La vacanza al mare non è solo un momento per godersi le meritate ferie dal lavoro, ma è anche un ottimo modo per prendersi cura di sè. Se pensate che in spiaggia ci si possa solo dedicare alla tintarella infatti, vi sbagliate di grosso: ci sono tante attività che si possono fare in riva al mare, non solo per divertirsi e passare il tempo. Sapevi che camminare sulla sabbia e sul bagnasciuga è davvero benefico per il tuo corpo? L'acqua del mare infatti funziona come una spa naturale: ecco 7 benefici del beach walking!

  1. Bruci più calorie: potrà sembrare una banalità ma camminare sul bagnasciuga richiede uno sforzo maggiore rispetto alla normale camminata e permette quindi di bruciare più calorie. Il motivo è che lo sforzo effettuato per camminare nell'acqua con il movimento delle onde e su un terreno come la sabbia è decisamente maggiore.
  2. Migliora l'umore: viene spesso sottovalutato, ma camminare sulla spiaggia è in grado di apportare anche benefici mentali. Camminando infatti si stimola la circolazione che apporta maggiore sangue al cervello. Oltre a una sensazione di benessere si ha anche un maggiore relax.
  3. Scrub naturale: hai mai fatto caso che dopo una camminata in riva al mare i tuoi piedi sono morbidi e vellutati? Il massaggio che i granelli di sabbia fanno alla pianta del piede permette di esfoliarli in modo naturale e di rendere la pelle morbida e levigata.
  4. Vitamina D: camminare in riva al mare è anche un modo ideale per fare il pieno di vitamina D, essenziale per la salute delle ossa.
  5. Abbronzatura: indubbiamente quando si cammina in riva al mare ci si abbronza più facilmente. Il consiglio però è quello di evitare le ore più calde e di applicare sempre una protezione solare elevata. Camminando nell'acqua infatti i riflessi del sole potrebbero bruciare la pelle provocando ustioni senza che tu te ne accorga.
  6. Tonifica: sapevi che la sabbia aiuta a tonificare i muscoli? Quando cammini in riva al mare senza scarpe e con il piede a contatto con la sabbia, quest'ultima ha una funzione di massaggio e aiuta a tonificare la muscolatura delle gambe. La pianta del piede viene inoltre massaggiata e rigenerata dalla sabbia e dall'acqua .
  7. Gonfiori alle gambe: camminare nell'acqua aiuta a combattere i ristagni dei liquidi e di conseguenza a sgonfiare le gambe. Fai una passeggiata nell'acqua bassa per avere ancora più benefici!