Ogni donna sa che il ciclo mestruale è una vera e propria "tortura" che si ripete ogni mese. Tra mal di testa, dolori alla pancia e spossatezza, ci si sente davvero male, almeno per i primi giorni. Ultimamente, però, stanno nascendo molte idee tecnologiche per rendere le mestruazioni un po’ più sopportabili. C’è ad esempio l’app Oviary, che imposta automaticamente sullo smartphone la sveglia per ricordare di prendere la pillola anticoncezionale, o la più popolare Period Tracker Lite che indica precisamente quando dovrebbero apparire i dolori e tutti i sintomi premestruali. Di recente, è stata creata anche una coppetta mestruale “intelligente”.

Si chiama Looncup, è in silicone, ha una batteria ed una piccolissima antenna. Si indossa come ogni altra coppetta mestruale ma, a differenza di queste ultime, è sincronizzata al proprio telefono o al proprio Apple Watch con un’app. Anche se all’apparenza può sembrare spaventosa, in realtà è ipoallergenica e priva di lattice. Inoltre, non crea le stesse ansie e paure di una normale coppetta mestruale poiché attraverso il supporto tecnologico riesce ad indicare il momento preciso in cui deve essere cambiata ed analizza anche il liquido prodotto.

Per il momento non è ancora in vendita, ma il progetto è stato lanciato su Kickstarter, dove sono stati donati già 38mila dollari per la sua produzione. Il Looncup potrebbe avere un impatto enorme sulla vita e sulla salute di ogni donna: la coppetta mestruale “intelligente” è un'invenzione rivoluzionaria per affrontare il ciclo mestruale in modo sano.