Il Festival di Sanremo è arrivato alla 70esima edizione, va in onda dal 4 all'8 febbraio su Rai 1 e viene presentato da Amadeus, scelto come direttore artistico di quest'anno. Per l'occasione ha scelto di essere affiancato da ben 10 co-conduttrici famose piuttosto che dalle tradizionali vallette ma, nonostante ciò, non sono mancate le polemiche. Fin dalla conferenza stampa è stato sommerso dalle critiche per aver presentato Francesca Sofia Novello, una delle donne che saliranno sul palco dell'Ariston con lui, con queste parole: "L’ho scelta perché, oltre ad essere bellissima, è capace di stare vicino a un grande uomo stando un passo indietro”. Oggi che le polemiche sono ormai superate Amadeus può godersi il successo. Ricordate com'era negli anni '90 agli esordi della carriera?

Dagli esordi in radio alla tv

Amadeus, pseudonimo di Amedeo Umberto Rita Sebastiani, ha debuttato nel mondo dello spettacolo negli anni '80. È proprio in quel periodo che grazie a Claudio Cecchetto ha cominciato a fare il dj a Radio Deejay, passando poi alla televisione qualche anno dopo. Ha presentato "1, 2, 3 Jovanotti", il "Festivalbar" al fianco di Federica Panicucci e Fiorello, "Appuntamento al buio", "The look of the year" e altre trasmissioni di successo, distinguendosi subito per talento. All'epoca aveva meno di 30 anni, portava i capelli lunghi con un ciuffo vaporoso e fluente e già vantava la simpatia che ancora oggi lo contraddistingue.

Amadeus è il direttore artistico di Sanremo 2020

Col passare del tempo non ha smesso di avere successo, nel corso degli anni '90 e 2000 la sua carriera è stata in continua ascesa, non a caso è diventato il signore della preserata di Rai 1. Il suo aspetto è cambiato non poco da quando era giovane, non solo è diventato più professionale e maturo, ha detto anche addio ai capelli lunghi, passando a un taglio cortissimo che "maschera" la stempiatura. Come se non bastasse, ora sfoggia un pizzetto brizzolato e porta solo completi eleganti. Ora ha raggiunto un nuovo traguardo, è diventato direttore artistico della 70esima edizione del Festival di Sanremo e di sicuro ancora una volta dimostrerà di avere talento da vendere, lasciandosi alle spalle le polemiche delle ultime settimane.