci, hanno realizzato la loro linea di ‘eau'. Ma qual è il profumo femminile più amato dagli uomini? E il profumo da donna più venduto? Quale quello con le note di fondo più persistenti? In questa guida abbiamo selezionato i migliori profumi da donna cercando di rispondere a queste domande ed aiutarvi a trovare il profumo migliore da regalare o da regalarsi.

I 10 migliori profumi da donna

Quelli più seducenti, quelli dalle note olfattive più persistenti o più intriganti: abbiamo selezionato i 10 migliori profumi da donna considerando quelli più venduti, quelli più apprezzati e quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo.

1. Chanel n°5

Il miglior profumo femminile al mondo, emblema della femminilità e della sensualità, Chanel n°5 è il profumo da donna per eccellenza. Gabrielle ‘Coco' Chanel lo ideò nel 1921 per creare un "profumo da donna che sappia di donna" senza sapere che, da quel momento, qualunque altro profumo prodotto avrebbe dovuto confrontarsi con il suo N°5. L'eau de parfum oggi in commercio, così come l'eau de toilette, sono una reinterpretazione della versione originale.

L'eau de toilette che abbiamo inserito in questa selezione è un profumo dal bouquet fiorito-aldeidato che mixa note floreali con sentori legnosi. Si apre con l'avvolgente ‘fiore dei fiori' ylang-ylang insieme alle aldeidi e ai neroli di Tunisia. Il cuore si addolcisce grazie al gelsomino e alla rosa per concludersi in un fondo intenso di vaniglia, vetiver e legno di sandalo. Un profumo iconico in una boccetta minimalista e raffinata dal tappo intagliato come se fosse un diamante. Impareggiabile.

Piramide olfattiva:
Note di testa: ylang-ylang, aldeidi, neroli
Note di cuore: gelsomino, rosa
Note di fondo: vetiver, vaniglia, legno di sandalo

A chi lo consigliamo
Per una donna femminile ed elegante che non vuole passare inosservata e che ama la bellezza classica e seducente.

2. J'adore – Dior

Un altro leggendario profumo, un'altra fragranza dalla femminilità avvolgente. È J'adore della maison Dior, tra i profumi da donna più venduti in Italia. Dalla sua boccetta a clessidra che ricorda le sensuali curve di un corpo femminile e i dettagli in oro che richiamano ai collari delle donne Kayan, J'adore si caratterizza per un equilibrato bouquet floreale e fruttato, di media intensità e molto delicato. L'essenza dell'ylang-ylang, esotico e fruttato, si sposa bene con le altre note di testa floreali per lasciare poi spazio a un cuore di rosa damascena che scompare nelle delicate note di fondo del gelsomino grandiflorum di Grasse e Sambac indiano.

Piramide olfattiva:
Note di testa: essenza di Ylang-ylang delle Comore
Note di cuore: essenza di Rosa Damascena della Turchia
Note di fondo: assoluta di Gelsomino Sambac e Gelsomino Grandiflorum di Grasse

A chi lo consigliamo
Alle donne che amano i profumi floreali con sentori fruttati, dall'intensità delicata e piacevole.

3. La vie est belle – Lancome

È tra i profumi femminili più amati dagli uomini, La vie est belle di Lancome è romanticismo con un tocco di sfrontatezza, un profumo dolce – ma non sdolcinato – che racchiude una nota di seducente vanità.
Il punto di forza di questo profumo è la persistenza, la sua scia continua a farsi sentire anche diverse ore dopo la vaporizzazione. La dolcezza dell'iris e del gelsomino nascondo i sentori pungenti del mandarino per un mix di fiori e frutti delicato ma assolutamente di carattere.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Pera, Mora
Note di cuore: Concreta di Iris Pallida, Assoluto di Fiori d'arancio e di Gelsomino d'Arabia
Note di fondo: Essenza di cuore di Patchouli

A chi lo consigliamo
Il profumo ideale per donne giovani, romantiche ma dalla personalità grintosa e dal carattere deciso.

