Si chiama Ta-Ta Towel ed è l'ultima trovata che (forse) farà felici le donne con un seno prosperoso. Odiate ferretti, tessuti sintetici, elastici che stringono troppo e comprimono il seno? Nelle giornate di caldo afoso non sopportate il vostro classico reggiseno in lycra ma non potete lasciare nel cassetto l'indumento intimo perché il vostro décolleté è decisamente generoso? Più di ogni altra cosa non sapete come evitare di sudare sotto il seno? Quest'estate potrete dire addio ai capi intimi che costringono e al sudore che crea disagio grazie a questo nuovo capo che regge il seno ma lascia il busto libero, il tutto asciugando il sudore che si crea sotto le mammelle prosperose. Certo da vedere non è bellissimo ma potrebbe essere la soluzione per quei fastidiosi segni sul corpo lasciati dai classici reggiseni e al sudore che (sigh!) cola sulla pancia.

Come si indossa il Ta-Ta Towel.

Sul sito del brand Ta-Ta-Towel sono in vendita fasce in spugna che possono essere indossate in casa (speriamo non al mare). Si tratta di un particolare reggiseno che sorregge i seni floridi senza essere legato al busto. La fascia con due coppe va passata dietro al collo e lascia nuda la schiena e lo spazio tra i seni. E' stata una donna di nome Erin Robertson a creare il modello. Erin voleva una soluzione per sorreggere il seno durante la preparazione post doccia, durante trucco e parrucco, prima di un appuntamento galante, soprattutto cercava una soluzione pratica, che non le desse fastidio, per asciugare il sudore nei giorni di caldo.

Chi ha inventato l'asciugamano per il seno e perchè.

Non amava indossare il reggiseno ma data l'imponenza del suo décolleté non amava restare neanche a petto nudo. Il problema peggiore era quello del sudore che si creava sotto i seni nei giorni più caldi. Dopo aver messo asciugamani e altri tessuti sotto il seno, ha cercato su internet una soluzione senza avere successo. Durante una vacanza nella casa d'infanzia Erin ha chiesto a sua madre di insegnarle ad usare la macchina da cucire per creare una soluzione al suo problema. Una volta rientrata a Los Angeles si è fatta prestare una macchina da cucire, ha iniziato a seguire una serie di tutorial su YouTube e alla fine ha creato il suo prototipo, una sorta di asciugamano in spugna verde con due coppe in cui inserire il seno e una fascia da posizionare dietro al collo per sorreggere le mammelle.

Il prototipo fatto in casa da Erinin foto: Il prototipo fatto in casa da Erin

La soluzione per le donne che allattano.

Grazie alla spugna il sudore creatosi sotto il seno veniva automaticamente asciugato senza creare ulteriori fastidi o aloni sugli abiti. Dopo aver realizzato il prototipo Erin ha iniziato a proporlo alle sue amiche per capire se potesse essere loro utile, regalando un modello anche ad alcune mamme nel periodo dell'allattamento. Il reggiseno "asciugatore" ha riscosso un grande successo e molte delle sue amiche hanno apprezzato l'utilità di quello che molte hanno definito un "salva tette" poiché il tessuto in rayon era in grado di assorbire anche fuoriuscite di latte dopo la poppata. Una delle amiche di Erin era addirittura riuscita a liberarsi dei fastidiosi rush cutanei causati dall'eccessiva sudorazione sotto il seno. Erin ha dunque pensato di dover condividere con altre donne maggiorate la sua invenzione, ha dunque aperto un sito e creato modelli di diverse misure e colorazioni. Il Ta-Ta Towel in cotone è ora in vendita online ad un prezzo di 45 dollari.