I tatuaggi sono la mania del momento, è quasi impossibile trovare qualcuno che abbia il corpo completamente "candido" e anche le star ne danno prova, visto che quasi tutte hanno decorato la pelle con l'inchiostro indelebile. Una delle tante a non aver resistito al trend è Clio Make-Up, anche se solitamente preferisce tenere quei disegni dal significato simbolico nascosti. Di recente, però, sui social ha rivelato il grosso tattoo sull'avambraccio sinistro, una scritta in stile gotico che ricopre la pelle dal polso al gomito. All'apparenza non si capisce bene cosa c'è scritto ma, facendo un po' più di attenzione, si legge "Other side", ovvero "Dall'altra parte".

La blogger e truccatrice non ha mai lasciato nulla al caso e anche in quest'occasione ha una storia molto particolare nascosta dietro la sua scelta. Si tratta di un tatuaggio fatto al termine di un periodo brutto della sua vita, era un modo per ricordarsi sempre che bisogna cambiare pagina e ricominciare quando tutto sembra andare male. Lo ha voluto molto vistoso di proposito, in maniera tale da non dimenticare tutto quello che ha passato per arrivare dov'è. Ogni volta che lo guarda riesce a trovare la forza di andare avanti a testa alta. Oltre alla scritta, Clio ha anche altri due micro tattoo, uno fatto a 18 anni quando viveva in Germania, un ideogramma giapponese sul collo che significa "pace interiore", l'altro sulla spalla, una C stilizzata a spirale che voleva essere un portafortuna. Che si sia pentita o no di averli fatti, non importa, continuano a essere una parte importante di lei, nonostante il più delle volte li tenga nascosti.