Hilary Duff è incinta, aspetta il secondo figlio dal fidanzato Matthew Koma ed è più raggiante che mai. Tra pochi mesi partorirà, ha una pancia sempre più grande giorno dopo giorno e, nonostante le sue forme siano stravolte dalla dolce attesa, non perde occasione per rivelarle, dando prova di andarne assolutamente fiera. Negli ultimi giorni ha voluto raccontare cosa significa realmente aspettare un bambino, dal seno che diventa più grosso alla necessità di dover fare pipì in continuazione. Postando sui social una foto senza trucco e con le curve in mostra ha cercato di far capire agli uomini che, per quanto si tratti di un viaggio "magico", è anche incredibilmente difficile.

Hilary Duff parla delle difficoltà della gravidanza

Hilary Duff è arrivata agli sgoccioli della gravidanza, presto metterà al mondo il suo secondo, concepito con il fidanzato Matthew Koma, e, nonostante stia vivendo un momento emozionante, non nega che essere in dolce attesa significa anche affrontare una serie di difficoltà. Lo ha spiegato in un post di Instagram, nel quale è apparsa senza trucco e con le forme stravolte in mostra per dimostrare a tutti come cambia il volto di una donna durante la gestazione. Nella didascalia ha scritto:

Il seno è grande, la pancia è grande, il corpo è grande. Uomini, la gravidanza è dura,date amore a tutte le donne che lo fanno sembrare poco faticoso. Questo è un viaggio difficile da morire e incredibilmente speciale. E' bello avere la vita dentro di sé, sognando tutte le nuove avventure che arriveranno, ma è quasi impossibile continuare a portare le stesse scarpe. Mi alzo 9 volte a notte per fare pipì e per guardare quello strano corpo allo specchio che non è il mio. Questo era solo per ricordare a me stessa e alle altre quanto sono forti e belle.

Insomma, la popstar ha voluto inviare un messaggio di coraggio a tutte le donne in dolce attesa. Certo, il loro corpo cambia in modo incredibile durante la dolce attesa, tanto da diventare quasi irriconoscibile, ma non lo si dovrebbe nascondere. Solo in questo modo gli uomini riusciranno realmente a rendersi conto di quello che accade durante la gravidanza, senza più focalizzarsi sulle imperfezioni e i difetti che compaiono quando si aspetta un bambino.