Claira Hermet è una ragazza di 28 anni, viene dal nord di Londra ed è un’ex presentatrice della BBC. Nel gennaio del 2015, ha scoperto di avere il gene del cancro, cosa che aveva già ucciso sua sorella maggiore e sua mamma, ed ha così deciso di sottoporsi ad una doppia mastectomia preventiva per evitare di ritrovarsi a combattere contro il tumore.

La scelta drastica le ha inevitabilmente cambiato la vita, da allora ha capito che non valeva la pena vivere la vita continuando ad essere infelice ed insoddisfatta ed ha così deciso di abbandonare il suo lavoro per viaggiare in giro per il mondo. “Quando mia sorella è morta ho fatto un patto con me stessa. Avrei fatto di tutto per trovare la strada verso la felicità”, ha spiegato Claira. Ha così venduto la maggior parte dei suoi beni su eBay, ha conservato solo il necessario ed è partita con lo zaino in spalla, dopo aver salutato tutti. Ha trascorso il primo mese di vacanza alle isole Barbados, è passata poi ai Caraibi, a Panama, a Rio de Janeiro e in molte altre città del Sud America.

Per restare in contatto con il mondo reale ed con i suoi cari, scrive quotidianamente su un blog, sul quale ha invitato anche i lettori a consigliarle le prossime mete da visitare. Oggi, è felice di avere la possibilità di realizzare i suoi sogni. Viaggiare per il mondo è un’esperienza magica e catartica, che le permette di conoscere nuove persone, nuove culture e di entrare in contatto con mondi completamente diversi dal suo. Il suo percorso “emotivo” non è ancora finito: Claira spera di continuare ancora per molto ad ammirare le meraviglie che il mondo ha da offrire.