Il cioccolato è buonissimo da mangiare ma ci fa disperare quando sporca i nostri vestiti. Sì, perché le macchie di cioccolato possono essere davvero difficili da eliminare, soprattutto se non si agisce in maniera tempestiva. Esistono però dei semplici rimedi fai da te che possono aiutarci sia in caso di macchie fresche che secche, l'importante è utilizzare il metodo giusto per eliminare ogni alone dalla nostra camicetta bianca preferita. Vediamo allora come togliere le macchie di cioccolato dai vestiti in modo efficace con i rimedi adatti ad ogni tessuto.

Come togliere le macchie di cioccolato dai vestiti: tutti i rimedi più efficaci

Le macchie di cioccolato sono davvero difficili da rimuovere e spesso i normali detersivi falliscono nella loro missione di eliminarle. In questo caso ci vengono i soccorso i rimedi casalinghi: utilizzando ingredienti semplici come limone, bicarbonato, ghiaccio possiamo eliminare le macchie di cioccolato facendo ritornare come nuovi i nostri vestiti. Ecco come.

I prodotti per la rimozione delle macchie di cioccolato a secco

Ci sono tanti prodotti ad hoc per rimuovere immediatamente le macchie di cioccolato a secco e potrete trovarli anche sotto forma di penne o salviette da portare sempre con voi. Sono i rimedi più pratici che vi risparmiano tempo e fatica.

Scopri tutti gli smacchiatori ad effetto immediato!

I prodotti per la rimozione delle macchie di cioccolato dai vestiti e dai tessuti

Se la macchia di cioccolato ha sporcato un vestito o un tessuto e non avete a disposizione un prodotto per la rimozione immediata della macchia, è consigliabile l'utilizzo di prodotti per il lavaggio a caldo e a freddo come gli smacchiatori.

Scopri tutti gli altri smacchiatori su Amazon!

Borotalco per assorbire la macchia

La prima cosa da fare quando ci si macchia con il cioccolato è provare a far assorbire lo sporco con il borotalco, o in alternativa con la farina. Tamponate la parte macchiata e premete sulla zona da trattare per far penetrare la polvere all'interno del tessuto, bisognerà passarci sopra un panno asciutto e poi lavare l’indumento in lavatrice.

Ghiaccio per le macchie fresche

Se riusciamo ad agire sulla macchia in maniera immediata, quando è ancora fresca, possiamo utilizzare il ghiaccio: raffreddando la zona impedirà al tessuto di assorbire lo sporco. Strofinate il ghiaccio sulla macchia, noterete che comincerà a sbiadirsi fino a scomparire. Prima di fare tutto questo, bisognerà però mettere un panno sotto il tessuto da trattare.

Sale e detersivo per piatti o bicarbonato e aceto per le macchie secche

Se la macchia di cioccolato si è asciugata, diventando secca, allora ci sono altri metodi che possiamo utilizzare. Il primo è il sale: fate un primo lavaggio del vestito macchiato in acqua e sale e poi procedete con il normale lavaggio utilizzando il detersivo per i piatti: si tratta di un prodotto concentrato e denso che aiuterà a sciogliere la macchia in pochissimo tempo.

Un altro metodo per eliminare i vecchi aloni di cioccolato è quello di utilizzare un rimedio fai da te versando sulla macchia: un cucchiaino di bicarbonato, uno di detersivo per piatti: lasciate agire per un quarto d'ora e poi versateci sopra mezzo bicchiere di aceto bianco, dopo sciacquate prima di procedere con il lavaggio.

Borace per il cotone colorato e ammoniaca per il cotone bianco e la seta

Se a macchiarsi di cioccolato è un tessuto di cotone ci sono due diverse soluzioni che possiamo utilizzare per un risultato efficace. Per il cotone colorato versate in un piccole recipiente dell'acqua tiepida a cui aggiungere un po' di borace, mescolate bene e poi intingete nella soluzione un panno pulito che passerete poi sulla macchia strofinando leggermente.

Sul cotone bianco o sulla seta possiamo utilizzare qualche goccia di ammoniaca da aggiungere all'acqua tiepida: mescolate bene e bagnate la zona della macchia tamponando. La macchia si dissolverà rapidamente e senza rovinare il tessuto.

Alcol e limone per la lana

E se avete macchiato il vostro maglione di lana preferito? Niente paura anche in questo caso possiamo utilizzare un rimedio casalingo davvero efficace: pulite la macchia utilizzando acqua a cui aggiungere dell'alcol e qualche goccia di limone. Mescolate e pulite la macchia. Dopo averla eliminata lavate il maglione a mano in acqua tiepida.

Acqua ossigenata per i sintetici

Se a macchiarsi di cioccolato è un tessuto sintetico, come un vestito in poliestere, allora potete utilizzare l'acqua ossigenata, oppure il cloroformio. Mescolate una parte di acqua ossigenata a sei parti di acqua tiepida e immergete il tessuto macchiato, strofinate un po' e lasciate in acqua per alcuni minuti. Procedete poi al normale lavaggio.