17 Giugno 2020
17:58

Come fare shopping quando non si possono provare gli abiti: i consigli da seguire

Volete darvi allo shopping folle ma non potete provare gli abiti in negozio? Niente panico, esistono dei trucchi infallibili per evitare dei terribili errori. Ecco quali sono tutte le cose da fare per acquistare il capo dei propri sogni “a scatola chiusa”.
A cura di Valeria Paglionico

Il Coronavirus ha cambiato in modo drastico le abitudini quotidiane di ognuno di noi e, sebbene il lookdown sia terminato e, almeno in Italia, si sta tornando lentamente alla normalità, è necessario rispettare ancora alcune misure restrittive. Per ridurre al minimo il rischio contagio, ad esempio, i negozi di abbigliamento non possono far provare i capi ai clienti, cosa che genera non poche preoccupazioni in tutti coloro che vogliono darsi allo shopping folle. Certo, c'è la possibilità di sostituirlo entro un mese ma non si fa altro che perdere tempo. Come fare per evitare di ritrovarsi tra le mani un vestito, una camicia o un jeans della taglia sbagliata o che proprio non si adegua alla propria silhouette? Basta seguire una serie di semplici consigli e a rivelarli è stata la personal shopper inglese Susie Hasler: ecco quali sono.

Guardare la versione online del negozio

In tempi di Coronavirus sarebbe passare pochissimo tempo in luoghi pubblici al chiuso, dunque quando si entra in un negozio è necessario avere le idee chiare, evitando di passeggiare a vuoto tra gli scaffali. Per farlo potrebbe essere d'aiuto guardare la versione online dello store, dove di solito sono disponibili tutti i vari modelli in commercio. Successivamente si può chiedere alla commessa il capo che si desidera, riducendo in modo drastico il tempo passato nel locale per avere tra le proprie mani l'abito dei sogni.

Stabilire la forma del proprio corpo

Esistono quattro diverse forme di corpo, ovvero mela, pera, clessidra e rettangolo, ed è necessario capire qual è la categoria a cui si appartiene per scegliere gli abiti che fanno al caso proprio. Ogni fisico, infatti, si adegua a un diverso stile e sarebbe bene evitare alcuni capi che non esaltano i punti forti. Il modo migliore per capire la forma della propria silhouette è affidarsi un esperto ma, in alternativa, si possono trovare facilmente delle indicazioni online. Se, ad esempio, si ha un busto abbondante, si farebbe bene a puntare su uno scollo a V, mentre si hanno i fianchi larghi, si può optare per un abito corto ma a trapezio.

Analizzare il tono della pelle

Per scegliere l'abito giusto è fondamentale stabilire qual è il tono della propria pelle, così da avere ben chiaro il colore che meglio si adatta alla carnagione, esaltando occhi, capelli e silhouette. Come se non bastasse, le diverse nuance riescono a inviare messaggi differenti: il rosso è molto d'impatto, il rosa evoca sensibilità, mentre il nero è sofisticato e risulta perfetto per le occasioni formali.

Consultare la guida alle taglie

Ogni brand fa delle piccole differenze di taglia, dunque è necessario analizzare l'apposita guida fornita online prima di acquistare un abito senza provarlo. Sarebbe bene annotare le proprie misure su un foglio e confrontarle con quelle del capo scelto, così da non ritrovarsi tra le mani un indumento da dover necessariamente cambiare.

Non fare acquisti a caso

Dopo il lockdown è naturale avere voglia di darsi allo shopping folle per celebrare il ritorno alla libertà ma attenzione, non bisogna cedere alla tentazione di fare acquisti in modo impulsivo. Si rischia infatti di spendere denaro inutile in indumenti che non servono davvero. Prima di darsi alle compere, dunque, è necessario fare una lista con tutto il necessario. Gli unici strappi alla regola concessi? Vestiti "basic" che possono essere riciclati anche nelle stagioni successive.

Saldi estivi 2018: i consigli per fare shopping online
Saldi estivi 2018: i consigli per fare shopping online
Saldi estivi 2018: i consigli per fare affari durante le svendite di fine stagione
Saldi estivi 2018: i consigli per fare affari durante le svendite di fine stagione
Shopping low-cost: i 5 consigli per fare sicuramente degli affari
Shopping low-cost: i 5 consigli per fare sicuramente degli affari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni