284 CONDIVISIONI
Quale compro

Come pulire il marmo: cosa fare per togliere le macchie

Il marmo è uno dei materiali più eleganti da scegliere per l’arredamento di casa. Allo stesso tempo, però, bisogna prendersene cura per non rovinarlo. Ecco quali sono i prodotti e i rimedi più efficaci per combatterne l’ingiallimento o l’annerimento, ma anche per riportarlo alla sua lucentezza originaria.
A cura di Redazione Donna
284 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Il marmo è un materiale naturale molto bello e resistente utilizzato fin dai tempi più antichi: una delle pietre decorative più scelte per realizzare tavoli, piani di lavoro, pavimenti ma anche esterni e davanzali.

Per quanto prezioso e luminoso, però, il marmo è un materiale molto delicato, facile ad annerirsi, ingiallirsi e sporcarsi, ma anche a macchie e graffi.

Tirare a lucido il marmo, che sia interno o esterno, non è difficile come sembra, basta utilizzare i giusti rimedi, naturali e non. Con il giusto prodotto, potrete liberare la superficie da qualsiasi macchia e perfino dal calcare.

Ecco, quindi, qualche trucco che può tornare molto utile.

Come pulire il marmo: rimedi per lucidare e smacchiare pavimenti e balconi

Per la pulizia quotidiana del marmo avete a disposizione diverse alternative; alcune soluzioni, però, sono più aggressive di altre, quindi valutate attentamente come agire in base all'entità dello sporco, per evitare di rovinare le vostre superfici in modo irreparabile.

1. Bicarbonato

Un rimedio facile e casalingo per lucidare il marmo è quello di utilizzare il bicarbonato. Basta scioglierlo in un po' d'acqua per ottenere una pasta abrasiva non aggressiva da passare sulle superfici. Se la macchia non è particolarmente incrostata e lo sporco è superficiale, questo ingrediente facile da reperire in cucina sarà sufficiente per riavere il vostro marmo come nuovo.

2. Panno umido

Tutto quello che vi serve per dare nuova vita al marmo annerito è un panno umido. La polvere si accumula facilmente su questo tipo di superficie, soprattutto se utilizzata all'esterno, per balconi e davanzali: il risultato è una patina nera davvero poco piacevole. Per eliminarla, è sufficiente passare sul piano interessato un panno umido.

Badate che sia strizzato bene, perché l'acqua in eccesso potrebbe macchiare il marmo e rovinarlo, invece di pulirlo.

3. Sapone di Marsiglia

Se la macchia sul marmo è particolarmente incrostata, una passata di panno umido non è sufficiente. Un grande alleato del marmo, in questo senso, è il sapone di Marsiglia. Prediligete il sapone in scaglie o il formato saponetta. Una volta inumidito leggermente, sfregatelo sulla superficie: il risultato sarà immediato, non dovrete sforzarvi troppo.

4. Acqua ossigenata

Se, invece, il vostro marmo si è ingiallito a causa del tempo che passa o dell'esposizione prolungata al sole e agli altri agenti atmosferici, quello che vi serve è l'acqua ossigenata. Ne basteranno poche gocce, per riportare il marmo alla sua lucentezza originaria. Badate bene, però: trattandosi di una sostanza corrosiva e pericolosa, ricordatevi di diluirla con un po' d'acqua e di utilizzarne poche quantità. In particolare, se ne sconsiglia l'uso sul marmo nero, perché potrebbe sbiadirsi.

5. Detergenti specifici per il marmo

A proposito del marmo nero, in questo caso la soluzione più efficace è un detergente specifico per la pulizia di questo materiale. Anche in questo caso, il consiglio è quello di non esagerare con le quantità. Per essere certi di non utilizzare un prodotto troppo aggressivo, leggete attentamente la composizione e valutatene il grado di acidità.

Come pulire il marmo: a cosa fare attenzione e cosa non fare

Dopo aver fatto una panoramica delle soluzioni più pratiche ed efficaci per pulire il marmo, è bene chiarire quali sono, invece, le sostanze da non usare a diretto contatto con il marmo o da limitare nelle quantità, in modo da non danneggiarlo in maniera definitiva.

Acqua: sì ai panni umidi, non alle grande quantità di acqua rovesciate sulla superficie. Il calcare, infatti, è un grande nemico del marmo. Per evitare la formazione di aloni, potreste sostituire l'acqua del rubinetto con l'acqua distillata.

Curry: tra gli ingredienti della cucina che più possono mettere a rischio il marmo c'è il curry. Nel caso in cui il piano da lavoro sia rivestito con questo materiale, è bene coprirlo attentamente, mentre cucinate.

Caffè: proprio in quanto sostanze scure, il caffè, il vino e altri coloranti di tipo alimentare possono rovinare il marmo quando vi entrano in contatto, soprattutto il marmo bianco.

Vino: così come è difficile toglierlo dai vestiti e dalle tovaglie, rimuovere la macchia di vino dal marmo è quasi impossibile. Attenzione, allora, ad asciugare subito il pavimento, una volta versato. Passate il panno in maniera delicata, evitate di strofinare o di tamponare, perché potreste fissare la macchia e peggiorare la situazione.

Detergenti aggressivi: se è vero che il troppo storpia, non esagerate neanche con i detergenti specifici e con la cera lucidante. Se non si asciugano a dovere, aggrediscono il marmo e ne spengono la luminosità.

Pomodoro: tra le macchie più difficili da far sparire ci sono sicuramente quelle di pomodoro. Anche in questo caso, si consiglia di agire in maniera rapida e delicata.

Zuccheri: lo zucchero corrode il marmo, lo sapevate? Attenzione quando sbucciate la frutta, mangiate dolci o bevete succhi di frutta.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
284 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni