Stanca dei soliti tatuaggi? Se neanche i disegni metallizzati hanno attirato la tua attenzione, il nuovo trend del mondo tattoo potrebbe lasciarti senza fiato: si ispira al passato e all'arte più praticata dalle nonne, il ricamo, e si fonde con il mondo moderno dalla pixel art. Linee semplici unite a colori brillanti che creano vere e proprie opere d'arte.

A lanciarlo è stata Eva Krbdk, tatuatrice turca che ha unito il la linea tradizionale del punto croce ai moderni pixel creando delle vere e proprie opere d'arte. Il risultato sulla pelle è davvero stupefacente, e i tatuaggi "a punto croce" stanno diventando virali e sempre più richiesti. Il tatuaggio raffigura perfettamente il punto croce creato sui tessuti dalle nostre nonne, con linee definite e colorate che vanno a poco a poco a creare il disegno prescelto. Se i temi tradizionali del punto croce sono solitamente floreali, Eva spazia da disegni di animali a cartoni animati, ma anche personaggi famosi come Marylin Monroe e oggetti.

A scegliere questa tipologia di tatuaggi sono sia uomini che donne, che spesso abbinano la nuova tendenza ai tradizionali tattoo, che la stessa Eva ricrea. La tatuatrice infatti, come si può vedere dai suoi social, è esperta in diversi generi e il punto in comune con i suoi tatuaggi è senza dubbio il colore. Le creazioni dell'artista turca infatti, sono vibranti ed eccentriche e non passano di certo inosservate. Il mix tra l'arte del ricamo all'uncinetto e i pixel della fotografia moderna sembra attrarre sempre più persone anche se lo studio di Eva non è proprio dietro l'angolo ma tra gli amanti dei tattoo ci sarà sicuramente chi è già pronto a volare ad Ankara pur di avere un tatuaggio moderno e di tendenza.