Tiphaine Auzière è la terzogenita di Brigitte Trogenux, moglie di Emmanuel Macron, nata dal matrimonio con André-Louis Auzière, e negli ultimi giorni non si fa altro che parlare di lei. Ha infatti deciso di difendere la mamma dopo che era stata messa al centro di pesanti critiche a causa della notevole differenza d'età che la separa dal Presidente francese. Brigitte ha 64 anni, ben 24 in più rispetto a Macron, ed è stata accusata di aver aver portato avanti un amore poco genuino, tanto che in moltissimi hanno messo in dubbio la veridicità dei suoi sentimenti. Tiphaine si è sentita dunque obbligata a intervenire e ha debito quelle accuse offensive e sessiste.

Chi è Tiphaine Auzière.

Tiphaine Auzière è la terza e ultima figlia di Brigitte Trogneux, nata nel 1984 dal precedente matrimonio con il banchiere André-Louis Auzière. Ha quasi 33 anni, ha studiato legge all'università ed è riuscita a diventare avvocato, ha infatti un ruolo al Tribunale del lavoro in Francia. E' mamma di due bambini e vive a Le Touquet, vicino a Boulogne-sur-Mer, nella Francia settentrionale. Essendo appassionata di politica, ha deciso di abbandonare la sua vita tranquilla e di finire sotto i riflettori. Ha contribuito all'affermazione del movimento En Marche! e durante la campagna elettorale ha collaborato con il patrigno Emmanuel Macron, più grande di  lei di soli 7 anni, creando un comitato di sostegno. Nonostante le polemiche sulla relazione tra il nuovo Presidente e la mamma, Tiphaine è riuscita ugualmente a instaurare un ottimo rapporto di collaborazione e affetto con il patrigno. Il primo incontro con lui è avvenuto moltissimi anni fa, quando era semplicemente un compagno di scuola della sorella Laurence Auzière, ma fin dal primo momento non hanno avuto alcun tipo di problema a relazionarsi. Macron ha dimostrato di avere intenzioni molto serie con la mamma Brigitte ed è questa l'unica cosa che conta per la figlia. Tiphaine è colta, bella, ha successo e i francesi la adorano, tanto che viene ormai considerata una simbolo di forza della famiglia presidenziale. A questo punto, non resta che scoprire se si prenderà una pausa dal suo lavoro come avvocato per darsi alla politica o se continuerà per la sua strada, sostenendo con forza sia la mamma che il patrigno.

Tiphaine Auzière difende sua madre.

Tiphaine Auzière è stata intervistata dal canale televisivo francese BFMTV prima della cerimonia di insediamento del nuovo Presidente francese e ha deciso di rompere il silenzio sulle numerose polemiche che hanno coinvolto sua mamma, accusata di avere una differenza d'età eccessiva con Macron. La figlia di Brigitte ha dichiarato

Penso che non possiamo rimanere indifferenti a questo ma non voglio dare alcuna importanza a chi dice certe cose, perché trovo che questi attacchi, nella Francia nel ventunesimo secolo, siano assolutamente offensivi. Questi sono attacchi che nessuno dirigerebbe a un politico maschio o ad un uomo che accompagnerà una politica donna. Quindi penso che ci sia molta gelosia e che tutto questo sia molto inappropriato. Fra gli elettori, al contrario, incontro gente che ammira ciò che fa mia madre, il suo lavoro, il suo coinvolgimento. Ma se qualcuno non ha altro da fare, e critica, lasciamoglielo farlo, ci avvicinerà ancora di più.

Secondo Tiphaine si tratterebbe solo di attacchi sessisti e ageisti mossi dall'invidia che non hanno alcun fondamento nella realtà, così come aveva tentato di spiegare in precedenza lo stesso Macron. La famiglia di Brigitte Trogneux ha dunque dimostrato di saper sostenere i coniugi Macron quando si superano i limiti. La speranza è che si cominci a parlare dei due non più per ragioni sentimentali ma per le scelte politiche che rivoluzioneranno la Francia.