4. Sì passione – Giorgio Armani

Audace, coraggiosa e sicura di sé: questa è la donna che ha ispirato Sì Passione di Armani, miglior profumo da donna del 2019 e vincitore del premio Accademia del Profumo 2019. Una "combinazione irresistibile di grazia, forza e indipendenza di spirito", come lo definisce lo stesso stilista, Sì Passione ha un bouquet floreale fruttato dal quale emergono ribes nero, rosa e vaniglia con un cuore di eliotropo, gelsomino e pera ed un fondo contraddistinto da legni chiari, cedro e Orcanox. Anche l'elegante confezione rispecchia il carattere forte e deciso di questo profumo: la boccetta è laccata internamente di rosso, tappo a contrasto in nero impreziosito da un anello dorato.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Pepe Rosa, Pompelmo, Pera e Ribes Nero
Note di cuore: Rosa, Gelsomino, Ananas e Eliotropio
Note di fondo: Patchouli, Vaniglia, Cedro e Amberwood

A chi lo consigliamo
Alle donne dalla forza dirompente che amano profumi decisi e le emozioni forti.

5. Hypnotic Poison – Dior

Sensualità ed intensità con un aroma provocante e seduttivo, Hypnotic Poison fa quello che promette: ipnotizza. Considerato il profumo da donna più seducente, anche il flacone e il design sottolineano l'intrigo di cui è capace questo profumo, una pozione magica chiusa in una boccetta dalla forma di mela, il frutto proibito, la tentazione.
La sua forza sta nelle note Assolute che lo compongono: l'orientale e calda Assoluta di Gelsomino Sambac, l'intensa Assoluta di Fiore d’Arancio, l'avvolgente Fava Tonka, la seducente liquirizia e l'aromatica vaniglia. Un mix dai toni caldi e soavi.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Liquirizia e Mandorla
Note di cuore: Gelsomino Sambac e Fiori d'Arancio
Note di fondo: Fava Tonka e Vaniglia

A chi lo consigliamo
Alle donne che amano essere misteriose, che vogliono conquistare e travolgere con la loro seducente femminilità.

6. Weekend – Burberry

Weekend di Burberry è il miglior profumo economico con la scia più persistente. Si contraddistingue per un bouquet floreale, fresco, giocoso, con qualche sentore fruttato ed un fondo più robusto. Nasce per essere un profumo rilassante, le note legnose donano a Weekend un eleganza aristocratica, composto ma armonioso.
Il bouquet si apre con il pungente mandarino che si trasforma nell'incantevole mix di rosa selvatica, iris, giacinto e bocciolo di pesca prima di lasciare spazio ai sentori più orientali del sandalo e del legno di cedro.

Piramide olfattiva:
Note di testa:
 Mandarino, Reseda, Linka
Note di cuore: Rosa selvatica, Iris, Giacinto, Bocciolo di pesca
Note di fondo: Sandalo, Legno di cedro

A chi lo consigliamo
È un profumo dalla scia persistente e decisa, l'ideale per le donne che cercano un profumo di durata ma economico.

7. For Her – Narciso Rodriguez

Un profumo apprezzato da donne di diverse età, dal bouquet delicato dal sentore di muschio che riesce ad adattarsi bene ad ogni occasione, di giorno, di sera, al lavoro o per le occasioni speciali. Il For Her di Narciso Rodriguez è, insieme a J'adore di Dior, tra i profumi più venduti, apprezzato soprattutto per la sua versatilità e per la capacità di adattarsi a donne di tutte le età.
Il suo bouquet, un floreale muschiato, si apre con la femminilità della rosa e della pesca prima di scoprire il cuore di muschio e il fondo legnoso.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Rosa damascena e Gardenia
Note di cuore: Muschio
Note di fondo: Legno di cedro bianco e nero, Vetiver

A chi lo consigliamo
Ideale per chi ama le fragranze muschiate che sa farsi sentire restando sofisticato ed elegante.


8. Ck One – Calvin Klein

Ck One è un altro must nel mondo dei profumi, un unisex molto apprezzato e vendutissimo. Il suo successo è dovuto all'ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo, un costo decisamente basso per un profumo fresco, giovanile dalle note pungenti. È il tè verde la nota olfattiva che identifica l'eau de toilette di Calvin Klein mentre sono il muschio e l'ambra delle note di fondo che rendono Ck One un unisex molto apprezzato sia dagli uomini che dalle donne.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Bergamotto, Limone, Mandarino, tè verde
Note di cuore: Gelsomino, Mughetto, Rosa, Iris
Note di fondo: Legno di cedro, Sandalo, Ambra, Muschio

A chi lo consigliamo
Per chi non ama i profumi troppo floreali e fruttati, per le donne che rubano i profumi al proprio uomo e preferisco note olfattive fresche e giovanili.

