Monica Bellucci è l'attrice italiana da sempre considerata icona di bellezza che quest'anno è stata scelta come madrina della 70esima edizione del Festival di Cannes, uno degli eventi più attesi nel mondo del cinema. Le star che hanno calcato il red carpet negli ultimi giorni sono state moltissime, dalla provocante Bella Hadid alla più casual Uma Thurman, fino ad arrivare all'elegantissima Charlize Theron. A essersi distinta per bellezza, però, è stata l'italianissima Bellucci che, nonostante abbia raggiunto i 52 anni e abbia qualche ruga sul viso, continua a essere meravigliosa e sensuale, tanto da fare invidia alle celebrities ventenni.

Per i suoi impegni alla Croisette ha detto addio agli abiti sotto al ginocchio e ai tessuti in pizzo che ha sempre sfoggiato in passato, ha preferito dei lunghi e sofisticati abiti da sera che hanno esaltato ancora di più il suo splendore. Per l'arrivo nella città francese ha scelto una stilosissima tuta firmata Stella McCartney con un pantalone a palazzo e una scollatura impreziosita da un bottone gioiello, mentre per la serata inaugurale ha incantato tutti con un sontuoso abito Dior blu notte in tulle e con la gonna leggermente trasparente che l'ha fatta somigliare a una vera e propria principessa.

Per calcare il red carpet del Festival ha invece optato per qualcosa di incredibilmente chic, un vestito dorato a sirena firmato Chanel dalla scollatura appena accennata. Solo durante la serata finale ha dato spazio al made in Italy con una creazione firmata Dolce&Gabbana aderente sulla silhouette ricoperta di decorazioni barocche nere. Insomma, Monica Bellucci ha dimostrato ancora una volta di essere un'icona di stile e di bellezza.

La bellezza naturale e senza tempo di Monica Bellucci.

La Bellucci è sempre stata considerata un sex symbol nel nostro paese, è meravigliosa, affascinante e nel corso della carriera ha lasciato senza fiato milioni di uomini con la sua innata sensualità. Oggi ha 52 anni ma nulla sembra essere cambiato. Certo, le prime rughe hanno cominciato a segnare il suo viso ma non per questo l'attrice ha ceduto al richiamo della chirurgia plastica. E' rimasta naturale al 100% ed è proprio questo a renderla tanto attraente e desiderata. A differenza di molte altre colleghe che non vivono con serenità l'avanzare dell'età e che provano a mascherare le rughe con i metodi più svariati, lei ha deciso di non nascondere i segni del tempo ma, anzi, di mostrarli con orgoglio. Il tempo, si sa, passa per tutte ma l'importante è saper accettare i cambiamenti a cui va incontra naturalmente il proprio corpo. Monica Bellucci è stata capace di sbaragliare la concorrenza di "starlette" che hanno bisogno di indossare abiti trasparentissimi e rivelare dettagli hot per essere notati: con le sue curve e le sue piccole imperfezioni può essere definita in assoluto la più bella e femminile della 70esima edizione del Festival di Cannes.