Jalynne Crawford e Janelle Leopoldo sono due sorelle gemelle americane e sono sempre state unitissime fin da bambine. E' proprio per questo che hanno pensato di rimanere incinte nello stesso periodo ma, quando ci hanno provato, le cose non sono andate bene. Entrambe, infatti, hanno affrontato due aborti consecutivi e la cosa le ha traumatizzate non poco. Nonostante ciò, sono riuscite a darsi forza l'un l'altra e ad andare avanti

"Ci siamo ripetute che era il piano di Dio, che dovevamo avere pazienza e accettare ogni imprevisto che si verificava durante il viaggio", hanno spiegato le gemelle. A quanto pare, le preghiere sono state esaudite: oggi finalmente il loro sogno si è realizzato, aspettano entrambe dei bambini, due maschietti, sono a metà della gravidanza e hanno programmato il parto a soli 4 giorni di distanza l'una dall'altra. La cosa incredibile è che si sentono ancora più unite e affiatate rispetto al passato, hanno pianto dalla gioia quando hanno scoperto di essere incinte, si mandano messaggi in continuazione, parlano sempre della loro dolce attesa e sono felici di mettere al mondo dei cuginetti coetanei.

"E' qualcosa di speciale che non si può descrivere con le parole. Da anni sognavamo di avere un bambino nello stesso momento, ora siamo felici di condividere l'esperienza, siamo sorelle e migliori amiche", hanno spiegato Jalynne e Janelle. Il motivo per cui hanno raccontato a tutti la loro storia? Far capire alle donne che hanno affrontato un aborto o che hanno problemi di infertilità che non bisogna mai perdere la speranza o arrendersi.