Laura Biagiotti è morta questa notte alle 2.47 all'ospedale Sant'Andrea di Roma dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco che le ha provocato gravi danni cerebrali nella serata di mercoledì 24 maggio. Le sue condizioni sono peggiorate in poche ore, dopo che i medici hanno avviato l'iter per l'accertamento della morte cerebrale non c'è stato più nulla da fare. I funerali si terranno domani a Roma alle ore 11 nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a piazza della Repubblica.

La Biagiotti, definita la regina del cachemire, lascia un vuoto immenso nel mondo della moda, non a caso sono moltissimi i personaggi del mondo dello spettacolo che le stanno dedicando un ultimo pensiero sui social, così da celebrare i suoi successi e il suo spirito creativo. La prima ad averle fatto una dolce dedica è stata la figlia Lavinia, quella che molto probabilmente erediterà l'azienda di famiglia, che accanto a una foto che le ritrae mentre si tengono per mano al termine di una sfilata ha scritto ha scritto: "Grazie di tutto mamma! Per sempre insieme", facendo riferimento al fatto che il suo ricordo e la sua presenza rimarrà indelebile.

A post shared by Lavinia Biagiotti (@lavinia_biagiotti) on

A seguirla, diversi nomi noti al pubblico italiano, che fin dalle prime ore di questa mattina hanno voluto salutare per l'ultima volta la stilista rivoluzionaria e d'avanguardia che è stata capace di dare vita a un'azienda tutta al femminile, portando avanti l'idea della mamma Delia, proprietaria di un'atelier di alta moda nella capitale. "Ricorderò sempre la luce dei suoi occhi e la dolcezza del suo sorriso che ti faceva subito sentire a tuo agio….sei e resterai unica", ha scritto Maria Grazia Cucinotta su Instagram, "Il nostro cuore, pieno di te, Laura", è stata invece la dedica della presentatrice Paola Saluzzi, mentre Luca Dini, direttore editoriale delle riviste edite da Condé Nast, ha dichiarato: "Pioniera dell'italianità, coltivatrice di arte e bellezza, persona di umanità e grazia"

A post shared by MariaGraziaCucinotta Official (@maria_grazia_cucinotta) on

La Biagiotti ha incantato tutti con la sua eleganza e la femminilità dei suoi abiti fatti su misura per una donna sensuale e "bambola". Yvonne Sciò, Giovanni Ciacci, Laura Lattuada sono altri nomi di coloro che nelle ultime ore hanno condiviso una foto di Laura in segno di rispetto e stima, esaltando la sua eleganza e il suo buon gusto. Molto particolare è la dedica di Elena Santarelli, che ha voluto ricordare la dolcezza della designer, la prima ad averla fatta sfilare alla Fashion Week di Milano quando aveva solo 16 anni e che è stata così protettiva nei suoi confronti da essere paragonata a una vera e propria mamma.

A post shared by Yvonne Scio (@yvonnescio) on

A post shared by Giovanni Ciacci (@giovanniciacci) on

A post shared by Laura Lattuada (@laura_lattuada) on

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Laura Biagiotti ha vestito moltissime star del mondo dello spettacolo italiano, da Mara Venier a Nancy Brilly, fino ad arrivare all'amica Carla Fracci, a Virna Lisi e a Romina Power. Tutte ne hanno sempre celebrato non solo lo stile ma anche la nobiltà d'animo, cosa che l'ha resa una delle designer più apprezzate in tutto il mondo. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto immenso nel fashion system ma nessuno dimenticherà mai la sua innata raffinatezza, il suo sorriso, la sua passione per l'arte e l'estrema dedizione verso il suo lavoro. La stilista rimarrà un esempio di femminilità e sensualità senza tempo.