Sembrerà assurdo ma fare un pisolino nel corso della giornata non è solo uno dei piaceri della vita ma è anche il segreto per raggiungere la felicità. A chi non piace sonnecchiare in pausa pranzo per recuperare le energie, scaricare lo stress e sentirsi pronti per ricominciare a lavorare? Purtroppo, a volte, per mancanza di tempo e di possibilità, è praticamente impossibile farlo ma tutti quelli che rimangono a casa nel pomeriggio farebbero bene a dormire per una mezz'oretta.

Secondo una ricerca condotta presso la University of Hertfordshire, il pisolino sarebbe un vero e proprio toccasana per il proprio umore. In particolare, è stato chiesto a mille persone di dare un voto al proprio livello di felicità e i risultati sono stati chiari: coloro che si concedevano delle brevi pennichelle di meno di circa trenta minuti erano molto più felici di quelli che dormivano di più nel pomeriggio o che non si riposavano affatto durante il giorno. Addormentarsi per una mezz'oretta dopo pranzo renderebbe più concentrati, produttivi, creativi e soprattutto molto più sereni.

Attenzione, però, a non rimanere per ore e ore sul letto poiché la cosa potrebbe mettere a rischio la salute e creare altri tipi di problemi. Quelli che amano dormire nel pomeriggio più di ogni altro? I giovani tra i 18 e i 30 anni: il 43% di loro fa infatti dei riposino durante il giorno, mentre solo il 30% degli over 50 si concede una pausa con una pennichella. Insomma, a questo punto, non resta che organizzarsi e fare dei brevi riposini durante la giornata: i risultati saranno assicurati.