C'era una volta il biondo, e anche il castano. Ma oggi i due colori diventano uno soltanto e la tendenza capelli per l'estate 2014 prende il nome di Bronde, fusione di castano e biondo anche nel nome.

Come lo scorso anno lo shatush, il bronde sta dilagando tra le celebrities d'oltreoceano e sta dettando la tendenza del momento. Ma cos'è questo nuovo colore? A primo impatto può sembrare uno shatush, ma in realtà non lo è: la radice è scura e le punte sono più chiare, ma la particolarità (e la differenza dal trend delle scorse stagioni) è che il colore di partenza è sempre un castano che si fonde in un biondo sulle punte, come se i capelli fossero baciati dal sole. Il risultato finale è un effetto naturale e delicato, perfetto soprattutto per chi ha una carnagione con un sottotono caldo e ideale da sfoggiare con l'abbronzatura.

E' perfetto per le more che vogliono cambiare look senza stravolgere completamente l'aspetto dei propri capelli, ed è anche ideale per chi vuole coprire i primi capelli grigi. L'unico accorgimento da prendere in fase di creazione, è assicurassi che lo stacco tra il castano della radice e il biondo delle punte non sia troppo netto ma sia una sfumatura graduale e delicata, per ottenere un effetto caldo e dai riflessi dorati. Le celebrities ovviamente non si sono lasciate sfuggire il trend del momento e i loro capelli sono diventati luminosi e dai riflessi dorati. Kaley Cuoco ha puntato su nuance più chiare, dal nocciola al biondo, mentre Jessica Biel dal castano al biondo, le due sfumature più gettonate e scelte anche da Sarah Jessica Parker e Kim Kardashian.