Di una cosa siamo sicuri il 2012 è l'anno del pizzo. La romantica tendenza, grazie al quale ogni look assume quell'aria un po' retrò, spopola quest'estate e continuerà ad essere protagonista anche il prossimo autunno. Ovviamente, oltre agli abiti in pizzo, le grandi firme e i marchi low cost propongono per la stagione calda scarpe, borse ed altri accessori impreziositi dalle sensuali trasparenze di questo ricercatissimo tessuto.

Scarpe in pizzo – Per rendere originale un look da sera o per arricchire un outfit casual è possibile abbinare un paio di scarpe ricoperte di pizzo o decorate con piccoli dettagli lace. Dolce&Gabbana per la P/E 2012 hanno proposto diversi abiti old style e mantengono lo stesso mood anche per accessori come gli originalissimi tronchetti ad effetto trompe l'oeil, in vernice beige, con cinturino alla caviglia (angolo in alto a sinistra). Ancora cinturini retrò per Bottega Veneta, sulle scarpe con punta in pizzo chantilly nero, per il marchio N.21, sui plateau con dettagli verde acido (entrambe in alto al centro), e per il modello di Nina Ricci, in cuoio gold traforato come fosse pizzo (angolo in alto a destra).

scarpe-di-pizzo

Un'eleganza d'altri tempi caratterizza i décolleté neri traforati di Jimmy Choo (a sinistra), le spuntate ricoperte da pizzo chantilly di Christian Louboutin (al centro) e i plateau di Valentino (a destra). Tutte le donne che preferiscono la comodità di una scarpa bassa, ma non vogliono rinunciare a seguire la tendenza dell'estate, possono optare per le splendide ballerine in pizzo nero, con punta dipinta a mano, di ballerinegelvis.com (angolo in basso a sinistra) o per il morbido modello, con profili in lucertola, di N.21. Un'alternativa comoda ed elegante ai tacchi alti potrebbero essere le espadrillas in pizzo a fiori, con suola in rafia, disponibili in nero o cream di Valentino.

Borse in pizzo – Tra le borse più particolari del lace style spicca il modello in nero di Dolce&Gabbana (angolo in alto a sinistra), il secchiello beige, con manici e profili neri, di Valentino (in alto al centro) e soprattutto la medium bag di Bottega Veneta (in alto a destra), in pelle impreziosita da lavorazione pizzo.

borse-di-pizzo

Le clutch sono un elemento fondamentale per completare un look elegante. I modelli in pizzo sono tantissimi, tra i più originali c'è quello firmato Bottega Veneta (angolo in basso a sinistra), con fondo giallo e chiusura a scatto, la pochette "pipistrello" di Alexander McQueen (in basso al centro), coperta da una stampa pizzo, e la borsetta a mano con patta in pelle traforata di Bottega Veneta (angolo in basso a destra).

Accessori in pizzo – Non crediate che il pizzo venga utilizzato solo per abiti, scarpe e borse. Il tessuto traforato e i suoi disegni fiorati coprono addirittura accessori come occhiali, cover per iPhone e custodie per iPad. Dolce&Gabbana non si accontentano dei lace dress creati per l'estate 2012 e decorano con stampe pizzo occhiali da vista, maxi sunglasses (a sinistra), custodie per iPad, portafogli in vernice (a destra) e persino la bottiglia del profumo The One. 

accessori-di-pizzo

La Maison Valentino da sempre crea splendidi abiti ed accessori in pizzo, come il portafoglio color sabbia (angolo in basso a sinistra) e gli occhiali da sole squadrati con lace print (in alto a sinistra). Un prezioso pizzo macramè copre la cover per iPhone della linea burlesque di True Carbon (in alto al centro), o viene utilizzato per creare i braccialetti più hot del momento, quelli di Cruciani, disponibili in una vasta gamma di colori e forme diverse. Bottega veneta utilizza ancora la pelle traforata per l'elegante cintura (in basso al centro), perfetta per rendere ogni look indimenticabile.