12:57

Sexy fitness, le donne lo fanno sui tacchi a spillo

Il training più divertente e sexy del momento: allenarsi sui tacchi a spillo per tonificare le gambe e avere la falcata da star

Sexy fitness, le donne lo fanno sui tacchi a spillo.

Quante volte, indossando un paio di scarpe dal tacco 12, abbiamo pensato: “Chi bella vuole apparire un poco deve soffrire”. Perché i tacchi alti son sexy ma anche scomodi da portare e chi non ci è abituata rischia di assumere la postura rigida di un robot. Non è più il caso di invidiare le falcate da pantere delle top model: il corso Foxlife Style:tto  promette, come sport non faticoso, di regalarci una postura impeccabile anche su tacchi a spillo vertiginosi.

Al posto delle scarpe da ginnastica si indossano le proprie scarpe col tacco preferite, perché il principio di fondo è quello di acquisire la sicurezza e la padronanza per portare con nonchalance qualsiasi stiletto. Il fatto che il training avvenga in palestra non è assurdo. “È un allenamento a tutti gli effetti e con tutti i benefici- spiega la training Sabrina Giola-. Si lavora soprattutto sulla tonificazione di gambe e addominali. Solo la parte superiore rimane escluse e diventa oggetto di un allenamento a parte”.

Il training inizia a piedi nudi per sciogliere i muscoli di gambe e piedi e l’articolazione della caviglia. Poi si passa a lavorare sui muscoli maggiormente coinvolti: addominali e dorsali per la postura e i muscoli dell’interno ed esterno coscia. “Una camminata ‘tosta’ si basa su muscoli saldi, tanto forti da farti ammortizzare anche gli scossoni di una camminata su un tacco 12” continua. Altra zona coinvolta: il bacino, che spesso manca della giusta elasticità.

Ci vuole esercizio, senza dubbio, ma la training ci rivela qualche segreto per chi ha appena iniziato. “ Bisogna esagerare i movimenti dell’anca, perché spingendola molto in fuori si dà modo all’altra gamba di avere un raggio di movimento più ampio e tracciare n bel passo in avanti”. Un altro trucco è quello di tenere sempre la parte interna di coscia, gamba e piede leggermente ruotata verso l’esterno. “Questo ti permette di appoggiare bene la scarpa e dona una certa fluidità ai movimenti dell’anca”.

Raimonda Granato

Approfondimenti: fitness, scarpe, stile, tacco, tenersi in forma

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE