Le tisane digestive possono essere un valido aiuto per contrastare disturbi come acidità di stomaco, bruciore, gonfiore, reflussi e pesantezza. Bevande da consumare dopo i pasti, preparate con erbe dalle proprietà digestive e sgonfianti che svolgono anche un'azione calmante: melissa, alloro, zenzero e semi di finocchio sono solo alcuni degli ingredienti per preparare efficaci tisane per donare sollievo allo stomaco, facilitando la digestione. Vediamo allora come preparare delle ottime tisane per digerire eliminando gonfiori e bruciori di stomaco in modo naturale ed efficace.

Tisane per digerire: le ricette che favoriscono la digestione.

Per creare delle tisane utili per favorire la digestione, potete acquistare le erbe che occorrono in erboristeria oppure, in alcuni casi, è possibile trovarle già confezionate al supermercato. È importante però non abusarne e, se si soffre di patologie o si è in gravidanza, è consigliabile consultare il medico. Ecco le ricette più efficaci per digerire.

1. Melissa o camomilla per ridurre gli spasmi.

In caso di spasmi e bruciore di stomaco l'ideale è preparare una tisana a base di melissa dalle proprietà calmanti e antispasmodiche: il rimedio ideale quando, a condizionare il funzionamento dello stomaco, contribuiscono stress e ansia. Per preparare questa tisana mettete un cucchiaino di foglie essiccate di melissa in una tazza d'acqua bollente, lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate e bevete.

In alternativa potete utilizzare anche la camomilla, ottima anche per le sue proprietà antinfiammatorie. Una bevanda che favorisce la digestione e calma gli spasmi. Potete acquistare le miscele già pronte in erboristeria o al supermercato per preparare la vostra tisana in poco tempo.

2. Timo in caso di digestione lenta.

Chi ha problemi di digestione lenta può optare per una tisana a base di timo , ottimo anche grazie alle sue proprietà carminative, in quanto evita la formazione di gas nell'intestino. Per preparare la tisana mettete in infusione in acqua bollente 2 gr di foglie di timo, lasciate in infusione 10 minuti e bevete dopo i pasti.

Potete anche preparare una miscela a base di timo e finocchio: 1 cucchiaino della miscela da lasciare sempre in infusione per una decina di minuti. Se alla digestione lenta si associa anche il mal di testa, aggiungete un po' di lavanda.

3. Semi di finocchio per combattere il gonfiore.

Uno dei rimedi per eccellenza per digerire è il finocchio, in particolare i suoi semi, che favoriscono la digestione ed evitano il gonfiore. Per preparare un'efficace tisana aggiungete un cucchiaio di semi di finocchio in mezzo litro di acqua, fate bollire, filtrate e bevete dopo aver lasciato in infusione per 5 minuti.

Potete anche utilizzare il finocchio per creare una tisana molto efficace per la digestione a cui aggiungere radice di liquirizia e buccia di arancia. Fate bollire il tutto, lasciate in infusione alcuni minuti , filtrate e bevete. Ideale dopo pranzo o dopo cena quando la digestione è particolarmente lenta.

4. Zenzero per ridurre le infiammazioni.

Molto efficaci sono anche le tisane per digerire allo zenzero : radice dalle tante proprietà benefiche dal gusto leggermente piccante, ottima anche grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Vi basterà acquistare la radice fresca in erboristeria o al supermercato, fatela bollire, schiacciatela e mettetela in una caraffa. Versateci sopra l'acqua calda e bevete la vostra tisana proprio come fosse un tè.  In alternativa potete far bollire in acqua un pezzettino di zenzero per 5 minuti, filtrare e poi bere.

Un abbinamento perfetto per la digestione è quello tra zenzero e limone: tagliate mezzo limone a fette sottili e una fettina di zenzero, mettete i due ingredienti in un pentolino con dell'acqua e portate a ebollizione. Lasciate bollire per 5 minuti, filtrate e bevete ben calda. Se volete addolcirla aggiungete un po' di miele ma evitate lo zucchero.

5. Menta per diminuire il rischio di indigestione.

Tra le soluzioni efficaci per favorire la digestione la menta rappresenta un valido rimedio in quanto aiuta ad eliminare i gas che si formano nello stomaco riducendo il rischio di indigestione. Per preparare questa tisana versate 30 gr di foglie di menta, fresche o essiccate, in 1/2 litro di acqua bollente e lasciate in infusione per almeno 5 minuti. Filtrate e aggiungete un po' di miele per dolcificare.

6. Alloro per favorire il processo digestivo.

Tra le tisane per digerire non può mancare quella a base di foglie di alloro , pianta dalle proprietà digestive grazie al contenuto di eugenolo ed eucalipto, oli essenziali che favoriscono il processo digestivo. Fate bollire 2 foglie di alloro ben pulite in acqua per almeno 5 minuti e lasciate in infusione per lo stesso tempo. Filtrate e bevete. Il suo sapore è molto gradevole e aiuta anche ad alleviare problemi intestinali.

Potete anche preparare una tisana con una foglia di alloro, mezzo cucchiaino di semi di finocchio e la scorza di un limone. Fate bollire questi ingredienti e poi lasciate in infusione per 5 minuti, filtrate e bevete, magari con l'aggiunta di un po' di miele. Chi preferisce potrà aggiungere anche una fettina di zenzero fresco.

7. Rosmarino per prevenire gonfiore e costipazione.

Per chi ha problemi di gonfiore di stomaco e costipazione l'ideale è la tisana al rosmarino che svolge anche un'azione depurativa. Potete prepararla miscelando 1 cucchiaino di rosmarino e 1 cucchiaino di menta piperita da lasciare in infusione in 1/2 litro di acqua bollente per una decina di minuti. Dopo filtrate e bevete dopo i pasti.