La 74esima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia è entrata nel vivo e sono moltissime le star che ogni giorno calcano il red carpet con i loro look più glamour e sofisticati, nella speranza di attirare tutti i riflettori su di sé. Anche quest'anno non sono mancate quelle che hanno osato con scollature vertiginose come Emma Marrone e Cristina Parodi e, complice il vento, ci sono stati alcuni piccoli incidenti hot che hanno movimentato il tappeto rosso.

L'ex tronista Sonia Lorenzini a Venezia.

Ieri è stato il turno di Sonia Lorenzini, l'ex tronista di "Uomini e Donne" che è sbarcata al Lido al fianco di Emanuele Mauti. Anche se è insolito che le "starlette" uscite dal noto programma partecipino a un evento tanto atteso nel mondo del cinema, i due non ci hanno pensato su due volte a prendere parte alla prima del film "Una famiglia", apparendo felici e innamoratissimi. Si sono scambiati baci e coccole in pubblico ma, mentre facevano la loro sfilata, la Lorenzini ha dato "scandalo". Indossava un lungo abito a righe bianche e rosa firmato Stefano De Lellis con un corpetto simile a una camicia, una grossa cintura in vita decorata con delle pietre preziose colorate e una gonna dallo spacco inguinale.

La Lorenzini mostra il tatuaggio all'inguine.

Inevitabilmente, il vestito si è aperto e ha rivelato lo slip color carne portato dalla tronista, così striminzito da lasciare intravedere anche il tatuaggio all'inguine. Per completare il tutto, ha scelto dei sandali con il tacco dorati, una pochette nera con delle pietre variopinte e ha tenuto i capelli legati in una coda laterale. I riflettori, però, sono stati puntati solo sulle sue parti intime in bella mostra, tanto che nelle ultime ore stanno facendo il giro del web. Quello che in molti si chiedono è: sarà stato un caso oppure una trovata messa in pratica di proposito per far parlare di sé e del tatuaggio hot?

Chi ha firmato l’abito con maxi spacco di Sonia Lorenzini.

Stefano De Lellis è un noto stilista italiano che ha cominciato a mostrare la sua passione per la moda fin da giovanissimo. Ha sempre studiato materie artistiche sia a scuola che all'università e, una volta laureatosi, ha fatto le prime esperienze come designer in alcune aziende fashion di Firenze. Dopo qualche anno ha poi firmato la sua prima collezione, distinguendosi per lo stile unico e d'avanguardia che ancora lo contraddistingue. La cosa particolare è che dà un'enorme importanza all'artigianalità e a delle tecniche di lavorazione dimenticate. Sono molte le star che si sono rivolte proprio a lui per apparire su red carpet e palcoscenici importati, prime tra tutte Laura Pausini che nel 2016 è arrivata a Sanremo con una sua creazione. Si trattava di un vestito rosa e nero dallo spacco laterale decorato con dei cristalli in vita, che ha esaltato alla perfezione la sua silhouette. Anche Diana Del Bufalo ha fatto formare a lui il suo outfit durante i Tim Mtv Awards di Roma, per i quali ha scelto di portare una gonna dorata aderentissima. Come non fare riferimento a Emma Marrone in versione dea all'Eurovision Song Festival del 2014? Il minidress bianco decorato con ricami realizzati a mano "passato alla storia" era proprio di De Lellis. Insomma, l'abito della Lorenzini sarebbe solo l'ultima delle sue creazioni, precisamente della collezione Primavera/Estate 2017, anche se per l'occasione lo spacco è stato personalizzato e reso ancora più vertiginoso.