Stefano Gabbana è finito ancora una volta al centro delle polemiche dei social. Lo stilista non ci ha pensato su due volte a scagliarsi contro Mariano Di Vaio, modello, opinionista al programma tv "Selfie" e fashion blogger da 5,3 milioni di followers, dopo che questo ha postato su Instagram una foto all'esclusivo party della Maison, tenutosi in occasione della Milano Fashion Week. Il 27enne appare elegantissimo mentre si diverte in compagnia di due amici, nella didascalia ha scritto: "Triple trouble, party boyz"

Stefano Gabbana ha subito notato che il nome della sua casa di moda non appariva affatto e ha pensato di bene di commentare ironicamente affermando: "Grazie per essere venuto e nemmeno taggati o citati!!! Così si fa!!! Alla prossima festa riceverai due inviti non uno". Che si tratti di una semplice dimenticanza o di una scelta voluta, non importa, lo stilista ha rimproverato il fashion blogger, facendogli capire che in certi ambienti l'immagine e l'educazione devono essere messe sempre al primo posto.

La reazione di Mariano? Poco dopo lo "scivolone", ha aggiunto il commento: "Ciao Stefano! Chiedo scusa, ero ospite in casa vostra e avrei dovuto ringraziare. Mi dispiace, vi seguo da sempre e questo post come quello precedente sono un gesto di supporto nei vostri confronti". Successivamente, nella didascalia ha poi aggiunto dei ringraziamenti con tanto di tag all'account di Dolce&Gabbana.

Lo stilista ha letto la risposta del blogger e ha replicato affermando: "Mi sembrava strano che un italiano avesse un atteggiamento così. Grazie per avermi risposto, le carte non me lo avevano detto". La questione dovrebbe essersi chiarita, a questo punto, non resta che aspettare il prossimo party della Maison per capire se il giovane blogger sarà ancora tra gli invitati: Stefano Gabbana lo avrà perdonato per davvero?