E' ormai risaputo che lo yogurt è uno degli alimenti più sani per il proprio corpo, visto che aiuta la digestione, permette di avere una pelle levigata e dei capelli lucidi ma non tutti sono consapevoli del fatto che potrebbe combattere anche la depressione. A dimostrarlo, uno studio condotto presso l'University of Virginia School of Medicine, secondo il quale fare colazione con questi prodotto riuscirebbe ad avere degli effetti positivi sulla propria salute mentale. Lo yogurt contiene infatti lactobacillus e batteri probiotici, tutte sostante che allentano la pressione arteriosa e lo stress.

Il motivo? Influenzano i livelli di chinurenina presenti nel sangue, legati proprio alla comparsa della depressione. In particolare, nel momento in cui diminuisce la presenza di lactobacillus nel proprio intestino, aumenterebbe la possibilità di andare incontro a disturbi dell'umore. Con lo yogurt, invece, si riuscirebbe a combattere un disturbo mentale in modo naturale senza ricorrere a prodotti chimici e tossici.  "La nostra grande speranza è che non avremo più bisogno di perdere tempo con farmaci complessi e dai numerosi effetti collaterali. Per curare la depressione si può giocare con il microbioma intestinale", ha spiegato il ricercatore Alban Gaultier.

Secondo lo studio, quindi, basterebbe cambiare la propria dieta e assumere determinati batteri presenti nello yogurt per prendersi cura della propria salute e del proprio stato d'animo. Se la cosa dovesse rivelarsi veritiera, sarebbe qualcosa di rivoluzionario, visto che la depressione è uno dei disturbi più diffusi in tutto il mondo ma per il quale non esistono ancora trattamenti efficaci al 100%. Per il momento, però, non sono stati confermati gli effetti positivi di questo rimedio naturale, coloro che soffrono di depressione dovranno continuare ad assumere i farmaci prescritti dagli specialisti.