Non c’è nulla di meglio che cominciare una giornata con un bel caffè caldo, che dà l’energia giusta per affrontare ogni tipo di problema. A pranzo, invece, per accompagnare un momento tanto rilassante, c’è bisogno di un bicchiere di vino rosso che non solo è capace di donare un po’ di ebbrezza ma che ha anche innumerevoli benefici sul proprio organismo. Per tutti quelli che non riescono a rinunciare a queste 2 preziose bevande, arrivano delle buone notizie che di sicuro cambieranno le loro abitudini quotidiane.

E’ arrivato un prodotto che le fonde perfettamente e che, a dispetto delle aspettative, ha un gusto incredibile. Ad aver avuto un’idea simile è stato Glen Miller, un chimico organico dell'Università del New Hampshire, che ha creato un infuso chiamato CoffVee che ha le stesse proprietà benefiche del caffè e del vino. La bevanda “magica” viene prodotta con chicchi di caffè arabico e con il resveratrolo, un composto realizzato con l’uva, che si trova anche nel vino rosso e che viene associato alla salute del proprio cuore.

CoffVee non solo incarna tutte le qualità benefiche del vino, ma anche quelle del caffè: basta berne una tazza per sentirsi energici, per combattere lo stress e per ridurre il rischio di depressione. Per acquistare il prodotto, ci si può rivolgere all’azienda Miller che lo ha messo in vendita sul sito Vera Roasting. Di sicuro saranno molte le persone incuriosite dall’elisir che fonde due bevande tanto diverse, fino ad oggi considerate incompatibili. Chissà in quanti sotto l'albero di Natale ci troveranno CoffVee e storceranno il naso fino al momento in cui non lo proveranno.