9. Alien – Thierry Mugler

Alien è la figlia del Sole dalla doppia natura, umana e divina. L'eau Alien rispecchia questa duplice natura creando un profumo solare ma misterioso. Il suo bouquet è un ambrato-boisè-fiorito con note fresche ed avvolgenti. La nota di testa è quella seducente del gelsomino di Sambac, ricco di sfumature sensoriali che trasmettono energia e freschezza.
Ma Alien, per la forma particolare della sua boccetta che ricorda la pietra dell'ametista, vuole essere anche un talismano segreto e si avvolge di mistero grazie alle note legnose del cashmeran, un'essenza enigmatica e intensa, la nota di cuore che equilibra perfettamente il gelsomino iniziale con l'ambra bianca finale.
Un profumo che vuole esaltare una bellezza spettacolare carica di energia divina.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Gelsomino di Sambac
Note di cuore: Legno di Cashmeran
Note di fondo: Ambra bianca

A chi lo consigliamo:
A chi ama la sensualità misteriosa ed energica, alle donne decise che amano farsi notare e ricordare.

10. Black Opium – Yves Sain Laurent

Un profumo molto caldo, energico e che infonde una piacevole sensazione di sicurezza. Black Opium di Yves Saint Laurent è elegante ed avvolgente. Non a caso la nota più persistente dell'eau della maison YSL è quella adrenalinica del caffè che si incontra con la femminilità della vaniglia ricreando una sensualità rock e ricercata. Il suo bouquet coffee floral, audace e coraggioso come la donna a cui si ispira, in equilibrio perenne tra luminosità e un tocco di dark.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Pepe rosa, Pera, Fiori d'arancio
Note di cuore: Accordo di Caffè, Gelsomino
Note di fondo: Vaniglia, Patchouli, Legno di cedro

A chi lo consigliamo:
Sensualità e fascino rock per una donna audace e coraggiosa, energica e che non ha paura di rischiare.

Come scegliere il migliore profumo da donna

Il profumo da donna è qualcosa di estremamente soggettivo: non esistono, infatti, delle caratteristiche oggettive da confrontare per definire quale profumo sia il migliore. Molte donne scelgono il profumo non solo in base ai loro gusti ma anche in base all'umore, all'occasione speciale che stanno per vivere, al periodo dell'anno, al momento particolare della loro vita. Per aiutarci nella scelta migliore possiamo imparare a conoscere meglio questo affascinante mondo fatto di fragranze ed essenze cercando di capire quali sono le principali famiglie olfattive e quali sono le differenze tra EDP (eau de parfum), EDT (eau de toilette) ed EDC (eau de cologne).

Eau de parfum ed eau de toilette: quali differenze?

Spesso in profumeria o su diversi siti specializzati nel settore della profumeria si vedo le sigle EDP, EDT ed EDC che altro non sono che abbreviazioni che aiutano a classificare i profumi in base alla percentuale di oli essenziali presente all'interno della fragranza. È questa percentuale che influisce sulla persistenza e l'intensità delle note olfattive del profumo e, di conseguenza, anche il suo prezzo. Nel dettaglio:

  • Parfum: le fragranze classificate come ‘parfum' hanno la più alta concentrazione di oli essenziali che è tra il 20% e il 40% del totale. Sono fragranze molto intense e persistenti ma anche molto costose;
  • EDP – Eau De Parfum: la percentuale di oli essenziali negli eau de parfum è tra il 12% e il 20% con una minima quantità di acqua utilizzata per diluire la fragranza. Il costo è più basso rispetto al Parfum ma comunque resta abbastanza alto;
  • EDT – Eau de Toilette: la fragranza contiene meno oli essenziali rispetto all'EDP ed è presente in una percentuale che va dal 7% al 12%;
  • EDC – Eau De Cologne: è l'acqua di colonia, con una bassa concentrazione di oli essenziali, tra il4% e il 6%, ed un'alta presenza di acqua. Ha intensità e fragranza meno intense e persistenti ma sono molto più economici dei parfum.

Profumi da donna: le famiglie olfattive

I profumi da donna si distinguono principalmente per fragranze: è la famiglia olfattiva che fa la fortuna – o la sfortuna – di un profumo. Ogni maison ha dei maestri profumieri che sperimentano, mixano e mescolano differenti essenze per creare bouquet unici, qualcuno con note più floreali, altri con sensori fruttati più persistenti.
La maggior parte delle donne si affida al gusto per scegliere il proprio profumo ma è importante anche valutare un altro aspetto: il ph della pelle. Un profumo che al naso ci conquista, una volta applicato sulla pelle può variare in base al grado di acidità della pelle e sembrarci diverso. Per questo è importante non scegliere un profumo sentendone la fragranza dal tappo della boccetta ma vaporizzandolo sui polsi.
Ma quali sono le famiglie olfattive dei profumi? Vediamole insieme.

  • famiglia esperidata o agrumata: perfetta per i mesi più caldi, sono fragranze che hanno un accordo di base agrumato dai sentori pungenti e freschi. Le note più utilizzate per un bouquet agrumato sono limone, mandarino, bergamotto, arancia ma anche essenze più esotiche come il lime;
  • famiglia orientale o ambrata: caratterizzano profumi dall'intento seduttivo perché le essenze utilizzate sono particolarmente calde, intense ed avvolgenti. Ideali per la sera e le occasioni speciali, sono realizzate con vaniglia, mirra, cannella, ambra grigia e spezie;
  • famiglia floreale o fiorita: la maggior parte della fragranze femminili appartengono a questa famiglia olfattiva. Possono essere profumi soliflore, ossia realizzati con una sola nota fiorita, o da bouquet, una composizione più eterogenea. I fiori più utilizzati sono il gelsomino, la rosa, ylang-ylang, l'iris e i fiori d'arancio;
  • famiglia fougére: è un nome francese che significa "felce" anche se le fragranze che appartengono a questa famiglie non profumano di felce. Il termine fa riferimento ad elementi boschivi o comunque erbacei. Le essenze più comuni hanno un accordo a base di lavanda, muschi, gerani, fava tonka ed essenze legnose;
  • famiglia cipriata:  il termine nn fa riferimento alle note più talcate ma prende il nome dall'isola di Cipro e dal primo profumo realizzato con questa famiglia olfattiva che è Chypre di Coty. Sono essenze tipicamente femminili che prediligono essenze come il bergamotto, il patchouly e il muschio di quercia;
  • famiglia boisé: le essenze di questa famiglia sono essenzialmente maschili ma spesso caratterizzano le note di fondo di diversi profumi femminili. Sono essenze di legni pregiati come il cedro, il sandalo, il vetiver e il pino;
  • famiglia aromatica: si denotano per freschezza e vivacità che prediligono l'impiego di piante aromatiche per lo più dell'area mediterranea. L'essenza più utilizzata è lavanda insieme a timo, menta, salvia, anice e rosmarino.

La piramide olfattiva

Oltre alla famiglia, grande importanza viene data anche alla piramide olfattiva. Quando un maestro profumiere dà vita ad un nuovo profumo lo fa anche tenendo in considerazione la persistenza e la volatilità delle materie. Le essenze in una fragranza si susseguono in quella che viene definita piramide olfattiva e che si divide in tre piani olfattivi: le note di testa, le note di cuore e le note di fondo.

  • note di testa: sono le prime essenze che vengono percepite appena una fragranza viene applicata e sono le prime a scomparire. Sono per lo più note fresche, energizzanti e a volte pungenti;
  • note di cuore: sono le note medie e rappresentano il cuore del profumo. Sono essenze che agiscono a livello emotivo, scatenando sensazioni ed emozioni, più persistenti delle note di testa e va a caratterizzare la scia del profumo;
  • note di fondo: essenza che evaporano più lentamente, che si fanno sentire quando abbiamo anche dimenticato di aver indossato un profumi, sono persistenti e rappresentano la vera anima di una fragranza.

Dove acquistare i profumi

Oltre alle profumerie e negozi specializzati, sia online che store fisici, anche Amazon ha una ricca sezione dedicata ai profumi da donna. Grazie alle recensioni di altri utenti e all'affidabilità del marketplace potrete acquistare il vostro profumo in totale tranquillità.