22:42

Nuove mode: tatuare i propri amici a quattro zampe

Le mode per gli animali domestici diventano ogni giorno di più e dopo vestitini, borse e accessori è in arrivo l'ultima trovata dagli States... il tatuaggio canino!

Nuove mode: tatuare i propri amici a quattro zampe.

Di notizie stravaganti sul mondo fashion degli gli amici a quattro zampe ce ne sono state tante, ma quella di tatuare la pelle del proprio cagnolino è una vera novità made in Usa! Non bastavano i cappottini, le tutine, le gonnelline in raso e le scarpettine da bebè, ora per rendere i propri pets quasi umani si può ricorrere alla tecnica del tatuaggio su una zona rasata del corpo del cane.

Il presidente dell’associazione che ha dato il via a questa moda, la National Association of Professional Creative Groomers, Amy Brown, ha spiegato che il tatuaggio canino interessa solo gli strati più superficiali della pelle dell’animale e che viene realizzato con coloranti privi di tossine realizzati appositamente per la pelle canina, particolarmente sensibile alle sostanze chimiche. La Brown dichiara poi che si tratta di una tecnica assolutamente indolore e che non ha alcuna potenziale ripercussione negativa sulla salute dell’animale.

Dubbi sorgono circa l’utilità e la legittimità etica di imporre all’animale tale pratica. E’ difficile, infatti, immaginare che il cagnolino confessi al proprio padrone di volere una stellina, un cuoricino o la proprio iniziale tatuata sulla zampa, sulla pancia o dietro l’orecchio.

La certezza invece è che questo trend susciterà presto l’indignazione di tutti gli ambientalisti d’America. Già Jara Dollinger, portavoce dell’organizzazione nazionale per i diritti degli animali, ritiene che la pratica non sia dignitosa per l’animale e altri animalisti l’hanno definita come l’ultima frontiera dell’umiliazione per il migliore amico dell’uomo. Nonostante le inevitabili perplessità, la pratica di tatuare il proprio pet sta prendendo piede rapidamente e su larga scala sia in Canada che negli Stati Uniti.

A contruibuire al successo del fenomeno è anche il prezzo estremamente basso che varia dai 10$ ai 20$ a seconda della dimensione e della complessità del disegno da realizzare. Per ora l’Italia e tutta l’Europa restano estranee al fenomeno che ci auguriamo venga regolamentato e non comporti sofferenze ai piccoli amici.

Marta Cagnoli

commenta
Tatuare i propri animali è la nuova moda dagli States
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE