12:59

Le tendenze a stelle e strisce delle star e i look low cost

Dallo star system agli stilisti impazza la voglia di indossare capi che omaggiano la celebre bandiera americana: un modo semplice per aggiungere colore ad un outfit e non passare inosservate!

Le tendenze a stelle e strisce delle star e i look low cost.

Da Chanel a Dolce e Gabbana fino ad arrivare all’ultima sfilata di Dsquared: da sempre gli stilisti hanno manifestato una vera e propria passione per la bandiera a stella e strisce così come le star, in particolar modo quelle americane, non hanno perso tempo nell’esprimere il loro spirito patriota. Che si tratti di uno show, di un video o un semplice outfit quotidiano poco importa, ciò che conta è avere almeno un capo a tema. Rihanna e Kate Perry non perdono occasione con le loro uscite per ricordare quanto amino gli States, Lady Gaga e Beyonce lo fanno nei loro video, indossando costumi dal total look made Usa. Maryl Streep osa ancora di più, indossando il flag dress di Catherine Malandrino per un red carpet.

Bastano pochi pezzi per regalare originalità ad un look “ordinario”. Nell’ultima collezione della stilista Sonia Rykiel sono molti i capi che si ispirano a questa tendenza: per un tocco eccentrico, ma allo stesso tempo bon ton, è perfetto il pull di cotone della collezione “holiday” 2012. Anche l’originale brand Lulu Guinness  ha voluto creare una stars&stripes clutch giusto per non passare inosservate. Adidas, invece, si è affidato allo stilista Jeremy Scott per avere la propria capsule collection a stelle e strisce: tra la collezione donne spicca sicuramente il costume da bagno. E le scarpe? Il creatore dell’inconfondibile suola rossa, Christian Louboutin, dichiara tutto il suo amore per la grande mela nelle sue altissime zeppe “American style”. Ma non solo per scarpe, borse e vestiti: anche la casa si fa cool con il frigorifero americano di Keihome, disponibile anche in versione glitter o con pigmenti luminescenti su tutto l’elettrodomestico.

Per un look low cost. Non è necessario un budget a tre zeri per essere al passo con le mode. I brand low cost sono attenti ad ogni tendenza, e anche con pochi euro è possibile creare il look che non ha nulla da individiare alle celebrities partendo, semplicemente, dalle storiche ed intramontabili scarpe All Star. Un modo diverso per  sentirsi un americani, pur non indossandone i colori, si crea indossando una t-shirt realizzata da Sisley con stampa della più grande icona d’oltre oceano: Elvis Presley. Tra i pezzi cult della collezione di Topshop ci sono gli shorts leggermente a vita alta ma anche un semplice accessorio sotto i €10 può  personalizzare un outfit : un fiocco realizzato a mano e acquistabile su Etsy o con un paio di occhiali da sole. L’effetto Usa è garantito mixando insieme pezzi diversi su un blazer monocolore di H&M. In casa si può stare comodamente adagiati su morbidissimo puff di Miliboo in pieno tema stars& tripes. Tutto, ovviamente, sotto i €100!

La parola alla stylist: Paola De Cegli.  “Il “must have” che non puo mancare nel guardaroba estivo della vera fashionista e’ la babbuccia. Quella a righe di Charles Philip (collezione Shanghai primavera-estate 2012) e’ perfetta per completare un look a stelle e strisce. Per l’estate non possono mancare i costumi di Pin Up pieni di stelline e, per l’inverno, la pelliccia di Philipp Plein.”

-
commenta
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE