Sta per arrivare il grande giorno: il 2017 è l'anno del vostro matrimonio e stai pensando a tutti i dettagli perché il vostro giorno più bello sia davvero meraviglioso? Ogni sposa sogna il giorno del sì e vuole che ogni dettaglio sia al suo posto, dagli allestimenti al make up, passando per gioielli, acconciatura e bouquet. Per essere bellissima ed avere un look impeccabile, la sposa deve puntare sulla personalizzazione: non è detto che la tendenza del momento si adatti a tutte e, in alcuni casi, potrebbe persino rovinare il look. Ecco quali sono le 8 tendenze da evitare e perchè.

  1. Schiena scollata: l'abito con la schiena scollata è un vero must degli ultimi anni ma purtroppo non è l'abito adatto a tutte le forme del corpo. Indossano al meglio questa tipologia di abito le donne snelle e alte, mentre è da evitare per chi ha qualche chiletto di troppo o una schiena non perfetta. In questi casi meglio puntare su modelli con trasparenze o in pizzo che nascondono e camuffano l'imperfezione.
  2. Il diadema tra i capelli: in alcune tradizioni locali il diadema tra i capelli è un accessorio irrinunciabile. La coroncina brillante potrebbe però rivelarsi una caduta di stile e rendere il look kitsch. Se proprio non puoi farne a meno scegli una versione fine e sofisticata come un cerchietto.
  3. Il fondotinta più scuro per sembrare abbronzata: un errore beauty da non fare in ogni situazione, ma soprattutto se sei la sposa. Se hai la pelle chiarissima sarà inutile applicare un fondotinta più scuro per rendere il tuo incarnato più scuro. Il risultato sarà solamente quello di rendere disomogeneo il tuo look e di creare stacchi di colore tra viso, collo e mani: nelle fotografie questa differenza di colore si noterà molto e il contrasto con l'abito rischierà di rovinare il tuo giorno più bello rendendo il tuo look innaturale.
  4. Il velo anni '80: se vuoi dare un tocco vintage al tuo look il velo anni '80 è la scelta sbagliata. Se vuoi essere la sposa e scongiurare il paragone con Lady Ciccone, scegli un velo tradizionale proporzionato al tuo viso e ai tuoi lineamenti.
  5. Il mosso laterale: la scelta dell'acconciatura da sposa non è sempre facile, ma non per questo deve ricadere nel banale. Negli ultimi anni moltissime spose hanno scelto un look semplice e naturale con i capelli pettinati su un lato con uno styling mosso. Per il 2017 scegli acconciature originali affidandoti a mani esperte: perfette le trecce, i raccolti morbidi, la coda di cavallo elegante o i capelli sciolti.
  6. Coroncina di fiori: uno degli accessori più gettonati delle scorse stagioni è stata la coroncina di fiori per arricchire l'acconciatura. Quest'anno lasciamola alle bimbe più piccole che accompagnano la sposa. Se ami i fiori scegli dei piccoli boccioli da inserire all'interno dell'acconciatura.
  7. Scarpa aperta con il collant: le regole del bon ton vogliono che la sposa indossi il collant sotto l'abito ma attenzione alla scelta della scarpa. Se punti su un sandalo aperto dovrai necessariamente fare un compromesso ed evitare di indossare il collant. Stesso discorso vale per le scarpe open toe.
  8. Esagerare con i gioielli: il giusto gioiello è in grado di illuminare il tuo viso, ma esagerare con accessori potrebbe rivelarsi una scelta di cattivo giusto. Ogni gioiello infatti andrebbe abbinato perfettamente all'abito: se è accollato o ricco di dettagli meglio evitare collier e collane e concentrare l'attenzione sugli orecchini con dei punti luce. Da evitare anche gli anelli, mentre un bracciale fine e luminoso può rendere il tuo look ancora più elegante.