La famiglia Trump si è concessa un breve periodo di pausa dagli impegni professionali e ha deciso di passare il fine settimana lontano dai riflettori. Donald, in compagnia della moglie Malania e del figlio Barron, sono arrivati venerdì al Morristown municipal airport per passare qualche giorno nella loro tenuta, il Trump National Golf Club a Bedminster, nel New Jersey, e per l'occasione la First Lady è apparsa più elegante e glamour che mai.

La prima donna americana è scesa dall'aereo con un'espressione rilassata, ha salutato e sorriso ai fotografi e ha attirato l'attenzione con il suo look in stile "picnic". La Trump ha infatti sfoggiato una gonna al ginocchio con un piccolo spacco sulla parte anteriore in stampa vichy, cioè con dei piccoli quadretti bianchi e rossi, della collezione primaverile Altuzarra, arricchita da una semplice camicia bianca. Per completare il tutto ha indossato dei décolleté bianchi dal tacco vertiginoso di Christian Louboutin, degli occhiali da sole grossi e scuri e ha tenuto i capelli sciolti.

Certo, ha puntato su qualcosa di più casual rispetto alle sue uscite ufficiali ma la First Lady ha dimostrato per l'ennesima volta di saper essere elegante, a dispetto di quanto pensavano gli stilisti che si sono rifiutati di vestirla quando il marito è diventato Presidente americano. Il dettaglio trendy a cui non rinuncia mai? I tacchi a spillo. Anche durante una tranquilla vacanza in famiglia la First Lady sembra non poter fare proprio a meno delle scarpe alte e firmate.