Tra veglioni, feste, abiti scollati e continui sbalzi di temperatura, in molti si saranno esposti all'incredibile freddo degli ultimi giorni, ritrovandosi alle prese con mal di gola e tosse secca. Chi non vuole ricorrere ai soliti sciroppi venduti in farmacia per evitare di imbottirsi di prodotti artificiali può curare dei problemi simili puntando su qualcosa di assolutamente naturale. Si tratta di un prodotto che può essere tranquillamente realizzato in casa a base di miele, un ingrediente capace di dare sollievo alla gola infiammata e di contrastare i fastidiosi attacchi di tosse, che spesso non permettono neppure di dormire la notte.

Il miele ha infatti notevoli proprietà espettoranti e battericide e riesce dunque a ridurre i problemi che si presentano spesso in inverno all'apparato respiratorio. A questo bisogna aggiungere il limone, un potente antivirale, lo zenzero, che elimina e secrezioni infette e che rivitalizza, e infine l'ananas, un frutto che, grazie alla bromelina, ha moltissime proprietà antinfiammatorie. Per realizzare lo sciroppo naturale bisogna prendere del succo di limone, un pezzo di radice di zenzero pelato e tritato, mezzo cucchiaino di pepe di Caienna, un cucchiaio di miele e due fette di ananas, e frullare il tutto.

A questo punto, sarà necessario assumerne un paio di cucchiai al giorno per contrastare la tosse e il mal di gola e stare bene attenti a conservare tutto in frigorifero. In pochissimo tempo, si proverà un incredibile sollievo e, come se non bastasse, si riuscirà anche a risparmiare. Cosa chiedere di più?